LOADING

Type to search

Serie A2 Est: tutto sulla 23^ giornata

Share

Girone Est

CALENDARIO
23^ giornata in Serie A2 Citroën nel girone Est, ottava di ritorno, interamente in programma domenica 21 febbraio. Alle 14.15 la grande sfida tra De’ Longhi Treviso ed Eternedile Bologna in diretta su Sky Sport 2 HD per la programmazione Italbasket HD.

Domenica 21 febbraio, 14.15
Villorba: De’ Longhi Treviso-Eternedile Bologna
Domenica 21 febbraio, 17.00
Chieti: Proger-Mec Energy Roseto
Domenica 21 febbraio, 18.00
Jesi: Betulline-Dinamica Generale Mantova
Treviglio: Remer-Tezenis Verona
Ravenna: OraSì-Europromotion Legnano
Ferrara: Bondi-Alma Agenzia per il Lavoro Trieste
Matera: Bawer-Basket Recanati
Brescia: Centrale del Latte Amica Natura-Andrea Costa Imola

Classifica
De’ Longhi Treviso 32, Dinamica Generale Mantova 32, Centrale del Latte-Amica Natura Brescia 30, Andrea Costa Imola 30, Mec-Energy Roseto 28, Tezenis Verona 26, Eternedile Bologna 24, OraSì Ravenna 24, Bondi Ferrara 22, Alma-Agenzia per il Lavoro Trieste 22, Remer Treviglio 22, Proger Chieti 18, Europromotion Legnano 14, Betulline Jesi 14, Basket Recanati 8, Bawer Matera 6

IG MAIN SPONSOR LNP
“IG Italia” è al fianco di LNP in qualità di main sponsor. Per tutta la stagione, infatti, la società leader globale nel trading online accompagnerà le sfide delle squadre di A2 attraverso iniziative e progetti condivisi.

IN DIRETTA SU SKY SPORT 2 HD
La sfida tra De’ Longhi Treviso ed Eternedile Bologna sarà trasmessa in diretta tv domenica 21 febbraio, a partire dalle 14.00, su Sky Sport 2 HD (canale 202 piattaforma Sky, anche in streaming su Sky Go), nell’ambito della programmazione Italbasket HD condivisa da FIP e LNP. Palla a due alle 14.15. Commento di Niccolò Trigari e Marcelo Nicola, interviste a cura di Ilaria Capponi.

IN DIRETTA SU LNP TV
Da questa stagione le gare della Serie A2 sono trasmesse in diretta e on demand su LNP TV Pass, la nuova proposta di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta streaming il campionato di Serie A2 2015-2016, sul canale LNP TV, in collaborazione con la piattaforma digitale StreamAMG. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://tvpass.legapallacanestro.com. Non fanno parte dell'offerta live le gare trasmesse da Italbasket HD sui canali di Sky Sport, e per le quali vige l'esclusività di emissione su qualunque piattaforma. Le stesse gare saranno però disponibili on-demand su LNP TV per gli abbonati a LNP TV Pass.

 

LE PARTITE

DE’ LONGHI TREVISO – ETERNEDILE BOLOGNA
Dove: PalaVerde, Villorba (Tv)
Quando: domenica 21 febbraio, 14.15
Arbitri: Ciaglia, Borgo, Dionisi
Andata: 78-85
In diretta esclusiva su Sky Sport 2 HD

