LOADING

Type to search

Serie A2 Ovest: le parole dei protagonisti della 22^ giornata

Share

Girone Ovest

CALENDARIO
22^ giornata di Serie A2 nel girone Ovest, settima di ritorno e turno infrasettimanale, che prevede la disputa di sei incontri mercoledì 17 febbraio. Giovedì 18 le rimanenti due gare.

Mercoledì 17 febbraio, 17.30
Roma: Acea-Bermè Reggio Calabria
Mercoledì 17 febbraio, 19.00
Agropoli: BCC-Angelico Biella
Mercoledì 17 febbraio, 20.30
Rieti: NPC-Novipiù Casale Monferrato
Latina: Benacquista Assicurazioni-Givova Scafati
Siena: Mens Sana Basket 1871-Paffoni Omegna
Mercoledì 17 febbraio, 21.00
Barcellona Pozzo di Gotto: La Briosa-Orsi Tortona

Giovedì 18 febbraio, 20.30
Ferentino: FMC-Moncada Agrigento
Giovedì 18 febbraio, 21.00
Codogno: Assigeco Casalpusterlengo-Lighthouse Conad Trapani

Classifica
Givova Scafati 32, Moncada Agrigento 28, Orsi Tortona 26, Mens Sana Basket 1871 Siena 26, FMC Ferentino 24, BCC Agropoli 24, Assigeco Casalpusterlengo 22, Benacquista Ass. Latina 20, Lighthouse Conad Trapani 20, Novipiù Casale Monferrato 20, Angelico Biella 20, Acea Roma 18, NPC Rieti 16, Bermè Reggio Calabria 16, Paffoni Omegna 14, La Briosa Barcellona 10

IG MAIN SPONSOR LNP
“IG Italia” è al fianco di LNP in qualità di main sponsor. Per tutta la stagione, infatti, la società leader globale nel trading online accompagnerà le sfide delle squadre di A2 attraverso iniziative e progetti condivisi.

IN DIRETTA SU LNP TV
Da questa stagione le gare della Serie A2 sono trasmesse in diretta e on demand su LNP TV Pass, la nuova proposta di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta streaming il campionato di Serie A2 2015-2016, sul canale LNP TV, in collaborazione con la piattaforma digitale StreamAMG. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://tvpass.legapallacanestro.com.

 

LE PARTITE DI MERCOLEDÌ 17

ACEA ROMA – BERMÈ REGGIO CALABRIA
Dove: Palasport Viale Tiziano, Roma
Quando: mercoledì 17 febbraio, 17.30
Arbitri: Terranova, Tirozzi, Pilati
Andata: 96-83
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/acea-virtus-roma-vs-berme-reggio-calabria/?lang=it

QUI ROMA
Attilio Caja (coach) – “Domani ci aspetta una partita difficile, contro una squadra di cui dobbiamo avere maggior considerazione del valore più che dei risultati. Ci sono annate in cui tutto va storto, ma Reggio Calabria ha un roster che vale molto di più rispetto ai risultati raccolti finora. Dopo il cambio di allenatore arriveranno ancor più carichi di motivazioni, per questo non dovremo farci cogliere impreparati ma giocare tutti uniti e sulla stessa lunghezza d’onda come nell’ultima gara contro Agropoli”.
Giuliano Maresca (ala) – “La partita contro Reggio può cambiare in maniera significativa la nostra stagione, vincere può darci l’ossigeno necessario per affrontare le ultime partite con più tranquillità e guardare anche alle squadre che ci precedono in classifica, senza però dimenticare chi arriva da dietro. Dovremo dare il massimo e proseguire sulla scia delle ultime quattro prestazioni”.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La radiocronaca della partita sarà trasmessa in diretta sul sito www.timeoutchannel.it. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sulla pagina Twitter ufficiale della Virtus Roma, disponibile all’indirizzo twitter.com/VirtusRoma.

