LOADING

Type to search

Serie A2: i provvedimenti disciplinari della 23^ giornata

Share

Girone Ovest
23^ giornata

AS JUNIOR LIBERTAS CASALE MONFERRATO – Ammenda di Euro 667.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

ANDREA SACCAGGI (atleta FORTITUDO AGRIGENTO) – Squalifica tesserato per 1 gara per aver usato espressione blasfema durante la gara.

FULGOR OMEGNA – Ammenda di Euro 1.467,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri e tesserati avversari.

BASKET SCAFATI 1969 – Ammenda di Euro 1.733,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri, per lancio di sputi isolato e sporadico, colpendo e perchè più tifosi saltavano sulla base del canestro.

BASKET SCAFATI 1969 – Ammenda di Euro 2.000,00 per comportamento offensivo, commesso da più persone, fuori del campo di gioco. 

BASKET SCAFATI 1969 – Ammenda di Euro 500.00 per comportamento non regolamentare da parte di persone presenti all'interno del campo di gioco con specifiche mansioni (mascotte).

GIOVANNI PERDICHIZZI (allenatore BASKET SCAFATI 1969) – Squalifica tesserato per 2 gare perchè, al termine della gara, teneva un comportamento offensivo ed intimidatorio nei confronti degli arbitri. 

BASKET SCAFATI 1969 – Sig. Aniello Longobardi inibizione per giorni 7 fino al 1° marzo 2016 per aver protestato avverso le decisioni arbitrali nell'intervallo e alla fine della gara e per aver preso a calci i cartelloni pubblicitari. 

BASKET SCAFATI 1969 – Ammenda di Euro 500.00 perchè, in più occasioni, il sig. Aniello Longobardi, non autorizzato, entrava in campo e negli spogliatoi.

Girone Est
23^ giornata

PALL. FERRARA 2011 – Ammenda di Euro 667.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

PALL. TRIESTE 2004 – Ammenda di Euro 667.00 per offese collettive sporadiche del pubblico nei confronti di un tesserato ben individuato (atl. Guarino).

ALESSANDRO PASI (Dirigente Accompagnatore PALL. FERRARA 2011) – Ammonizione per aver tenuto un comportamento non regolamentare a fine gara negli spogliatoi.

PALL. TRIESTE 2004 – Ammenda di Euro 2.000,00 perchè, al termine della gara, un individuo isolato entrava negli spogliatoi e offendeva un dirigente della società avversaria.

FORTITUDO BOLOGNA 103 – Ammenda di Euro 2.000,00 perchè i sostenitori al seguito fischiavano e suonavano i tamburi durante l'esecuzione dell'inno nazionale.

Fonte: Ufficio Stampa LNP