QUI TREVISO
Stefano Pillastrini (allenatore) – “La Fortitudo attualmente ha uno degli organici più forti del campionato, un mix importante di esperienza, talento e gioventù esuberante, una squadra fisica e in forma che verrà a Treviso per fare una grande partita. Rispetto alla partita d'andata sono cambiate molte cose, sia per noi che per loro, quindi la sconfitta di Bologna non fa molto testo anche perché fu una partita che fa storia a sé con problemi di falli e infortuni per entrambi che condizionarono l'andamento altalenante del match. Di certo dovremo contenere la loro esuberanza fisica, ma sono convinto che la mia squadra sarà pronta in questo senso. Quella di domenica sarà una partita di grande agonismo e fisicità, una battaglia sportiva.  Noi abbiamo dimostrato quest'anno che sul piano della tecnica siamo una squadra di primissimo piano come testimonia la classifica, questa partita con la Fortitudo sarà il miglior test per saggiare se abbiamo imparato anche a tenere botta nelle situazioni in cui, contro squadre esperte e dall'atletismo importante, dobbiamo resistere ai contatti fisici e si giocherà più di spada che di fioretto. Queste sono le partite dove dobbiamo dimostrare che siamo competitivi ai massimi livelli anche su questo terreno. Il fattore ambientale? Noi siamo abituati ormai a giocare con il Palaverde pieno, quindi non sarà un problema, anzi, sarà importante per la squadra sapere che ci sarà tantissima gente a sostenerci e tutto un palasport ad aiutare il gruppo a portare a casa un altro grande risultato”.
Note – Palaverde esaurito da due settimane (circa 200 i tifosi ospiti) per questo confronto, che all'andata vide i bolognesi vincere in casa loro per 85-78 (Sorrentino 21, Italiano 20; Corbett 23, Powell 18). De' Longhi TVB al completo, con Powell e Rinaldi ancora acciaccati che comunque saranno della partita. La partita di domenica sarà dedicata al Progetto Cadore Regno delle Ciaspe, che effettuerà attività promozionale al Palaverde e farà un gioco nell'intervallo che vedrà protagoniste persone scelte tra il pubblico, il vincitore avrà un soggiorno in un Hotel del Cadore, consegnato dal sindaco di Calalzo Luca De Carlo. Le porte di ingresso alle tribune apriranno alle ore 12.30. Non verranno aperte le casse, l’impianto è tutto esaurito. Non si accettano per raggiunti limiti di capienza tessere di favore per l'ingresso (tessere SIAE, CONI, ecc.). Si raccomanda a chi è senza biglietto di non venire al Palaverde, non ci sono più biglietti in vendita. Gli ingressi: per il pubblico di casa gli ingressi sono quelli lato strada (Via Marconi) e, per chi deve entrare nei settori nei settori U e T, per raggiungere gli ingressi sul retro (lato campi di rugby) dovrà passare per il corridoio esterno nel lato sud del Palaverde (corridoio esterno sotto la curva sud).
Media – Diretta televisiva su Sky Sport 2 HD, diretta radiofonica su Radio Veneto Uno (97.5 mhz e www.venetouno.it).

QUI BOLOGNA
Matteo Boniciolli (coach) – “La netta vittoria di mercoledì ci conforta e ci ha consentito di preparare con maggior serenità la partita di Treviso. La nostra sfida rimane la solita: entrare nei playoff per poter poi approfittare delle rotazioni ampie. La mia serenità consta nel fatto di vedere questi ragazzi crescere quotidianamente attraverso il lavoro in palestra. E il quotidiano per noi, ora, significa cercare di mostrare ulteriori progressi anche a Treviso. Non faccio affidamento sul fatto che i nostri avversari potranno forse essere più stanchi di noi dopo le fatiche del turno infrasettimanale. Faccio affidamento sulla voglia che la mia squadra ha di migliorarsi allenamento dopo allenamento”. 
Nazzareno Italiano (ala) – “Non mi fermo nemmeno davanti alla frattura del setto nasale perchè aiutarsi (in un gruppo come questo) è bello e si fa con grande entusiasmo anche se non si è al 100%. Treviso è la favorita per molti addetti ai lavori da inizio anno, cercheremo di farci trovare pronti da subito perchè al PalaVerde ogni nostro singolo errore verrebbe pagato a caro prezzo”. 
Note – Roster al completo.
Media – Diretta su Sky Sport 2 HD.