QUI REGGIO CALABRIA
Fabrizio Frates (coach) – “Contro Roma sarà una partita molto delicata. Dobbiamo dimenticare la sconfitta subita domenica contro Siena, che ci ha lasciato tanta delusione per come è maturata. Delusione perché eravamo nelle condizioni di poter vincere la gara, considerato che ad 1'20″ dalla fine eravamo avanti di sei lunghezze, ed invece abbiamo perso al tempo supplementare. In questo momento così travagliato, una vittoria ci avrebbe dato una bella spinta e tanta energia positiva. Dobbiamo dunque resettare dal punto di vista mentale la debacle di domenica e concentrarci sulla gara difficile contro Roma. Il nostro prossimo avversario, che viene da una bella vittoria su Agropoli, all'andata ci ha messi in difficoltà. È una squadra da affrontare con grande attenzione, determinazione e con tanta rabbia dentro. Dobbiamo stare attenti a Callahan, che è molto pericoloso sul tiro da tre punti, la cui marcatura sarà delicata. Con i nostri giocatori lunghi dovremo essere bravi a proteggere l'area e a non subire i suoi tiri da lontano. Dobbiamo marcare bene anche Voskuil che è un giocatore dalle grandi capacità realizzative e che se entra in ritmo diventa devastante”.
Roberto Rullo (giocatore) – “Sará una gara difficile ed importante. Veniamo dalla sconfitta contro Siena, che dobbiamo dimenticare in fretta. I toscani, forse rispetto a noi, hanno avuto più voglia, più cattiveria e soprattutto più fortuna. Abbiamo pagato errori stupidi, dovevamo essere più bravi a gestire la gara quando a pochi minuti dalla fine eravamo in vantaggio. Dobbiamo affrontare Roma nel migliore dei modi. Il nostro avversario é una buona squadra, ben allenata, che in attacco ha giocatori di grande qualità e che vive un buon momento. I punti in palio per noi saranno fondamentali per il prosieguo del nostro campionato”. 
Note – Roster al completo.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma LNP TV, e in diretta su Radio Touring 104. La differita dell’incontro sarà trasmessa giovedì alle ore 21 su Reggio TV (canale 14 del digitale terrestre) e venerdì alle ore 20,30 su Video Touring (canale 655 del digitale terrestre).

 

BCC AGROPOLI – ANGELICO BIELLA
Dove: Pala Di Concilio, Agropoli (Sa)
Quando: mercoledì 17 febbraio, 19.00
Arbitri: Pepponi, Di Toro, Marota
Andata: 75-79
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/bcc-agropoli-vs-angelico-biella/?lang=it

QUI AGROPOLI
Antonio Paternoster (coach) – “Abbiamo archiviato subito la bruttissima sconfitta di Roma e non vediamo l’ora di tornare in campo per riscattarci. L’occasione ce la fornisce il campionato grazie al turno infrasettimanale che ci vedrà subito in campo domani contro l’Angelico Biella. Sarà una partita molto difficile, ma se giochiamo con determinazione e voglia abbiamo tutte le carte in regola per vincere e ripagare i nostri tifosi che sono stati straordinari anche a Roma.La condizione fisica della squadra purtroppo non è ancora ottimale, ma ormai ci siamo abituati. Giochiamo nel nostro palazzetto, dove finora solo due squadre hanno vinto e faremo di tutto perché anche Biella possa aggiungersi invece alla lunga lista delle sconfitte”.
Riccardo Santolamazza (giocatore) – “Dobbiamo tenere bene in mente la lezione di Roma perché non si ripeta più in futuro. Tuttavia, non c’è tempo di pensare troppo alla gara passata perché si torna subito sul parquet. Affrontiamo una buona squadra che verrà a giocare qui con il dente avvelenato e la voglia di fare bene. Noi, nonostante non siamo in una buonissima condizione fisica, non vediamo l’ora di rifarci e venderemo cara la pelle, sperando di regalare una gioia ai nostri tifosi”.
Note – Spizzichini sarà ancora fermo ai box, mentre sarà ancora una volta a mezzo servizio il capitano Riccardo Santolamazza.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La partita sarà trasmessa in differita giovedì 18 febbraio alle 14.45 su Stile TV (619 del dgt) e riproposta dalla stessa emittente venerdì 19 febbraio alle 21.40.  Inoltre, la partita sarà trasmessa da SET – Scelza Edizioni Televisive (669 del dgt) giovedì 17 febbraio alle 21.15.

