LOADING

Type to search

Serie A2 Est: le parole dei protagonisti della 22^ giornata

Share

Girone Est

CALENDARIO
La 22^ giornata in Serie A2 girone Est, settima di ritorno e turno infrasettimanale, vede cinque gare in programma mercoledì 17 febbraio. Giovedì 18 le altre tre partite di giornata.

Mercoledì 17 febbraio, 20.30
Mantova: Dinamica Generale-Remer Treviglio
Bologna: Eternedile-Bawer Matera
Trieste: Alma Agenzia per il Lavoro-Proger Chieti
Imola: Andrea Costa-De’ Longhi Treviso
Mercoledì 17 febbraio, 21.00
Fabriano: Basket Recanati-OraSì Ravenna

Giovedì 18 febbraio, 20.00
Castellanza: Europromotion Legnano-Mec Energy Roseto
Giovedì 18 febbraio, 20.30
Verona: Tezenis-Centrale del Latte Amica Natura Brescia
Jesi: Betulline-Bondi Ferrara

Classifica
De’ Longhi Treviso 32, Centrale del Latte-Amica Natura Brescia 30, Dinamica Generale Mantova 30, Andrea Costa Imola 28, Mec-Energy Roseto 26, Tezenis Verona 24, Remer Treviglio 22, Eternedile Bologna 22, OraSì Ravenna 22, Alma-Agenzia per il Lavoro Trieste 20, Bondi Ferrara 20, Proger Chieti 18, Europromotion Legnano 14, Betulline Jesi 14, Basket Recanati 8, Bawer Matera 6

IG MAIN SPONSOR LNP
“IG Italia” è al fianco di LNP in qualità di main sponsor. Per tutta la stagione, infatti, la società leader globale nel trading online accompagnerà le sfide delle squadre di A2 attraverso iniziative e progetti condivisi.

IN DIRETTA SU LNP TV
Da questa stagione le gare della Serie A2 sono trasmesse in diretta e on demand su LNP TV Pass, la nuova proposta di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta streaming il campionato di Serie A2 2015-2016, sul canale LNP TV, in collaborazione con la piattaforma digitale StreamAMG. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://tvpass.legapallacanestro.com.

 

LE PARTITE DI MERCOLEDÌ 17

DINAMICA GENERALE MANTOVA – REMER TREVIGLIO
Dove: PalaBAM, Mantova
Quando: mercoledì 17 febbraio, 20.30
Arbitri: E. Bartoli, Wassermann, Raimondo
Andata: 78-67
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/dinamica-generale-mantova-vs-remer-treviglio/?lang=it

QUI MANTOVA
Alberto Seravalli (vice allenatore) – “Credo che i due punti di riferimento di Treviglio siano Marino e Rossi, però sono stati molto bravi a coinvolgere nel proprio sistema di gioco anche tutti gli altri giocatori. Fanno dell’imprevedibilità e del gioco in velocità la loro caratteristica principale. Per preparare una partita in pochi giorni si devono studiare bene gli avversari, la bravura nostra dovrà essere quella di rallentare il loro attacco e farli pensare un pochino di più. Il nostro attacco invece dovrà vedere più giocatori pericolosi in modo da non dare dei riferimenti precisi alla loro difesa. Mi aspetto che Treviglio vorrà imporre dei ritmi molto alti e noi dovremo farci trovar pronti e contare sui nostri punti di forza. Loro vengono da un momento positivo di vittorie sia in casa che in trasferta; è un’avversaria che vuole centrare i playoff, sono un gruppo solido. Credo, quindi, che sarà una partita che si deciderà negli ultimi minuti, come spesso accade in questo bellissimo campionato”.
Klaudio Ndoja (giocatore) – “Domenica contro Chieti ci siamo un po’ complicati la vita da soli, è stata una partita con più volti, abbiamo iniziato bene il primo quarto e poi siamo andati in difficoltà, bene il terzo quarto, mentre nell’ultimo siamo tornati in difficoltà ma siamo riusciti nell’ultimo minuto a riprendere in  mano la gara, abbiamo fatto un break importante, poi nel supplementare avevamo più energia di loro. Aver vinto in questo modo secondo me è segno di maturità, del fatto che siamo migliorati come squadra. Sono anche contento dei due punti conquistati perché per come è andata questa giornata di campionato è stata davvero una vittoria fondamentale. Treviglio è una squadra con un sistema di gioco ed è allenata bene, giocano insieme ed il gruppo si conosce da tanti anni, perciò non sarà facile, come non lo fu all’andata. Noi dobbiamo concentrarci su noi stessi come al solito. Io penso che noi siamo una delle squadre migliori e dobbiamo dimostrarlo come tutte le domeniche. Non sarà semplice preparare questa partita in soli due giorni, sia per noi che per loro”.
Note – Prima dell’inizio della partita, si svolgerà la premiazione di coach Martelossi quale Miglior Allenatore di A2 Est del mese di gennaio. Nessun infortunio.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. Aggiornamento live sui social Facebook e Twitter della Pallacanestro Mantovana. Commento live sulla webradio 5.9 dal sito web radio5punto9.it.

