LOADING

Type to search

Serie A2 Ovest: tutto sulla 24^ giornata

Share

Girone Ovest

CALENDARIO
24^ giornata nel girone Ovest di Serie A2 Citroën che vede un anticipo sabato 27 febbraio tra Benacquista Latina e Paffoni Omegna. Domenica 28 le altre gare: alle 14.15 FMC Ferentino-Orsi Tortona in diretta su Sky Sport 2 HD per la programmazione Italbasket HD.

Sabato 27 febbraio, 20.30
Latina: Benacquista Ass.-Paffoni Omegna
Domenica 28 febbraio, 14.15
Ferentino: FMC-Orsi Tortona
Domenica 28 febbraio, 18.00
Roma: Acea-La Briosa Barcellona
Siena: Mens Sana Basket 1871-Moncada Agrigento
Codogno: Assigeco Casalpusterlengo-Angelico Biella
Agropoli: BCC-Bermè Reggio Calabria
Trapani: Lighthouse Conad-Novipiù Casale Monferrato
Rieti: NPC-Givova Scafati

Classifica
Givova Scafati 34, Moncada Agrigento 30, Orsi Tortona 30, FMC Ferentino 28, BCC Agropoli 28, Mens Sana Basket 1871 Siena 26, Assigeco Casalpusterlengo 24, Novipiù Casale Monferrato 22, Lighthouse Conad Trapani 22, Angelico Biella 22, Benacquista Ass. Latina 20, Acea Roma 20, NPC Rieti 18, Bermè Reggio Calabria 18, Paffoni Omegna 16, La Briosa Barcellona 10

IG MAIN SPONSOR LNP
“IG Italia” è al fianco di LNP in qualità di main sponsor. Per tutta la stagione, infatti, la società leader globale nel trading online accompagnerà le sfide delle squadre di A2 attraverso iniziative e progetti condivisi.

IN DIRETTA SU SKY SPORT 2 HD
La sfida tra FMC Ferentino e Orsi Tortona sarà trasmessa in diretta tv domenica 28 febbraio, a partire dalle 14.00, su Sky Sport 2 HD (canale 202 piattaforma Sky, anche in streaming su Sky Go), nell’ambito della programmazione Italbasket HD condivisa da FIP e LNP. Palla a due alle 14.15. Commento di Niccolò Trigari e Antonio Bocchino, interviste a cura di Ilaria Capponi.

IN DIRETTA SU LNP TV
Da questa stagione le gare della Serie A2 sono trasmesse in diretta e on demand su LNP TV Pass, la nuova proposta di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta streaming il campionato di Serie A2 2015-2016, sul canale LNP TV, in collaborazione con la piattaforma digitale StreamAMG. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://tvpass.legapallacanestro.com. Non fanno parte dell'offerta live le gare trasmesse da Italbasket HD sui canali di Sky Sport, e per le quali vige l'esclusività di emissione su qualunque piattaforma. Le stesse gare saranno però disponibili on-demand su LNP TV per gli abbonati a LNP TV Pass.

 

LE PARTITE

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA – PAFFONI OMEGNA
Dove: PalaBianchini, Latina
Quando: sabato 27 febbraio, 20.30
Arbitri: Mazzoni, Pierantozzi, Capozziello
Andata: 72-90
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/benacquista-latina-vs-paffoni-omegna/?lang=it  

