LOADING

Type to search

UCC Assigeco Piacenza: Nemanja Dincic, il “piccolo” gigante serbo

Luigi Liguori 1 Agosto 2016
Share


Nema, ala grande, classe 1998, 2 metri tondi d'altezza, è una grande risorsa cresciuta in casa Ucc Assigeco, riconfermata anche quest'anno nel roster dal neo-coach Marco Andreazza, che l'ha visto crescere e formarsi proprio al Campus di Codogno.
L'abbiamo raggiunto in Serbia, a casa, dove si sta godendo gli ultimi giorni di vacanza in famiglia, prima del raduno della nuova squadra e dell'avvio della stagione in A2 Citroen, e l'abbiamo trovato in splendida forma psicofisica.
d:Europei Under 16 con la tua nazionale, Finali Nazionali Under 19 con l'Assigeco. Ora, una serie come quella dell'A2. Quali sono i tuoi propositi ed i tuoi obiettivi per questa nuova stagione?
R:Ho capito che in Italia non è come negli altri Paesi, ad esempio Serbia e Turchia…in Italia i giovani hanno pochissimo spazio per giocare, quindi cercherò di allenarmi bene e giocare senza paura per guadagnarmi più minuti possibili.
d: Avrai al tuo fianco diversi giocatori d'esperienza e altrettanti giovani. Con quali dei tuoi prossimi compagni sei più curioso di lavorare fianco a fianco?
R: Riccardo Rossato e Valerio Costa li conosco molto bene e sono contento di ritrovarli…mentre gli altri che non conosco non vedo l ora di conoscerli e lavorare insieme a loro
d: Il Coach Andreazza ti ha scelto nel roster per questo campionato importante. Hai già avuto modo di collaborare con lui? Quali sono i tuoi pensieri circa il coach?
R: Si il coach lo conosco molto bene…con Marco mi sono sempre trovato benissimo e spero che anche questa stagione sarà come le passate stagioni insieme a lui
d: Le tue aspettative personali e augurio x la prossima stagione?
R: Spero di fare un ottimo campionato e raggiungere gli obiettivi personali e quelli della Società
d: Data la grande tradizione cestistica serba, c'è un grande giocatore del presente e uno del passato al quale ti ispiri?
R: La Serbia è sempre stata un paese fortissimo nella pallacanestro…ci sono stati veramente molti giocatori che hanno scritto la storia e molti la stanno ancora scrivendo; non faccio un nome solo, prendo esempio da tutti.
Grazie Nema, di poche parole ma efficaci, che ci fanno capire che anche tu ce la metterai tutta per divertirti e divertire con il massimo impegno.
In bocca al lupo, Dincic! Ti aspettiamo in Italia!
‪#‎assigecobasket‬ ‪#‎assigecomania‬ Nemanja Dincic

Fonte: Ufficio Stampa UCC Assigeco Piacenza

Luigi Liguori

Figlio d'arte con una passione per la pallacanestro, il giornalismo e l'Economia (se dello Sport ancora meglio). In passato ha collaborato con la LNP, BasketNet, Basketmercato, Il Roma e SuperBasket. In televisione ha iniziato con la sua prima telecronaca su SportItalia all'età di 17 anni fino ad essere ospite fisso tra il 2014 ed il 2015 per "SiBasket" con l'amico (ed anche correlatore di laurea triennale) Matteo Gandini. Quattro Final Four di Eurolega, troppe per contarle Finali di Coppa Italia, un giorno vorrebbe anche seguire una Finals di NBA. Laureato in Triennale in Economia Aziendale e Management dello Sport, in Magistrale sia in International Business Management che in Marketing, cerca di aiutare sempre il prossimo e non ha paura di nuove sfide. Ha vissuto a Napoli, Milano e Parigi: il suo sogno? Lavorare negli Stati Uniti ... se per una franchigia di NBA ancora meglio. La sua frase preferita è "Il peccato più grande è convincersi dell'inutilità dell'onestà", Beppe Severgnini.

  • 1