PROGER CHIETI – MEC ENERGY ROSETO
Dove: PalaTricalle “Sandro Leombroni”, Chieti
Quando: domenica 21 febbraio, 17.00
Arbitri: Grigioni, Tirozzi, Yang Yao
Andata: 57-68
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/proger-chieti-vs-roseto-sharks/?lang=it

QUI CHIETI
Massimo Galli (allenatore) – “Veniamo da due sconfitte consecutive, con Mantova e con Trieste, molto diverse tra loro. Avremmo voluto affrontare questo derby con alle spalle una maggiore tranquillità di classifica ma a questo punto della stagione ogni partita vale tantissimo. Conosciamo l’importanza di questo derby, soprattutto perché abbiamo bisogno di fare punti e pur avendo grande rispetto per Roseto che sta facendo un gran campionato e che probabilmente è la squadra con più talento individuale della lega, ci faremo trovare pronti e carichi per giocare una grande partita e regalare una bella soddisfazione ai tifosi. Domenica dovremo essere pronti ad affrontare una battaglia che ci impegnerà fisicamente e mentalmente. Abbiamo poco tempo per preparare la gara ma ce lo faremo bastare sia per ricaricare le energie spese che per organizzarci al meglio”.
Gigi Sergio (giocatore) – “Come già sapevamo dall’esperienza fatta nel girone di andata, questo è il periodo più duro e sofferto del nostro calendario. Siamo, purtroppo, ancora costretti a guardarci le spalle e ci resta il rammarico che con un paio di vittorie in più, sfuggiteci banalmente nei finali, oggi saremmo molto più tranquilli e rilassati. Dispiace di non essere riusciti ad ottenere un risultato utile a Trieste perché in alcuni tratti della gara vincere era parsa un’ipotesi praticabile e raggiungibile. Ora, però, concentriamoci sul derby, una partita doppiamente importante, sia perché ad ogni costo ci servono i due punti, sia perché è in assoluto la gara più importante delll’anno. Roseto è una squadra che sta facendo molto bene e che ha nella coppia di americani il suo punto di forza, è una squadra fisica che gioca a ritmi molto alti. Sarà una sfida sicuramente non facile ma come detto ci servono i due punti e lotteremo fino alla morte per prenderceli”.
Note – Tutti i giocatori sono a disposizione del tecnico.
Media – La partita sarà trasmessa via streaming sul sito LNP TV.

QUI ROSETO
Tony Trullo (allenatore) – “Vincere a Legnano ha significato molto per noi, sia perché siamo scesi in campo privi di due giocatori importanti come Marini e Ferraro, sia perché ora i punti in classifica sono ben 28. La squadra non ha mai mollato, dimostrando tutte le sue potenzialità, anche in momenti difficili. A questo punto è lecito e doveroso lottare per provare ad entrare nei playoff. Non sarà facile dato che ci sono molte squadre in corsa, compresa Ferrara che, dopo i rinforzi di mercato, ha la qualità per risalire la classifica. Dovremo essere bravi a giocare tutte le partite come se fossero finali, a cominciare da quella di domenica con Chieti, sperando di recuperare Marini e Ferraro in tempo”.
Francesco Papa (giocatore) – “Grande vittoria di squadra a Legnano! Eravamo privi di Marini e Ferraro, che per noi sono due pezzi fondamentali del motore. Sono contento di aver giocato tanto e anche di aver segnato, ma quello che più mi importa è che la squadra abbia vinto in trasferta una partita difficile, in rimonta, anche se sembravamo spacciati. A Chieti non avremo il supporto del pubblico, ma la tifoseria la sentiamo come se fosse sempre al nostro fianco”.
Note – Assente per infortunio Luca Izzo (stagione finita).
Media – Partita trasmessa in diretta su Rete 8 Sport e su LNP TV Pass.