QUI LATINA
Franco Gramenzi (allenatore) – “Stiamo attraversando un momento di difficoltà dal punto di vista dei risultati e questo dipende molto dai tanti infortuni che hanno caratterizzato la nostra stagione e in particolare il girone di ritorno. Anche nel corso di questa settimana abbiamo avuto l’infermeria piena: all’assenza di Stanback si è aggiunta quella di Uglietti, che si è infortunato nel corso della sfida a Casale Monferrato e che non sarà della partita sabato, oltre alle condizioni non ottimali sia di Mosley che di Ihedioha, che affronteranno Omegna senza essersi mai allenati con la squadra. Essere sempre in pochi durante le sedute di allenamento e anche in partita comporta inevitabilmente che facciamo maggiore fatica a tenere i ritmi durante le gare. La sfida con la Paffoni è molto importante, come lo sono tutte le 7 partite che mancano al termine della regular season e, al di là della posizione in classifica, Omegna è una squadra competitiva, con buone qualità e sicuramente difficile da affrontare. Proprio in virtù di questo particolare periodo che stiamo vivendo, chiediamo al nostro pubblico, che ci ha sempre sostenuto calorosamente, di continuare a darci supporto e ad avere pazienza comprendendo che stiamo giocando con tanti ragazzi giovani, alcuni alla loro prima esperienza nel campionato di Serie A2, e che, viste le assenze, sono spesso chiamati a prendersi delle responsabilità di cui abitualmente non devono farsi carico. A volte la loro gioventù, unita all’inesperienza, li porta a commettere qualche errore di troppo o di eccessiva ingenuità, ma ciò su cui non si risparmiano mai è l’impegno e la forza di volontà, per questo anche sabato sera daranno il massimo sul parquet del PalaBianchini per cercare di conquistare il successo”.
Luca Rallo (direttore sportivo) – “Sarà certamente una sfida decisiva e altrettanto entusiasmante, da non perdere. Un appuntamento al quale arriviamo dopo un trittico di gare difficili e ravvicinate, con un'infermeria fin troppo affollata. L'avversario, di contro, si presenta con una buona condizione fisica e la voglia di tornare in Piemonte con il referto rosa. L'impegno dei ragazzi sarà massimo, per onorare la maglia anche in questa occasione, dimostrare ancora una volta il nostro valore e regalare al pubblico di Latina, sempre più numeroso, un'altra serata di grande basket”.
Note – Assenti Chace Stanback e Lorenzo Uglietti per infortuni.
Media – Il match sarà trasmesso in diretta streaming su LNP TV Pass e aggiornamenti in tempo reale saranno pubblicati sulle pagine Facebook e Twitter della società.

QUI OMEGNA
Alessandro Zanelli (giocatore) – “Latina ha avuto dei problemi fisici nelle ultime settimane, quindi non stanno affrontando un momento molto positivo. Noi invece arriviamo da due vittorie e una sconfitta purtroppo all'ultimo secondo, che non deve togliere però tutto quello che di buono abbiamo fatto. Sarà una partita difficile, perchè loro di fronte al proprio pubblico vorranno sicuramente conquistare questi due punti che sono molto importanti tanto quanto lo sono per noi. Per il peso dei due punti in palio sarà una gara decisiva”.
Note – Indisponibile per coach Alessandro Magro Diego Terenzi, mentre dovrebbe recuperare Alessandro Zanelli, fermo contro Casalpusterlengo per problemi influenzali.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

 

FMC FERENTINO – ORSI TORTONA
Dove: Palasport “Ponte Grande”, Ferentino (Fr)
Quando: domenica 28 febbraio, 14.15
Arbitri: Borgo, Giovannetti, Vita
Andata: 64-66
In diretta esclusiva su Sky Sport 2 HD

QUI FERENTINO
Luca Ansaloni (coach) – “La settimana è stata positiva. Ci prepariamo al meglio per la gara di domenica. Soddisfatti di quello che stiamo facendo, consapevoli che si può crescere ancora molto. La gara d’andata fa testo, eccome, perché le loro caratteristiche sono rimaste le stesse. Sono una squadra che non va mai in difficoltà, anche se gli capita di avere rotazioni ridotte. Noi all’andata meritavamo di più, ma poi loro alla fine sono riusciti a portare a casa i due punti. Non mollano mai e questa caratteristica rende merito al loro atteggiamento e soprattutto al secondo posto in classifica. Tortona ha ottimi giocatori che si sono compattati molto in questi mesi. Il giocare alle 14.15 con la diretta televisiva può influire ma per entrambe, questo è innegabile. Sono dati oggettivi che sicuramente caratterizzano la giornata. Ci siamo preparati con un programma leggermente diverso rispetto al solito, sperando di arrivare al 100% del nostro rendimento. Mi aspetto una bella partecipazione da parte della città e dei nostri tifosi per domenica. La società ce la sta mettendo tutta per questo evento. Mi auguro che per tutti sia una bella giornata. Noi ci dovremo concentrare solo sulla gara, spero però di cuore che tutto riesca nel migliore dei modi”.
Angelo Gigli (pivot) – “Tortona merita la posizione in classifica che occupa. Come con Agrigento affronteremo una formazione molto difficile che gioca un’ottima pallacanestro. Dovremo cercare di evitare la gara dell’andata dove abbiamo giocato con troppi alti e bassi, pur avendo avuto anche la possibilità di vincere il match. Forse domenica Tortona avrà qualche defezione (Iannilli e Bianchi ndr) ma questo non deve essere un nostro pensiero, nè deve farci pensare che la gara sarà più facili, forse sarà l’esatto contrario. Visti i risultati poi mi auguro che i nostri tifosi si avvicino sempre più alla squadra già da domenica. Ci sono stati momenti di alti e bassi, ma lo spirito di sacrificio da parte del gruppo c’è sempre stato e ora con la diretta tv e l’entusiasmo dei risultati di queste settimane siamo tutti più fiduciosi di avere un Ponte Grande in grande spolvero per la vetrina televisiva”.
Note – La squadra si allena oggi (venerdì) alle ore 18.00 al Ponte Grande. Sabato in tarda mattinata allenamento ancora al Ponte Grande. Riscaldamento domenica mattina, sempre al palasport di Ferentino. Palla a due ore 14.15. “Sunday Lunch Amaranto”: questo lo slogan dell'iniziativa organizzata dal Basket Ferentino in occasione della gara di domenica prossima 28 febbraio contro la Orsi Tortona Basket. Si tratta di un vero e proprio pranzo pre-partita (un terzo tempo anticipato), organizzato e offerto dal Basket Ferentino a tutti gli abbonati e a tutti coloro che vorranno assistere alla gara di domenica. L’appuntamento per il “Sunday Lunch Amaranto” è fissato dalle ore 12.30. Piatti tipici ciociari da gustare in amicizia per scaldare la voce prima di sostenere in campo i ragazzi di coach Ansaloni. A tutti gli abbonati e possessori del biglietto per FMC Ferentino-Tortona il pranzo verrà offerto dalla società amaranto. Non dimenticate, allora, “Sunday Lunch Amaranto” dalle ore 12.30 al Ponte Grande di Ferentino. Aspettando FMC Ferentino-Tortona per la prima volta in diretta dalla Ciociaria su Sky Sport.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta televisiva satellitare su Sky Sport. Aggiornamenti sul sito www.basketferentino.com e sui canali social Facebook e Twitter del Basket Ferentino. Al momento non ci sono accordi con emittenti televisive locali per la differita e/o diretta delle gare della FMC Ferentino.