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) – “Giochiamo in trasferta contro una squadra che fino ad oggi ha dimostrato di avere qualità. Dovremo avere un occhio di riguardo non solo per i loro due americani: Agropoli è una squadra che ha giocatori in grado di diventare protagonisti all'esigenza. È il caso ad esempio di Giovanni Carenza, protagonista nella trasferta di Rieti e in altre occasioni. Agropoli è una squadra che gioca una pallacanestro offensiva molto centrata sul talento e sulle situazioni di vantaggio create dai suoi giocatori principali. Per quanto riguarda gli aspetti difensivi sarà una sfida particolare, in quanto Agropoli è una squadra capace di mischiare difese e di giocare un basket molto condizionante. Noi dovremo rimanere concentrati sul nostro gioco e cercare di dare continuità alla vittoria di domenica ottenuta su Rieti”.
Note – Mike Hall (infortunato) unico assente.
Media – ReteBiella TV/Telebiella (canali 91 e 190 del dtt), televisione ufficiale della compagine biellese, trasmetterà in differita la partita nella serata di lunedì alle ore 21.00 e martedì alle 13.30. Videonovara (canale 86 del dtt) trasmetterà invece martedì sera alle 23.30, mentre su TeleRitmo (canale 87 del dtt) il match andrà in onda mercoledì alle ore 21.00. Non mancheranno inoltre approfondimenti settimanali sui telegiornali delle emittenti sopraelencate. Il match sarà poi trasmesso on-line in streaming su LNP TV PASS (tvpass.legapallacanestro.com), la nuova offerta a pagamento di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta dai palasport di tutta Italia e in video on-demand il campionato di Serie A2 2015/2016.

 

NPC RIETI – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO
Dove: PalaSojourner, Rieti
Quando: mercoledì 17 febbraio, 20.30
Arbitri: Belfiore, Giovannetti, Lestingi
Andata: 67-88
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/npc-rieti-vs-novipiu-casale-monferrato/?lang=it

QUI RIETI
Alessandro Rossi (primo assistente) – “Casale Monferrato è una squadra molto preparata dal punto di vista tecnico tattico. Non dobbiamo dimenticare che durante il girone d'andata aveva raggiunto anche il secondo posto in classifica. Quando si gioca in pochi giorni la chiave è sempre quella del recupero psico-fisico ottimale dei giocatori. In due giorni sarà possibile effettuare solo piccoli aggiustamenti tattici per preparare la gara nel miglior modo possibile. Mercoledì sera avremo certamente bisogno del nostro pubblico. I tifosi ci sono sempre stati vicino durante tutto l'anno e la loro presenza e l'ambiente del PalaSojourner sono certo che saranno di fondamentale importanza”.
Shaquille Hidalgo (giocatore) – “Siamo in un periodo difficile, visto l'andamento delle ultime partite e siamo molto dispiaciuti per come è andata a Biella perché nonostante fossimo partiti male eravamo riusciti a recuperare impattando il punteggio, ma non siamo riusciti a sfruttare il momento positivo per chiudere la gara. Erano due punti che sarebbe stato molto importante portare a casa. Per quanto riguarda la partita contro Casale Monferrato, sappiamo tutti che è fondamentale. Sarà una battaglia visto che giochiamo in casa e ci teniamo tantissimo a rifarci dopo gli ultimi risultati. Contro di loro mi aspetto una gara molto dura e tecnica perché loro sono una buonissima squadra sia a livello offensivo che difensivo”.
Note – Mancherà Gianluca Della Rosa per infortunio.
Media – Diretta video streaming su LNP TV Pass. La radiocronaca integrale della partita sarà trasmessa dalla radio ufficiale Radiomondo (www.radiomondo.fm). Aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook che su quello Twitter di NPC Rieti.