BETULLINE JESI – DINAMICA GENERALE MANTOVA
Dove: UBI BPA Sport Center, Jesi (An)
Quando: domenica 21 febbraio, 18.00
Arbitri: Masi, Pecorella, Gasparri
Andata: 61-90
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/aurora-jesi-vs-dinamica-generale-mantova/?lang=it

QUI JESI
Betulline che torna in campo dopo la sconfitta casalinga con Ferrara. Gli arancioblù sperano di riscattare il pesante ko dell’andata a Mantova.
Note – Jesi spera di recuperare Battisti, assente per influenza nel turno infrasettimanale.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

QUI MANTOVA
Alberto Martelossi (allenatore) – “Adesso le difficoltà nascano anche da impegni ravvicinati, quindi bisogna capire in questo lasso di tempo le energie fisiche e mentali che riusciremo a recuperare; e ovvio che questo è un problema anche degli avversari. Effettivamente in questo momento comincia veramente ad essere delicato giocare contro squadre che lottano per la salvezza, Jesi è una di queste, ne è conscia e quindi forse è più difficile vincere con queste squadre in questo momento”.
Justin Hurtt (giocatore) – “Stiamo crescendo come gruppo e le ultime due partite ravvicinate lo dimostrano. È tutta questione di crescita come gruppo. Il mio miglioramento personale credo sia tutta questione di mentalità: adesso ho un approccio molto più aggressivo. I miei compagni hanno creduto in me e il fatto di giocare bene di squadra mi ha aiutato. Contro Jesi non credo sarà una partita facile per noi. Le gare in trasferta sono sempre difficili in quanto le squadre di casa cercano di giocare al meglio. Credo sarà una gara dura, ma sono sicuro che ci arriveremo pronti”.
Note – Nessun infortunio. Il bar ristorante Tortelli&Friends (in via Luzio 6 a Mantova, zona stadio) darà la possibilità ai tifosi di seguire gratuitamente la partita sul proprio schermo.
Media – Aggiornamento live sui social Facebook e Twitter della Pallacanestro Mantovana. Diretta streaming su LNP TV Pass.

REMER TREVIGLIO – TEZENIS VERONA
Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)
Quando: domenica 21 febbraio, 18.00
Arbitri: Bongiorni, Giovannetti, Vita
Andata: 68-66
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/remer-treviglio-vs-tezenis-verona/?lang=it

QUI TREVIGLIO
Mauro Zambelli (assistant coach) – “Affrontiamo Verona con la consapevolezza di ospitare una squadra da vertice, in grande fiducia dopo la bella affermazione interna su Brescia. Giocando la terza partita in otto giorni, cercheremo di attingere a tutte le energie residue per mantenere il nostro gioco veloce ed imprevedibile: confidiamo nella spinta del nostro pubblico per provare a giocare una partita a ritmi alti e a limitare le diffuse doti atletiche della Tezenis”.
Note – Chillo e Savoldelli in non perfette condizioni, da valutare prima del match. La Remer Blu Basket Treviglio ufficialmente dal 2 marzo, (ufficiosamente da qualche settimana) ne avrà a disposizione un defibrillatore semiautomatico: è il dono fatto da un tifoso speciale, Gianluca Solitro e dalla Cooperativa Sociale 9coop, della quale è presidente. La consegna pubblica sarà fatta durante la gara amichevole Remer Treviglio – Paffoni Omegna, il cosiddetto Derby dei Rubinetti. Mercoledì 2 marzo, con palla a due alle ore 20.30, le squadre si affronteranno in una gara dal duplice scopo: il primo, già accennato, è quello di consegnare alla società bianco blu in modo ufficiale il defibrillatore; il secondo è quello di raccogliere fondi per Slums Dunk, la Onlus di Tommaso Marino e Bruno Cerella (ala italo-argentina della EA7 Milano), associazione che, anche attraverso il basket, punta a migliorare le condizioni di vita dei bambini e dei giovani che vivono nelle aree economicamente e socialmente più degradate dell’Africa. L’ingresso sarà ad offerta libera.
Media – Tutte le partite della Remer saranno visibili su LNP TV, raggiungibile al link https: //tvpass.legapallacanestro.com/index.php/category/a2-girone-est/a2-girone-est-remer-treviglio/?lang=it. Prosegue l’appuntamento con “Orabasket”, visibile su Bergamo TV (canale 17 digitale terrestre), condotto in studio da Paolo Taddeo. La programmazione vede: lunedì “Orabasket” alle 22.30 su Bergamo TV (canale 17 digitale terrestre), con replica martedì alle 17.00 e sabato alle 23.30. Mercoledì ore 21.30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) “Remer a canestro”, con trasmissione integrale della gara.