QUI TORTONA
Demis Cavina (allenatore) – “Per poter giocare alla pari sul campo di una squadra ben attrezzata e profonda nella situazione in cui ci troviamo in questo momento serviranno grande concentrazione e determinazione. Dovremo essere molto precisi nelle esecuzioni offensive continuando a correre come abbiamo fatto domenica scorsa, contropiedi che nascono da buone difese. Chiaramente proveremo a sopperire alle pesanti assenze tramite la tattica ma altrettanto fondamentale sarà l'apporto dei nostri giovani che, ancora una volta, avranno minuti importanti facendo vedere la loro costante crescita che stiamo apprezzando dall'inizio di questa stagione. Quello fatto finora l'abbiamo conquistato con il lavoro e siamo riusciti a superare gli ostacoli grazie anche all'unione di un gruppo fantastico. Per continuare su questa strada non dobbiamo fare bilanci e neppure guardare alla classifica ma continuare a lavorare come stiamo facendo fin da agosto sfruttando anche le due soste che il calendario ci ‘regala’ in questo mese di marzo”. 
Marco Spissu (giocatore) – “A Ferentino ci aspetta una partita difficilissima, loro giocano in casa e ci terranno sicuramente a far bene. Sono una squadra di esperienza con giocatori da anni in queste categorie. Noi siamo tranquilli, convinti di poter giocare la nostra partita nonostante le difficoltà del momento”.
Note – Andrea Iannilli e Sebastiano Bianchi non saranno della partita. I due giocatori svolgeranno per quindici giorni terapie e lavoro differenziato. Nello specifico Iannilli soffre del riacutizzarsi dell’edema osseo alla caviglia sinistra che lo ha limitato nell’ultimo mese mentre Bianchi è ai box per una lombosciatalgia emersa dopo la partita con Siena. 
Media – Diretta su Sky Sport 2 HD.

 

ACEA ROMA – LA BRIOSA BARCELLONA
Dove: Palasport Viale Tiziano, Roma
Quando: domenica 28 febbraio, 18.00
Arbitri: Masi, Marton, Solfanelli
Andata: 80-66
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/acea-virtus-roma-vs-basket-barcellona/?lang=it