QUI CASALE MONFERRATO
Marco Ramondino (allenatore) – “Questa partita con Rieti è molto dura sia per il nostro momento, con l’inserimento di un nuovo giocatore che ha svolto poco più di un allenamento con i suoi compagni, ma che ha subito dimostrato grande umiltà e disponibilità, che per le caratteristiche battagliere di Rieti. È, infatti, una squadra che soprattutto sul suo campo ha giocatori che sanno esaltarsi non solo tecnicamente ma anche emotivamente, partendo da una bandiera come Feliciangeli e proseguendo con altri giocatori come Parente e Pepper che sono in grado di fare grandi giocate sia per loro che per i compagni. Ci sono poi ottimi specialisti come Mortellaro per i rimbalzi e Benedusi come difesa sul miglior giocatore avversario, garantendo grande continuità nel movimento. Hanno una rotazione profonda di 9 elementi, e quindi per l’ennesima volta, una trasferta molto dura da affrontare con coraggio, determinazione e con la consapevolezza sia dei punti di forza avversari, che delle nostre armi”.
Note – Fall è fermo da 10 giorni per un problema al calcagno rimediato contro Tortona. Ha raggiunto la squadra nella serata di lunedì ma il suo utilizzo è fortemente in dubbio. Il resto del roster sarà a disposizione di coach Ramondino. Probabile debutto per il nuovo acquisto Kyle Johnson, arrivato da Cantù.
Media – L'incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale). La gara sarà in diretta sulla piattaforma LNP TV PASS (tvpass.legapallacanestro.com).

 

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA – GIVOVA SCAFATI
Dove: PalaBianchini, Latina
Quando: mercoledì 17 febbraio, 20.30
Arbitri: Rudellat, Caforio, Meneghini
Andata: 65-93
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/benacquista-latina-vs-givova-scafati/?lang=it

QUI LATINA
Franco Gramenzi (allenatore) – “In questa settimana densa di appuntamenti importanti con squadre di alta classifica, il problema legato agli infortuni dei nostri giocatori crea notevoli difficoltà, che si vanno ad aggiungere a quelle relative all’inserimento di Novacic, arrivato da pochissimo e che ancora deve riuscire a integrarsi al meglio, operazione resa maggiormente complessa dai ritmi intensi di questi otto giorni. Alla nuova e prolungata assenza di Stanback, si sono aggiunti gli infortuni di Ihedioha e Mosley, quest’ultimo stiamo provando a recuperarlo per la gara infrasettimanale, mentre per Ihedioha probabilmente ci vorrà qualche giorno in più. La lunga trasferta in quel di Tortona ha preceduto di soli due giorni la gara casalinga di mercoledì, che ci vedrà affrontare la capolista Scafati, mentre domenica prossima torneremo nuovamente in Piemonte, a Casale Monferrato: un tris di partite decisamente impegnative. La Givova, in particolare, è una squadra composta da giocatori molto esperti della categoria e ha dimostrato ampiamente la sua forza, conquistando già da diverso tempo, e con merito, la vetta della classifica. Dal canto nostro, pur consapevoli dell’altissima caratura dell’avversario, ce la metteremo tutta, scenderemo in campo con l’entusiasmo e la determinazione che ci hanno sempre contraddistinto, provando a conquistare i due punti in palio, per noi molto preziosi e sperando nel consueto e validissimo supporto del pubblico”.
Nicola Mei (giocatore) – “Se ogni singola partita di questo campionato rappresenta un ostacolo difficile da superare, visto il grande equilibrio che caratterizza le squadre del girone, la sfida che ci attende nel turno infrasettimanale di mercoledì, è altamente proibitiva. Scafati è una squadra molto forte, costruita per vincere e composta da un roster lungo e con grande esperienza, oltre che talento. Giocare contro la prima della classe rappresenta, però, anche un ulteriore stimolo a dare il massimo e a cercare di vincere. Di fronte al nostro pubblico, che ringraziamo ancora una volta per il grande sostegno dimostrato ogni settimana, desideriamo mostrare tutto l’impegno e la forza di volontà, elementi che impiegheremo al meglio per riuscire a far divertire i nostri tifosi. Dovremo essere bravi a imprimere al match il ritmo e l’energia che hanno caratterizzato i nostri migliori momenti, cercando anche di essere lucidi e chirurgici nei momenti cruciali della gara. Purtroppo le assenze pesano e non siamo ancora certi di poter recuperare alcuni dei ragazzi infortunati, ma siamo contenti dell’arrivo di Ivan, che può dare maggiori rotazioni ai lunghi e che si è dimostrato subito un ragazzo serio, motivato ed esperto, capace di leggere il gioco e che si è messo subito a disposizione del coach e della squadra”.
Note – Assente Chace Stanback perchè infortunato. Incerta la presenza di Ihedioha e Mosley sempre per infortunio. Esordio casalingo per Novacic. Ex più recente dell’incontro Marco Portannese, nella stagione passata tra le fila nerazzurre
Media – Il match sarà trasmesso in diretta streaming su LNP TV Pass e aggiornamenti in tempo reale saranno pubblicati sulle pagine Facebook e Twitter della società.