QUI VERONA
Marco Crespi (allenatore) – “Treviglio è un club che fa della costruzione il suo obiettivo. Guida tecnica, gruppo di giocatori e stile di gioco come continuità. Partita difficile. Nostro obiettivo sarà giocare sempre attivi e collegati emotivamente, fisicamente e mentalmente”.
Rayvonte Rice (giocatore) – “Sono abituato a giocare ogni partita come se fosse l’ultima, credo sia il modo migliore per non avere mai rimpianti. Così dovrà essere anche a Treviglio, è un match importante come lo saranno del resto tutti quelli successivi. Con Brescia abbiamo vinto una grande partita, il nostro piano-gara è riuscito alla perfezione. Ci siamo divertiti nel giocare assieme e questo conta molto. Saccaggi ha svolto un grande lavoro, è cresciuto molto nell’ultimo periodo. Adesso dobbiamo andare avanti su questa strada”.
Note – Assente Marco Spanghero per infortunio.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

ORASÌ RAVENNA – EUROPROMOTION LEGNANO
Dove: Pala De Andrè, Ravenna
Quando: domenica 21 febbraio, 18.00
Arbitri: Galasso, Cappello, Del Greco
Andata: 92-81
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/orasi-ravenna-vs-legnano-basket-knights/?lang=it

QUI RAVENNA
Antimo Martino (allenatore) – “Ci aspetta contro Legnano l’ultimo step di questa settimana particolarmente intensa, che vogliamo concludere nel migliore dei modi. Sappiamo però che affronteremo una sfida difficile, contro una squadra che ha una propria identità e che, anche nella partita di giovedì contro Roseto, ha condotto a lungo contro un’avversaria di livello, prima di cedere soltanto nei minuti finali. Sarà importante gestire le energie nervose e disputare una partita intensa ma allo stesso tempo intelligente, per interpretare al meglio fasi di gioco dove le fatiche delle gare precedenti potrebbero condizionare la qualità della nostra prestazione”. 
Marco Salari (giocatore) – “Considerati gli impegni ravvicinati e la forza dell’avversario, per raggiungere un risultato positivo domenica contro Legnano saranno necessarie intensità e concentrazione. Dobbiamo giocare con energia e voglia di fare perché vogliamo dare continuità al nostro lavoro e fare un altro passo importante per il prosieguo del nostro campionato”.
Note – Sono tre le categorie di posti acquistabili per assistere alla partita tra OraSì Ravenna ed Europromotion Legnano. Il costo del tagliando di poltrona centrale è di 16 €, senza riduzioni. Il costo del biglietto intero di gradinata è di 13 €. Il tagliando ridotto è in vendita al costo di 9 € per under 20 e over 65. Ingresso gratuito per i bambini fino a 6 anni. Le biglietterie apriranno alle ore 16.45. 
Media – La partita (ore 18.00) sarà trasmessa in diretta streaming su Lnp Tv Pass, al quale si può accedere attraverso www.legapallacanestro.com; è prevista anche la diretta radiofonica sui 97MHz e su www.radioitalia97.it. La partita sarà trasmessa in replica anche su TeleRomagna Sport, canale 192 del digitale terrestre il martedì alle ore 23.00 ed il mercoledì alle ore 21.00. 