QUI ROMA
Umberto Zanchi (assistant coach) – “Ci aspetta una gara ricca di insidie. Barcellona è una squadra che non molla mai e lo ha ben dimostrato nelle ultime partite, lottando fino all’ultimo contro Omegna, Tortona e Ferentino. In più arriva da un avvicendamento in panchina, un fattore che aumenta l’imprevedibilità per questa gara. Dovremo limitare il loro contropiede e cercare di contenere Smith e Loubeau, le due principali bocche da fuoco di una formazione che può contare su differenti soluzioni per trovare il canestro. Giocando in casa dovremo imporre il nostro ritmo, confermando quanto di buono si è visto nelle ultime partite”.
Giuliano Maresca (capitano) – “Quella di domenica non sarà una partita facile, Barcellona arriva a Roma nel momento più delicato della stagione e con il cambio in panchina potrebbe trovare la scossa necessaria per interrompere questo periodo negativo. Dobbiamo rimanere concentrati, perché nonostante gli ultimi risultati la formazione siciliana ha fatto soffrire avversari costruiti per lottare nella parte alta della classifica. Vogliamo difendere il fattore campo e giocare la miglior partita possibile davanti ai nostri tifosi”.
Note – Ex dell’incontro Maresca, Callahan, Leonzio.
Media – La radiocronaca della partita sarà trasmessa in diretta sul sito www.timeoutchannel.it. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sulla pagina Twitter ufficiale della Virtus Roma, disponibile all’indirizzo twitter.com/VirtusRoma.

QUI BARCELLONA
Francesco Trimboli (capo allenatore) – “Partiamo alla volta di Roma con la consapevolezza di dovere dimostrare che non siamo finiti. Certo, le ultime due sconfitte interne hanno ridotto ulteriormente le nostre speranze di salvezza, ma comunque dobbiamo cercare di fare il nostro per giocarci la partita fino in fondo. È stata una settimana molto dura per noi. Tutti siamo dispiaciuti per quanto successo. Mi riferisco all'esonero di coach Maurizio Bartocci, una grande persona accanto alla quale ho avuto la possibilità di lavorare. Adesso cerchiamo di fare il possibile per non sfigurare e tenerci ancora aggrappati alla matematica”.
Note – Tutti disponibili, eccezion fatta per Cefarelli.
Media – Diretta video streaming su LNP TV Pass. La partita sarà trasmessa in diretta radiofonica su Radio Milazzo (100 mhz fascia provincia di Messina).

 

MENS SANA BASKET 1871 SIENA – MONCADA AGRIGENTO
Dove: PalaEstra, Siena
Quando: domenica 28 febbraio, 18.00
Arbitri: Noce, Salustri, Lestingi
Andata: 77-59
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/mens-sana-basket-1871-siena-vs-moncada-agrigento/?lang=it

QUI SIENA
Alessandro Ramagli (allenatore) – “Quella contro Agrigento sarà una partita importante. Arriva al PalaEstra la seconda in classifica, che ha avuto la forza di mietere otto successi su 11 partite in trasferta. È una squadra molto solida, che ha confermato sei decimi del proprio roster, che è arrivato ad un passo dalla Serie A, dimostrato di saper andare oltre ai suoi limiti anche nei momenti di difficoltà. Sarà una partita importante perchè una vittoria ci porterebbe ad un passo dall’obiettivo stagionale della salvezza. Noi vogliamo dare una soddisfazione ai nostri tifosi in un momento complicato, di grande fermento intorno a noi. Dovremo concentrarci sul campo, cercare di ritrovare un po’ di salute fisica, anche se questa settimana non è stata semplice perché la gestione della situazione di Borsato e Roberts ci ha obbligato a degli allenamenti spesso in emergenza. Quando si alzerà la palla a due, però, dovremo solo pensare a sentire la spinta del nostro pubblico e a portare a casa due punti”. 
Valerio Cucci (giocatore) – “Domenica è una partita importante, contro la seconda della classe, ma soprattutto perché vogliamo riscattarci dopo due sconfitte e sarà l’occasione giusta per farlo”.
Note – Borsato e Roberts non al meglio in casa bianco verde.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

QUI AGRIGENTO
Franco Ciani (allenatore) – “Noi abbiamo i nostri soliti problemi, con i quali cercheremo di convivere con grande serenità ancora per qualche tempo pur consapevoli e consci delle difficoltà. Andiamo ad affrontare una partita difficile, contro una squadra tosta, capace di esprimere un livello altissimo. Mi aspetto tatticamente una gara molto simile all’andata, sperando che nel frattempo siamo riusciti a metabolizzare quel sistema di gioco che ci mise così in difficoltà. Mi auguro ovviamente un risultato diverso. Saccaggi sarà della partita, in quanto la società ha deciso di pagare la multa per la sua squalifica”.
Scott Eatherton (giocatore) – “Contro Rieti è stata una vittoria molto importante, dopo due k.o. consecutivi. Per noi è stata una gara particolarmente difficile e delicata, averla vinta ci dà un po’ di serenità e di energia sempre nella consapevolezza che quella di Siena sarà una partita molto dura. La mia stagione fin qui? Sono molto contento di essere in un club dove tutti sono capaci di darti tranquillità e fiducia nelle tue qualità. Ci stiamo avviando verso la parte più delicata della stagione, quella anche più intensa e dura, ma è un cammino che faccio e che faremo con ottimismo ed entusiasmo”.
Note – Indisponibile Alessandro Piazza.
Media – Gara trasmessa in diretta streaming su LNP TV Pass. Aggiornamenti sui canali social ufficiali della società (Facebook e Twitter) e sul sito ufficiale, www.fortitudoagrigento.it. La gara sarà trasmessa in differita lunedì sera alle ore 21 dal media partner Agrigento Tivù (canale 96 del digitale terrestre).