QUI SCAFATI
Giovanni Perdichizzi (capo allenatore) – “Giochiamo contro una squadra che in casa ha fatto vittime illustri e noi non vogliamo esserlo. Dobbiamo disputare una partita solida, contro una squadra imprevedibile, che gioca con grande fiducia tra le mura amiche ed è ottimamente allenata da Gramenzi. Dobbiamo mettere in campo tutta la nostra mentalità difensiva, limitare i loro tiri da tre punti e le situazioni di pick and roll in campo aperto, gestendo bene il ritmo della partita e soprattutto giocando con ordine e raziocinio in attacco, per poi sfruttare al massimo i vantaggi che la partita ci offrirà. Mosley, Tavernelli, Ihedioha e l’ultimo arrivato Novacic costituiscono l’asse portante della formazione laziale. Accanto a loro stanno crescendo molto bene Uglietti e Mei, tiratore infallibile, che a me piace moltissimo e che in campo mette cuore e anima, oltre che tecnica. Nel complesso, Latina è una squadra solida, sulla quale dovremo prestare molta attenzione, consapevoli che sul loro campo proveranno a farci giocare male, mentre noi dovremo provare a portare la gara sui nostri ritmi”. 
Jeremy Simmons (giocatore) – “In questo momento del campionato stiamo attraversando davvero un buon periodo di forma, specialmente dopo l'ultima prova contro Casale Monferrato, contro la quale abbiamo ottenuto una vittoria importante, al cospetto di una delle migliori difese del girone. Ora dobbiamo continuare a migliorarci, di giorno in giorno. La partita contro Latina sarà una gara ostica: i pontini hanno degli ottimi giocatori e sarà importante per noi partire sin dall'inizio con una difesa forte e senza insicurezze in attacco”. 
Note – Roster al completo. Questi gli ex della partita: Franco Gramenzi (coach Benacquista Latina) ha allenato a Scafati nelle stagioni 1997/1998 e 2008/2009; Marco Portannese (guardia Givova Scafati) ha giocato a Latina negli ultimi mesi della passata stagione agonistica.
Media – La partita sarà trasmessa, oltre che in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio “LNP TV Pass”), anche in diretta radiofonica sui 92,50 Mhz di Radio Sant’Anna (media partner della Givova Scafati) e in streaming sul sito internet www.radiosantanna.it. Inoltre, sarà possibile assistere al video della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di venerdì 19 febbraio (ore 21:00).

 

MENS SANA BASKET 1871 SIENA – PAFFONI OMEGNA
Dove: PalaEstra, Siena
Quando: mercoledì 17 febbraio, 20.30
Arbitri: Borgo, Foti, Catani
Andata: 74-80
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/mens-sana-basket-1871-siena-vs-paffoni-omegna/?lang=it

QUI SIENA
Alessandro Ramagli (allenatore) – “Dobbiamo fronteggiare due avversari. Il primo è il tempo, perché ne avremo bisogno per rimettere apposto i due giocatori che hanno avuto problematiche fisiche nella partita di Reggio Calabria, per recuperare energie fisiche soprattutto per quei giocatori a cui è stato chiesto uno sforzo ulteriore nella partita di domenica, oltre che per preparare una gara complicata come questa, dovendo probabilmente mettere insieme degli assetti molto diversi rispetto a quelli abituali. Contro il tempo però non possiamo combattere e quindi dobbiamo concentrarci sui nostri avversari e fare tutto questo all’interno di un solo allenamento. Omegna viene da una vittoria molto importante che li ha allontanati dal fondo della classifica e rilanciati a livello emotivo. Hanno inserito il giocatore di cui avevano bisogno, Ramon Galloway, un go to guy in grado di guidarli nei momenti difficili. Sarà una partita della quale facciamo fatica oggi a prendere le misure. Dovremo aspettare l’ultimo minuto per capire chi degli infortunati riusciremo a recuperare e mettere in campo intensità ed energia per portare a casa la vittoria”. 
Mattia Udom (giocatore) – “Omegna viene dalla vittoria di sabato scorso. Ha aggiunto un giocatore, Galloway, che si è dimostrato da subito decisivo e verrà a Siena determinata e pronta a strappare la vittoria. Noi dobbiamo farci trovare pronti e giocare come sappiamo e con l’aiuto del nostro pubblico possiamo portarla a casa”.
Note – Roster al completo.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