QUI LEGNANO
Mattia Ferrari (allenatore) – “Giovedì abbiamo lottato seppur in condizioni fisiche ancora deficitarie, giocando bene per larga parte della partita fino all’ultimo quarto, in cui siamo rimasti sulle gambe pagando lo sforzo fisico di tutta la gara e con Roseto, che grazie alle sue individualità, ha trovato anche canestri difficili. Il risultato non ci premia, ma in questo momento non posso chiedere di più alla mia squadra che fisicamente ha dato tutto quello che aveva. Per domenica servirebbe innanzitutto avere tutti i giocatori a posto, e poi una grandissima partita. Ravenna, a mio parere, è una squadra molto forte, in piena corsa playoff ed esperta, con una coppia di americani di valore; noi andremo a giocare la nostra gara e faremo tutto il possibile per provare a vincerla”.  
Nik Raivio (giocatore) – “Siamo davvero dispiaciuti per come è andata la partita di giovedì con Roseto, stare davanti per buona parte della gara, con un vantaggio anche di dieci punti, e poi perdere non è mai bello, per noi, per la società e per i tifosi. Però sappiamo di aver dato tutto nonostante le condizioni fisiche della squadra non ancora ottimali. Domenica sarà un’altra partita difficile, Ravenna è un’ottima squadra, esperta e con giocatori che conoscono bene questa serie. Abbiamo solo due giorni per recuperare e servirà una grande prestazione, ma noi andiamo per giocarcela fino in fondo, e come per tutte le gare, provare a vincere”.
Note –  Nessuna.
Media – La partita sarà trasmessa via streaming sulla piattaforma LNP TV. Aggiornamenti in diretta su Twitter e Facebook del Legnano Basket.

BONDI FERRARA – ALMA AGENZIA PER IL LAVORO TRIESTE
Dove: Pala Hilton Pharma, Ferrara
Quando: domenica 21 febbraio, 18.00
Arbitri: Boscolo, Bramante, Nuara
Andata: 76-87
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/bondi-ferrara-vs-pallacanestro-trieste-2004/?lang=it

QUI FERRARA
Andrea Turchetto (assistente allenatore) – “Rispetto alla partita d’andata, l’Alma Trieste ha cambiato Zahariev sostituendolo con l’USA Roberto Nelson, giocatore di qualità offensiva, sia in penetrazione sia in palleggio arresto e tiro, anche da tre punti. Inoltre sta avendo una grande crescita il giovane Lorenzo Baldasso, un classe ’95 che nelle ultime uscite di campionato sta dando molto di più in termini realizzativi e di maggior minutaggio. Trieste sappiamo che gioca di sistema in maniera molto aggressiva, a volte esasperata, con ritmi alti e molti possessi. Dovremo essere bravi ed intelligenti a non uscire dai nostri schemi e dalla nostra pallacanestro, perché anche da questa loro maniera di giocare possiamo trarre dei vantaggi senza farci sovrastare dalla loro energia come successe nella partita d’andata”.
Note – Niente da segnalare, tutti disponibili per coach Morea. Riapre il punto vendita merchandising all’interno del Pala Hilton Pharma in occasione delle partite casalinghe della Bondi. I tifosi potranno acquistare t-shirt, polo, felpe e altri gadgets griffati Pallacanestro Ferrara. In caso di vittoria, sarebbe la quarta consecutiva per coach Morea, la striscia positiva più lunga in stagione.
Media – La partita sarà trasmessa su Lnp Tv Pass. Aggiornamenti in tempo reale per i parziali di ogni quarto sugli account ufficiali Facebook e Twitter della società. Appuntamento del lunedì ore 18.30 con la telecronaca della partita su Tele Ferrara Live (canale 188) e alle ore 20.15 “Basket In” su Telestense (Ch. 16 e 113). Martedì ore 21.00 telecronaca della partita su Tele Ferrara Live (Ch. 188).