 

ASSIGECO CASALPUSTERLENGO – ANGELICO BIELLA
Dove: Palasport “Campus”, Codogno (Lo)
Quando: domenica 28 febbraio, 18.00
Arbitri: Galasso, Terranova, Catani
Andata: 71-77
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/assigeco-casalpusterlengo-vs-angelico-biella/?lang=it

QUI CASALPUSTERLENGO
Alex Finelli (coach) – “Per noi è stata un settimana difficile, perché abbiamo molti giocatori reduci da problematiche fisiche; pian piano sono stati reinseriti nel lavoro settimanale, ma con differenti livelli di condizione. Questo, ormai da qualche settimana ci impedisce di fare un lavoro ottimale, ma sappiamo che nel DNA di questo gruppo, è vivo il senso dello stringere i denti nelle difficoltà. L’abbiamo già dimostrato più volte. Biella è una squadra che ha una precisa identità. Basa molto del suo gioco su Ferguson, sul suo talento e sulla sua imprevedibilità; questo noi lo sappiamo, così come sappiamo che di fianco a Ferguson, Biella garantisce una batteria di tiratori da tre punti pericolosissima: De Vico, Saunders e Pierich, che tante volte risolve le situazioni più critiche. Può contare, inoltre, sulla solidità sotto i tabelloni di giocatori esperti, come Infante e Banti. Sappiamo che il nostro primo obiettivo sarà quello di limitare il talento di Ferguson e limitare la pericolosità del loro tiro da tre punti, con un’attenta difesa sul perimetro”.
Note – Roster completo, a disposizione dello staff tecnico.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) – “Andiamo a Codogno con il desiderio di produrre una prestazione solida, sostanziosa e soprattutto intelligente. Il nostro è un roster che deve giocare molto sulla gestione dei vantaggi e sulla copertura degli svantaggi, e per fare questo bisognerà usare la testa. Contro Roma lo abbiamo fatto molto bene, ora per vincere in trasferta contro una squadra della qualità di Casalpusterlengo è assolutamente importante ripetere quella gara, magari con qualche energia in più da spendere. È impossibile passare cinque anni in un posto e tornarci senza avere un po' di emozione. Detto questo, l'energia domenica sarà tutta indirizzata all'obiettivo: conquistare i due punti”.
Marco Venuto (giocatore) – “Con Casalpusterlengo ho giocato quattro stagioni, è stata una bella esperienza. Oggi piano piano mi sto togliendo tante soddisfazioni, ma quel che conta è che sia tutta la squadra a star bene. Ogni partita c'è un protagonista diverso che può deciderla, come gruppo per noi è fondamentale. Grazie a questo aspetto, a differenza di alcuni momenti vissuti a inizio stagione oggi possiamo anche pensare di vincere in trasferta. Se domenica riusciremo a conquistare un nuovo successo faremo un passo in più verso la salvezza. È ancora presto per fare altri ragionamenti. Il nostro è un campionato stranissimo, è da dicembre che diciamo 'se domenica si vince cambia la classifica…'. Sappiamo però che strappare i due punti in trasferta è molto più difficile. Come noi in casa abbiamo il fattore campo dalla nostra e ci trasformiamo, anche in trasferta le nostre avversarie hanno qualcosa in più. Rispetto alla gara con Roma, domenica in campo servirà il doppio delle energie”.
Note – Mike Hall (infortunato) unico assente.
Media – ReteBiella TV/Telebiella (canali 91 e 190 del dtt), televisione ufficiale della compagine biellese, trasmetterà in differita la partita nella serata di lunedì alle ore 21.00 e martedì alle 13.30. Videonovara (canale 86 del dtt) trasmetterà invece martedì sera alle 23.30, mentre su TeleRitmo (canale 87 del dtt) il match andrà in onda mercoledì alle ore 21.00. Non mancheranno inoltre approfondimenti settimanali sui telegiornali delle emittenti sopraelencate. Il match sarà poi trasmesso on-line in streaming su LNP TV PASS (tvpass.legapallacanestro.com), la nuova offerta a pagamento di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta dai palasport di tutta Italia e in video on-demand il campionato di Serie A2 2015/2016.

