LOADING

Type to search

Tags:

Trapani si esalta e batte la capolista Novipiu’

Luigi Liguori 18 febbraio 2018
Share

Parziali: (28-18; 40-24; 70-62; 88-74)

Lighthouse Trapani: Jefferson 6 (2/6 da 3), Bossi 8 (3/5; 0/1), Renzi 22 (9/17), Testa, Fontana n.e., Guaiana n.e., Ganeto 6 (1/2; 0/1), Mollura 15 (4/5; 2/4), Viglianisi 13 (1/3; 3/3), Perry 16 (1/1; 2/3), Simic 2.

Allenatore: Ugo Ducarello. Assistenti: Daniele Parente, Gregor Fucka.

Novipiù Casale Monferrato: Denegri 3 (0/1; 1/2), Tomassini 17 (3/4; 3/5), Valentini 5 (1/1, 1/3), Blizzard 11 (1/6; 3/5), Martinoni 5 (2/6; 0/2), Severini 13 (4/7; 1/4), Cattapan, Bellan, Sanders 13 (4/6; 1/2), Marcius 7 (3/5).

Coach: Marco ramondino. Assistenti: Andrea Valentini, Andrea Fabrizi.

TRAPANI. La Lighthouse riesce nell’arduo compito di superare la capolista Casale Monferrato, battuta al PalaConad 88-74. Partita sempre condotta dai granata, capaci di una prestazione d’orgoglio che ha messo in difficoltà la prima della classe. Eppure Casale, nel terzo quarto, era anche riuscita a portarsi in vantaggio (49-50) ma la caparbietà dei ragazzi di Ducarello ha fatto sì che la partita ritornasse sui binari giusti. Tra i singoli, oltre alle ottime prestazioni di Renzi (22+6) e Perry (16+10), segnaliamo la grande prova di Mollura che ha realizzato15 punti, con due bombe nel momento più delicato del match.

1°Quarto: Coach Ducarello parte con Jefferson, Viglianisi, Ganeto, Perry e Renzi. Ramondino risponde con Tomassini, Sanders, Bellan, Martinoni e Marcius. Il primo canestro lo realizza Viglianisi dai 6.75 e poi, i 4 punti di Renzi ed il lay-up di Ganeto, valgono il 9-0 per Trapani. Jefferson si sblocca con la tripla del 12-0: time out Ramondino a 6’30’’ dalla fine. I primi punti per Casale li realizza Martinoni, si sblocca anche Tomassini ma risponde subito Renzi dalla media (14-4). Perry manda a bersaglio due liberi prima del long-two di Blizzard. La Lighthouse realizza ancora con Renzi dalla media e con il 2/2 dalla lunetta di Ganeto: 19-6 dopo 7’. Botta e risposta fra Cattapan e Renzi prima della tripla di Severini. Ancora Severini da sotto ma Viglianisi e Renzi dalla media siglano il 26-13 a 1’30’’ dalla fine. Segnano ancora Severini e Renzi prima della tripla sulla sirena di Tomassini:28-18 al 10’.

2°Quarto: Al primo canestro di Mollura seguono i due liberi di Ganeto (32-18). Botta e risposta fra Bossi e Martinoni. Prima del time out di coach Ducarello realizza Mollura: 36-20 a 4’ dal termine. Sanders realizza 2 liberi e poi Viglianisi fa 1/2 dalla stessa distanza. Blizzard e Tomassini, con 2 bombe, riportano Casale sul -9 (37-28) con coach Ducarello che chiama sospensione quando manca 1’50’’. Trapani interrompe il break coi 2 liberi di Perry. Blizzard segna ancora dai 6.75 ma Viglianisi trasforma un tiro dalla lunetta (40-31). Prima della sirena c’è tempo per il 2+1 di Martinoni: 40-34 al 20’.

3°Quarto: Realizza Renzi dal post basso ma poi Casale, con la tripla di Tomassini ed il canestro di Marcius, si porta sul -3: 42-39 a 8’ dalla fine. Renzi interrompe il mini break con 2 liberi ma Marcius risponde con una schiacciata. Jefferson segna dai 6.75 ma Sanders manda a bersaglio il long two e poi Tomassini la tripla del -1: 47-46 e time out Ducarello a 7’ dal termine. Segana ancora renzi ma Casale si porta per la prima volta in vantaggio con Tomassini e Sanders (49-50). La tripla di Viglianisi vale il 52-50. Trapani realizza altre due bombe con Perry e Viglinisi ma Denegri, sempre da 3 interrompe il break: 58-53 a 4’ dal termine. Botta e risposta fra Perry e Sanders prima del 2/2 dalla lunetta di Renzi (62-55). Mollura segna da sotto ma risponde Sanders in acrobazia. Bossi fa 2/2 ai liberi mentre Marcius 1/2: 66-58. Nell’ultimo minuto realizzano Perry e Simic per Trapani e Severini e Denegri per Casale:70-62 al 30’.

4°Quarto: il primo canestro è di Bossi a cui segue il libero di Mollura, in virtù di un fallo antisportivo (73-62). Mollura segna la tripla del 76-62. Fallo antisportivo su Perry che prima manda a bersaglio 2 liberi e poi serve l’assist per la bomba di Mollura che costringe Ramondino al time out: 81-62 a 8’ dal termine. Bossi conclude in acrobazia per il +21, massimo vantaggio Trapani (83-62). Tomassini dalla lunetta interrompe il break prima della tripla di Blizzard (83-67). Botta e risposta da 3 fra Perry e Sanders (86-70). Severini segna da sotto: time out Ramondino quando mancano 2’30’’. Renzi appoggia il tap-in prima della tripla di Tomassini. Finisce 88-74.

Fonte: Ufficio Stampa Pall. Trapani

Tags:
Luigi Liguori

Figlio d'arte con una passione per la pallacanestro, il giornalismo e l'Economia (se dello Sport ancora meglio). In passato ha collaborato con la LNP, BasketNet, Basketmercato, Il Roma e SuperBasket. In televisione ha iniziato con la sua prima telecronaca su SportItalia all'età di 17 anni fino ad essere ospite fisso tra il 2014 ed il 2015 per "SiBasket" con l'amico (ed anche correlatore di laurea triennale) Matteo Gandini. Quattro Final Four di Eurolega, troppe per contarle Finali di Coppa Italia, un giorno vorrebbe anche seguire una Finals di NBA. Laureato in Triennale in Economia Aziendale e Management dello Sport, in Magistrale sia in International Business Management che in Marketing, cerca di aiutare sempre il prossimo e non ha paura di nuove sfide. Ha vissuto a Napoli, Milano e Parigi: il suo sogno? Lavorare negli Stati Uniti ... se per una franchigia di NBA ancora meglio. La sua frase preferita è "Il peccato più grande è convincersi dell'inutilità dell'onestà", Beppe Severgnini.

  • 1