QUI TRIESTE
Eugenio Dalmasson (coach) – “Mercoledì sera contro Chieti abbiamo dimostrato di voler voltare pagina dopo la brutta prova di domenica scorsa con Matera, magari giocando non benissimo ma riuscendo a portarla a casa con un ultimo quarto di grande intensità difensiva. È innegabile che al PalaTrieste dimostriamo di avere sempre una marcia in più, il fatto di avvicinarci sempre più alla salvezza ci permette di lavorare con maggiore tranquillità in vista del match di domenica a Ferrara: sin qui in trasferta non abbiamo sicuramente dimostrato lo stesso feeling di quando calchiamo il nostro parquet amico, basta un po’ dare un’occhiata al fatto che tutte le vittorie ottenute lontano da Trieste sono arrivate all’ultimo respiro. Fare un passo in avanti in tal senso, già nel prossimo week-end, diventa importante per i nostri giovani e per continuare il processo di maturazione mentale”.
Note – L’Alma-Agenzia per il Lavoro ha ripreso questa mattina (venerdì) il lavoro in palestra, dopo il giorno di riposo dato giovedì alla squadra dallo staff tecnico. Contro la Bondi non ci dovrebbero essere problemi di formazione per il team biancorosso, che quindi si presenterà al gran completo sul parquet del Pala Hilton Pharma.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass (tvpass.legapallacanestro.com), diretta radiofonica a cura di RadioAttività News (97.5-97.9 MHZ, oppure suwww.radioattivita.com) e aggiornamenti in tempo reale sui profili ufficiali Facebook (www.facebook.com/pallacanestrotrieste2004) e Twitter di Pallacanestro Trieste 2004 (www.twitter.com/PallTrieste2004). Differita televisiva della gara lunedì 22 febbraio sull’emittente locale Telequattro, alle 13.45 e 23.30.

BAWER MATERA – BASKET RECANATI
Dove: PalaSassi, Matera
Quando: domenica 21 febbraio, 18.00
Arbitri: Noce, Lestingi, Raimondo
Andata: 75-93
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/bawer-olimpia-matera-vs-basket-recanati/?lang=it

QUI MATERA
Francesco Ponticiello (coach) – “Eravamo consapevoli che giocare il turno infrasettimanale di mercoledì – a breve distanza dalla partita in casa di domenica – avrebbe potuto comportare dei rischi, non permettendoci di preparare bene il match, e sottraendoci tempo utile nel programma di ristrutturazione del gioco. La prestazione di Bologna è andata ben oltre, l’approccio non è stato positivo e siamo stati troppo remissivi, rinunciando all’alta vitalità pur dimostrata nella vittoria con Trieste: per questo motivo ci scusiamo con il nostro pubblico, è stato un passo falso che vogliamo immediatamente ribaltare tecnicamente – e non solo – nella sfida con Recanati. La partita di domenica può culminare nell’aggancio alla zona play-out e tutto deve mirare a questo risultato, provando a fare molto di più nella coralità del gioco e mostrando diversa intensità difensiva. Ora è necessario dotarci di grande umiltà per imprimere la massima forza al progresso del nostro rendimento: a questa direzione punta l’impegno mio e di tutti gli elementi della nostra squadra. Certamente contiamo sulla presenza calorosa del nostro pubblico, che ha già dimostrato di giocare un ruolo prezioso nella formula della nostra prestazione”.
Federico Lestini (ala forte) – “Sappiamo tutti che la partita con Recanati sarà assolutamente decisiva. La brutta sconfitta rimediata a Bologna non deve influire sulla nostra preparazione, per cui dobbiamo riuscire a resettare tutto, allenandoci duramente e concentrandoci per disputare nel migliore dei modi la partita della stagione, che equivale a una vera e propria finale. I nostri tifosi saranno al nostro fianco, e non ci faranno mancare il supporto di cui abbiamo bisogno per continuare a impegnarci con tutte le forze”.
Note – La società sportiva della Città dei Sassi ha adottato la decisione di consentire l’ingresso gratuito al Palasassi. Ne ha dato annuncio, tramite comunicato stampa, il direttore generale dell’Olimpia Matera,
Franco Del Moro.
Media – Telecronaca differita sui canali digitali di TRM Network: 11 (Basilicata) e 171 (Puglia), con prima edizione lunedì 22 febbraio alle 20.40 e replica Martedì 23 alle 15.00. Diretta streaming su LNP TV.