 

BCC AGROPOLI – BERMÈ REGGIO CALABRIA
Dove: Pala Di Concilio, Agropoli (Sa)
Quando: domenica 28 febbraio, 18.00
Arbitri: Ciaglia, Bonfante, Gasparri
Andata: 85-77
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/bcc-agropoli-vs-berme-reggio-calabria/?lang=it

QUI AGROPOLI
Antonio Paternoster (coach) – “Sarà un’altra prova di maturità per la mia squadra che dovrà essere brava a giocare concentrata dal primo minuto, dimostrando di aver subito dimenticato la splendida prestazione nel derby di Scafati. Affrontiamo una squadra diversa rispetto all’andata, sia negli elementi del roster che nella guida tecnica. Sono reduci da una bella vittoria casalinga contro Trapani ed arriveranno ad Agropoli con l’obiettivo di fare bene. Noi non dobbiamo lasciarci condizionare da quanto fatto negli ultimi giorni e giocare con la massima determinazione. Questo campionato ha già dimostrato che si può vincere così come perdere contro chiunque”.
Riccardo Bolpin (giocatore) – “Non sarà affatto semplice giocare contro questa squadra che è in cerca di punti per la salvezza. Noi però non siamo appagati per quanto fatto fino ad oggi e vogliamo continuare a fare bene. Abbiamo vinto due partite consecutive e cercheremo di fare il tris dinanzi ai nostri tifosi. Loro hanno vinto nell’ultimo turno casalingo contro Trapani, dimostrando di essere una squadra difficile da affrontare. Noi siamo però perfettamente consapevoli dei nostri mezzi e per di più avremo al nostro fianco la spinta del PalaDiConcilio. Se ripetiamo la stessa prova di Scafati, possiamo vincere”.
Note – Spizzichini ancora fermo ai box per l’infortunio alla mano destra.
Media –  Diretta streaming su LNP TV Pass. La partita sarà trasmessa in differita lunedì 29 febbraio alle 14.45 su Stile TV (619 del dgt) e riproposta dalla stessa emittente martedì 1° marzo alle 21.40.  Inoltre, la partita sarà trasmessa da SET – Scelza Edizioni Televisive (669 del dgt) lunedì 29 febbraio alle 21.15.

QUI REGGIO CALABRIA
Fabrizio Frates (coach) – “Sarà una partita molto delicata. Agropoli viene da una bellissima vittoria. È una squadra un po’ particolare senza lunghi di ruolo, ma con tutti i giocatori molto pericolosi dai tiri da tre punti. Dobbiamo stare attenti e fare una partita intelligente, perché accettando il loro ritmo si corrono rischi. In settimana abbiamo avuto qualche acciacco di troppo, per via dell’influenza che a turno negli ultimi dieci giorni abbiamo preso un po’ tutti. Questo ci ha impedito di lavorare con continuità a ranghi completi. Mi auguro di poter sfruttare al meglio dal punto di vista del lavoro questi ultimi due giorni. Ci siamo ripresi quasi tutti, ad oggi solo Lupusor sta ancora smaltendo i postumi dell’influenza. Domenica scorsa abbiamo ottenuto una bella vittoria contro Trapani, che ci ha fatto bene dal punto di vista del morale. È un successo che ci dà fiducia, energia positiva ed autostima. La classifica però non si è mossa più di tanto, abbiamo bisogno di fare punti ed altre vittorie e soprattutto di vincere lontano da casa”.
Valerio Spinelli (giocatore) – “Agropoli è una delle rivelazioni del campionato. Ad avvio di torneo, si credeva che i campani dovessero lottare per la salvezza o giocare per ottenere una salvezza tranquilla, invece attualmente sono tra le prime posizioni della classifica. Domenica scorsa il nostro avversario ha ottenuto una grande vittoria su Scafati e nel turno precedente aveva vinto contro Biella. È dunque una squadra molto motivata. Il nostro avversario corre moltissimo, la nostra arma dovrà pertanto essere il contropiede. Noi veniamo dalla vittoria di Trapani. Purtroppo in questi giorni abbiamo avuto qualche difficoltà dal punto di vista fisico, ma il nostro obiettivo é quello di conquistare la vittoria ad ogni costo per poter risalire la classifica”.
Note – Da verificare le condizioni di Lupusor.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma LNP TV, e in diretta radiofonica su Radio Touring 104. La differita dell’incontro sarà trasmessa martedì alle ore 21 su Reggio TV (canale 14 del digitale terrestre) e mercoledì alle ore 20,30 su Video Touring (canale 655 del digitale terrestre).

