LOADING

Type to search

Treviso-Mantova, Coppa Italia in palio

Share

De' Longhi Treviso e Dinamica Generale Mantova fanno parte del folto gruppo delle seconde, in A2 Est, appaiate a quota 16: questo a tre turni dalla fine dell'andata, con le prime quattro che accederanno alla Final Eight di Coppa Italia. 

Per questo, nello scenario del Palaverde e del suo pubblico record in A2, lo scontro diretto, che serve anche a dirimere le situazioni di parità, racchiude per chi la spunterà un bel pezzo di qualificazione ad RNB 2016 (Rimini Fiera, 4-6 marzo).

Treviso (record 8-4, in casa 3-2), a lungo capolista, reduce da due sconfitte consecutive (in casa con Legnano ed a Verona), è alle prese con l'inserimento di Ty Abbott (al posto di Corbett) e lamenta l'assenza del capitano Fabi (schiena). Fantinelli è leader negli assist ad Est, a 5.8 per gara.

Mantova (record 8-4; in trasferta 4-2), partita fortissimo (7 successi nelle prime otto gare) ha poi vissuto un momento delicato con tre sconfitte pesanti (Verona, in casa con Ferrara, ed a Brescia), per poi mettere a segno una vittoria in rimonta, su Imola. Kenneth Simms è il miglior rimbalzista d'attacco ad Est (3.8 per gara). Con Di Bella in recupero, da segnalare la presenza di Justin Hurtt, fenomenale saltatore, al vertice della Top 10 di A2 Est di questa settimana dopo la pazzesca schiacciata contro Imola (https://www.youtube.com/watch?v=gFi3HpWSgDQ).

La partita sarà trasmessa in diretta su Sky Sport 2 HD (202), nella collocazione del campionato di Serie A2, domenica alle 14.15. Collegamento dalle 14.00 per il prepartita, telecronaca di Niccolò Trigari, commento tecnico di Marcelo Nicola, interviste di Ilaria Capponi.

Fonte: Ufficio Stampa LNP