QUI RECANATI
Giancarlo Sacco (head-coach) – “È una partita crocevia che può decidere il corso della stagione. L’abbiamo preparata a livello tecnico-tattico al fine di dare un’identità e delle certezze alla squadra, visti gli scarsi  risultati sino ad oggi avuti. Matera è come noi una squadra che ha problemi di classifica e di gioco e unitamente a loro siamo le due squadre più deboli del campionato, senza stabilire chi delle due è quella più debole della Serie A2 Girone Est”.
Note – Basket Recanati al gran completo. Nonostante la lunga trasferta in terra lucana saranno presenti come sempre i Supporters Gialloblu leopardiani a sostenere i propri beniamini in questo delicato match spareggio in chiave salvezza.
Media – Il match Bawer Matera–Basket Recanati sarà trasmesso in diretta streaming su LNP TV Pass. Aggiornamenti in tempo reale sui social network dell’USBR Recanati, Facebook e Twitter. La partita sarà trasmessa in differita su TVRS Marche canale 11 martedì 23 febbraio alle ore 20.45, in replica mercoledì 24 alle ore 12.10 sul canale 111, e in streaming sul sito  www.tvrs.it.

CENTRALE DEL LATTE AMICA NATURA BRESCIA – ANDREA COSTA IMOLA
Dove: Centro Sportivo San Filippo, Brescia
Quando: domenica 21 febbraio, 18.00
Arbitri: Moretti, Wassermann, Marton
Andata: 72-58
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/centrale-del-latte-brescia-vs-andrea-costa-imola/?lang=it

QUI BRESCIA
Andrea Diana (allenatore) – “Ci aspetta una partita difficilissima e da vincere ad ogni costo per uscire da questo brutto periodo. È la terza sfida al vertice in una settimana e andremo ad affrontarla in situazione di emergenza viste le condizioni fisiche di Fernandez, Holmes e Hollis, tutti e tre a rischio presenza. Giochiamo contro una squadra che ha appena sconfitto Treviso, e quindi in un momento di grande fiducia. Imola è una squadra molto equilibrata, un mix di gioventù, talento ed esperienza. La gioventù di Sabatini e De Nicolao che sono i due playmaker, entrambi con una spiccata personalità. Il talento di Anderson ed Hassan, due tiratori micidiali che se entrano in striscia diventano incontenibili. L'esperienza di Prato e Maggioli determinanti soprattutto nei momenti importanti della partita. Anche il secondo americano Washington, è un giocatore di grande energia al servizio della squadra”.
Note – Problemi per coach Diana, alle prese con gli infortuni di Fernandez, Holmes e Hollis.
Media – Diretta streaming su LNP TV. Radiocronaca diretta sulle frequenze di Radio Bresciasette (94.8 – 95.1). Aggiornamenti live sui profili Facebook e Twitter della Leonessa. Differita del match martedì 23 febbraio alle 22.10 su Brescia.Tv.

QUI IMOLA
Lorenzo Dalmonte (assistente allenatore) – “Andiamo a Brescia consapevoli del valore dell’avversario, squadra completa in tutti i reparti, esperta e ricca di talento. Dovremo essere bravi a rimanere concentrati su tutti i quaranta minuti, resistendo alle loro folate, assolutamente imprevedibili con giocatori del calibro di Bushati, Fernandez e Hollis. Siamo chiamati ad affrontare un’altra delle favorite del campionato per la promozione nel giro di pochi giorni, dobbiamo rimanere solidi e concentrati continuando a pensare partita dopo partita come abbiamo fatto fino ad ora. La vittoria contro Treviso è stata importante e stupenda, ma è già stata archiviata”.
Note – Sarà in campo Preti, che grazie a due ulteriori giorni di allenamento rientrerà nelle rotazioni dopo lo stop influenzale. Leonard Washington, che in accordo con la società si è recato negli USA per motivi personali, sarà regolarmente della partita. 
Media – La partita sarà in diretta sulla piattaforma LNP Tv. L’emittente televisiva DI.TV (canali 90 e 17 del digitale terrestre  in Emilia-Romagna, nella provincia di Pesaro e Urbino, e in parte del Veneto) trasmetterà la differita dell’incontro lunedì alle 22 ed in replica il giorno seguente.

Fonte: Ufficio Stampa LNP