 

LIGHTHOUSE CONAD TRAPANI – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO
Dove: PalaConad, Trapani
Quando: domenica 28 febbraio, 18.00
Arbitri: E. Bartoli, Saraceni, Maffei
Andata: 66-72
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/lighthouse-conad-trapani-vs-novipiu-casale-monferrato/?lang=it

QUI TRAPANI
Matteo Jemoli (assistant coach) – “La prossima contro Casale Monferrato sarà una partita importante. Affronteremo una squadra rodata e ben allenata, che possiede diverse armi a propria disposizione. Sono reduci da una vittoria, quindi avranno tutte le intenzioni di dare seguito a questo risultato con un altro successo e arriveranno a Trapani con il coltello tra i denti. Dal canto nostro, non sappiamo ancora se Filloy potrà tornare disponibile per il match di domenica, ma, in qualunque condizione di roster ci troveremo, dovremo assolutamente arrivare pronti alla sfida. Sarà fondamentale entrare in campo con aggressività e rimanere concentrati per tutti i quaranta minuti, senza cali di tensione. Confidiamo nel supporto del pubblico del Pala Conad, affinché ci aiuti a mantenere alta l’intensità emotiva della gara”.
Kenneth Viglianisi (giocatore) – “Non possiamo essere contenti della prestazione fornita a Reggio Calabria. Soprattutto nella prima fase del match, avremmo dovuto essere più concentrati. Quando le energie fisiche diminuiscono bisogna essere ancora più solidi mentalmente ed è questa la lezione da imparare dall’ultima trasferta. Adesso è tempo di concentrarci totalmente sul prossimo impegno. Speriamo che il nostro capitano Demián Filloy possa tornare in campo già domenica, perché anche psicologicamente la sua presenza sarebbe importante per il gruppo. Dobbiamo guardare con fiducia al futuro, perché la prossima contro Casale Monferrato sarà una sfida da combattere con tutte le nostre forze”. 
Note – Assenti Taylor Griffin (tendine ginocchio destro, stop di 60 giorni) e Claudio Tommasini (lesione tendine peroneo piede sinistro, tempi di recupero da valutare). In dubbio il rientro di Demián Filloy, reduce dai postumi di una contusione al ginocchio destro e assente da 5 giornate. TJ Bray e Gabriele Ganeto sono gli ex di giornata: la guardia statunitense ha giocato con la Pallacanestro Trapani nella scorsa stagione, mentre Ganeto ha vestito la maglia della Junior Casale Monferrato nel campionato 2007/08.
Media – Diretta streaming LNP TV Pass. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio CuoreTrapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook e sull’account Twitter. Dopo la partita, risultato, tabellino e cronaca su www.pallacanestrotrapani.com. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia diTrapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) martedì 1° marzo, ore 20.30, e su Tele8 (provincia di Trapani e parte di quella di Palermo, canale 190 digitale terrestre) giovedì 3 marzo, ore 21.15.

QUI CASALE MONFERRATO
Marco Ramondino (allenatore) – “Quella di Trapani è una trasferta molto difficile, innanzi tutto per la grande capacità che hanno di elevare il proprio rendimento quando giocano in casa, segnano più punti con una migliore percentuale da 2 e da 3 e distribuiscono più assist. Questi sono indicatori numerici della capacità che ha questa squadra di esaltarsi e produrre gioco di alta qualità, sul proprio campo. Una squadra che come noi viene da un momento difficile per gli infortuni, ma che nelle difficoltà ha saputo costruire un’identità difensiva più marcata e ha dimostrato di poter vincere partite non solo a punteggio alto, ma anche a punteggio più basso. Ha un gruppo di giocatori molto esperti, di talento e fisicità. Ha un allenatore che pone molta attenzione sulla preparazione della partita e su quelli che sono gli aspetti tattici e strategici nel corso del match. Tutte queste insidie devono far tenere il livello della guardia altissimo. La squadra ha lavorato con grande intensità pur nei soliti problemi di natura fisica ed è stata una settimana importante per cercare di puntualizzare degli aspetti che dobbiamo provare già a mettere in campo da domenica e così costruirci un buon finale di stagione”.
Note – Brett Blizzard lamenta i postumi di una distorsione alla caviglia riportata nell'allenamento di mercoledi. Ad oggi è improbabile il suo utilizzo nella gara di domenica. La restante parte del roster sarà a
disposizione di coach Marco Ramondino.
Media – L'incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale). La gara sarà in diretta sulla piattaforma LNP TV Pass (tvpass.legapallacanestro.com).

