LOADING

Type to search

Voskuil fa 32 e porta la Virtus al successo su Barcellona

Share

Acea Virtus Roma-La Briosa Barcellona 71-68  (15-16, 35-35, 52-51)
Acea Virtus Roma: Olasewere 8, Meini 2, Maresca 9, Leonzio, Callahan 14, Flamini 2, Benetti 1, Voskuil 32, Casagrande ne, Bonfiglio 3. All. Caja
La Briosa Barcellona: Varotta 12, Centanni 20, Pellegrino 10, Fallucca 3, Loubeau 9, Bianconi, Pettineo ne, Smith Jr. 6, Migliori 28, Maccaferri. All: Trimboli 

Finisce 71-68 la gara tra Acea Virtus Roma e La Briosa Briosa Barcellona. La Virtus, spinta dagli oltre 2000 tifosi presenti, conquista l’undicesima vittoria stagionale al termine di una gara combattuta fino all’ultimo possesso e prolunga la serie positiva casalinga che la vede imbattuta da quattro gare tra le mura del Palazzetto dello Sport.

La gara procede a sprazzi, la Virtus prova a scappare con Voskuil e Olasewere ma non riesce ad allungare sugli ospiti che rimangono a contatto con Migliori e chiudono il primo quarto in vantaggio. Stesso copione nella seconda frazione, con Roma che sorpassa e rimane davanti per gran parte del periodo ma a ridosso dell’intervallo subisce da Smith il canestro che manda le squadre a riposo 35-35.
Nella ripresa è Callahan a cercare lo strappo decisivo in favore dell’Acea, i siciliani replicano ancora con Migliori ma nel finale è Voskuil (per lui 32 punti complessivi e 10/15 nel tiro dall’arco) a realizzare le triple che spingono la Virtus sul +9. La Briosa non molla e riesce a rientrare fino a una sola lunghezza di distacco nell’ultimo minuto, ma Roma a pochi secondi dal termine riesce a recuperare un pallone fondamentale con Voskuil e Maresca, agguantando il possesso che regala alla formazione capitolina l’undicesima vittoria stagionale.

Fonte: Ufficio Stampa Virtus Roma