QUI OMEGNA
Alessandro Magro (allenatore) – “Per me è una partita che ha dei connotati emotivi importanti, perchè torneremo al PalaEstra che è stata la mia casa per otto lunghi anni: avrò la possibilità di ritrovare molte persone con cui ho condiviso dei momenti indelebili, sia sportivamente che personalmente parlando. Per quanto riguarda la partita veniamo da una vittoria dopo aver perso i precedenti quattro incontri. L'innesto di Galloway ha dato una scossa importante che ci aspettavamo: ogni giorno d'allenamento con lui è un giorno di conoscenza, poichè visto l'impatto tecnico che lui ha sulla squadra dovremo ridisegnare degli equilibri sia in attacco che in difesa. Non possiamo farlo in questa settimana perchè pensiamo solamente a giocare: l'obiettivo è andare a Siena, provare a vincere e poi giocare la prossima interna con Casalpusterlengo. Sappiamo quanto questa settimana all'andata cambiò un po' l'inerzia del campionato e vogliamo ripeterci da questo punto di vista. Perciò vogliamo fare una settimana a punteggi pieni”.
Note – Indisponibile per coach Alessandro Magro Diego Terenzi.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

 

LA BRIOSA BARCELLONA – ORSI TORTONA
Dove: PalaAlberti, Barcellona Pozzo di Gotto (Me)
Quando: mercoledì 17 febbraio, 21.00
Arbitri: Materdomini, Saraceni, Tallon
Andata: 78-86
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/basket-barcellona-vs-orsi-tortona/?lang=it

QUI BARCELLONA
Maurizio Bartocci (capo allenatore) – “Affronteremo una delle migliori squadre del campionato, con un organico importante. Sarà un ostacolo durissimo e quindi metteremo in campo l'anima, giocando con la massima energia e intensità possibile. Completeremo l'inserimento di Pellegrino nel gruppo. Tutti gli elementi sono chiamati a uno sforzo ulteriore. A Omegna abbiamo messo tutto, pagando oltremisura un passaggio a vuoto a inizio secondo quarto. Peccato non essere riusciti a portarla a casa”.
Francesco Trimboli (assistente allenatore) – “Siamo ben consapevoli di affrontare un avversario tosto. Per noi adesso ogni partita è una finale. Il nostro unico obiettivo deve essere quello di vincere quante più partite possibili per continuare a sperare. Cercheremo di dare filo da torcere ai nostri avversari e ce la metteremo tutta. Speriamo che la nostra gente ci stia vicina fino alla fine perché, finché c'è un filo di speranza, noi abbiamo il dovere di credere nella salvezza”.   
Note – Tutti disponibili, eccezion fatta per Cefarelli.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La partita sarà trasmessa in diretta radiofonica su Radio Milazzo (100 Mhz nella fascia della provincia di Messina).

QUI TORTONA
Demis Cavina (allenatore) – “Trasferta delicatissima. Abbiamo rivisto attentamente la partita di andata che ci ha ricordato la qualità di Barcellona non solo nei due americani ma anche nella solidità del gruppo di italiani e lo spirito battagliero con cui affrontano ogni partita a dispetto della posizione di classifica. Dovremo cercare di essere continui nell'arco dei 40 minuti partendo con diversa intensità rispetto alla partita con Latina”. 
Note – Iannilli ancora fermo, mentre Brooks sarà con i compagni anche se è reduce da influenza che già lo aveva limitato domenica.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

Fonte: Ufficio Stampa LNP