 

NPC RIETI – GIVOVA SCAFATI
Dove: PalaSojourner, Rieti
Quando: domenica 28 febbraio, 18.00
Arbitri: Materdomini, Radaelli, Barone
Andata: 58-72
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/npc-rieti-vs-givova-scafati/?lang=it

QUI RIETI
Alessandro Rossi (primo assistente) – “Affrontiamo la prima della classe con umiltà e voglia di fare una partita coraggiosa davanti al nostro pubblico. Scafati è una squadra esperta e profondissima, ricca di giocatori esperti e di talento. E la classifica esprime tutto il loro valore. Dovremo essere bravi a cercare di sporcare tutte quelle che sono le loro certezze. Servirà una partita perfetta, con pochissime distrazioni e con tanta energia”.
Gianluca Della Rosa (giocatore) – “È una partita molto difficile: giochiamo con la prima in classifica. Scafati è una squadra molto forte, ma noi ce la metteremo tutta per vincere”.
Note – Mancherà Gianluca Della Rosa per infortunio.
Media – La diretta integrale della partita sarà trasmessa dalla radio ufficiale Radiomondo (www.radiomondo.fm) e in streaming video da LNP TV Pass. Aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook che su quello Twitter di NPC Rieti.

QUI SCAFATI
Umberto Di Martino (assistente allenatore) – “C’è tanta rabbia dopo la sconfitta contro Agropoli, che vogliamo trasformare in energia positiva, in vista della trasferta difficile di Rieti, dove affronteremo una squadra che ha bisogno di vincere, soprattutto in casa, dinanzi al proprio pubblico. Dovremo essere bravi a resettare quanto accaduto domenica scorsa e a fare tesoro degli errori commessi, per ritrovare il successo. Rieti è una squadra molto forte a rimbalzo, è l’unica a disporre di due americani (Buckles e Mortellaro, quest’ultimo naturalizzato italiano) negli spot di 4 e 5 e, nel medesimo ruolo, dalla panchina spunta Feliciangeli, atleta di grande esperienza. Anche gli esterni hanno buona propensione al rimbalzo, come Pepper, al quale piace giocare non solo da esterno, ma anche da post basso, ed è dotato di buon fisico. Come lui, anche Longobardi, che viene dalla panchina, è dotato della medesima propensione ad andare a rimbalzo. La chiave potrebbe stare proprio nel controllo dei rimbalzi, cercando di non dare loro seconde opportunità e quindi secondi tiri. Non dimentichiamoci poi che in cabina di regia hanno un playmaker esperto come Parente che, soprattutto in casa, cerca di far correre la squadra e poi hanno uno specialista in difesa come Benedusi, che all’andata difese bene su Mayo. Non escludiamo che, così come stanno facendo anche altre squadre contro di noi, Rieti possa far leva sulla difesa a zona e sui passaggi continui da zona a uomo, aspetti sui quali stiamo lavorando in allenamento, con l’obiettivo di non perdere mai quella giusta alchimia tra i reparti, che ci permette sempre di giocare con ordine in attacco, equilibrando e bilanciando le nostre scelte offensive”. 
Marco Ammannato (giocatore) – “Siamo rimasti delusi dalla sconfitta nel derby di domenica, ma la reazione della squadra non si è fatta tardare ed abbiamo iniziato forte la settimana di allenamenti, con umore positivo, volenterosi a dimostrare nuovamente di che pasta siamo fatti. Non inganni il terzultimo posto di Rieti, che lotterà strenuamente per evitare i play-out e che in casa ha finora disputato ottime prestazioni, con grande intensità. Ha giocatori, come Benedusi, Mortellaro e Feliciangeli che in casa si esaltano. È una squadra atletica, con Pepper che sta attraversando un ottimo momento di forma e Parente, cha ha tanta esperienza. Sarà una trasferta dura, ma siamo consapevoli del nostro valore ed andremo in terra laziale a prenderci due punti fondamentali per la nostra classifica, soprattutto perché Agrigento e Tortona avranno due difficili trasferte e la posta in palio potrebbe permetterci di allungare sulle inseguitrici”. 
Note – Roster al completo.
Media – La partita sarà trasmessa, oltre che in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio LNP TV Pass), anche in diretta radiofonica sui 92,50 Mhz di Radio Sant’Anna (media partner della Givova Scafati) e in streaming sul sito internet www.radiosantanna.it. Inoltre, sarà possibile assistere al video della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 21:00) e, in replica, mercoledì (ore 15:25).

Fonte: Ufficio Stampa LNP