QUI TREVIGLIO
Adriano Vertemati (coach) – “Mantova è una delle top 3 di questo campionato. Lo dice la classifica, ma lo dice anche la qualità del gioco e la solidità difensiva. Sanno sempre dove andare in attacco per sfruttare i loro punti di forza e sono bravi ad enfatizzare i difetti degli avversari. Rispetto all'andata siamo cresciuti molto e vogliamo provare a dimostrarlo in un campo storicamente avaro di soddisfazioni per noi, disputando una partita di grande attenzione e personalità. Daremo come sempre tutto quello che abbiamo, ne sono certo”.
Note – Assente Savoldelli.
Media – Tutte le partite della Remer saranno visibili su LNP TV, raggiungibile al link https: //tvpass.legapallacanestro.com/index.php/category/a2-girone-est/a2-girone-est-remer-treviglio/?lang=it.

 

ETERNEDILE BOLOGNA – BAWER MATERA
Dove: PalaDozza, Bologna
Quando: mercoledì 17 febbraio, 20.30
Arbitri: Bonfante, Migotto, Dori
Andata: 59-71
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/eternedile-bologna-vs-bawer-olimpia-matera/?lang=it

QUI BOLOGNA
Matteo Boniciolli (coach) – “Ci approcciamo a queste ultime 9 partite nella condizione migliore possibile, con 5 in casa e 4 in trasferta dove in nessun campo ci vedono sconfitti in partenza. Abbiamo il destino nelle nostre mani, quindi mi sembra che la situazione sia sotto controllo. L’unica cosa importante è che in questo momento della stagione non bisogna valutare gli avversari in base alla loro classifica, ma dobbiamo avere presente che tutti andranno ad affrontare partite fondamentali per la loro stagione. Non siamo più in una fase iniziale dove una sconfitta era filtrata dalle partite che ci sarebbero state dopo, mentre oggi ogni vittoria e sconfitta avranno un peso determinante, qualsiasi siano gli obiettivi. I giocatori sono stati molto bravi, seri e professionali per adattarsi a tutti i cambiamenti che sono successi: siamo nelle migliori condizioni per affrontare questo sprint finale, sapendo che il futuro della squadra per l’ingresso dei playoff è nelle nostre mani”.
Note – Roster al completo.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

QUI MATERA
Francesco Ponticiello (coach) – “A Bologna ci aspetta un incontro estremamente importante per dare continuità all’intensa e concreta prestazione avuta in casa con Trieste, ora dobbiamo perfezionare il piano partita per rendere lineare il nostro gioco. La Fortitudo è squadra dotata di eccellenti qualità tecniche e molto ben allenata da Matteo Boniciolli: dell’incontro con Trieste riprodurremo l’energia e la freddezza dimostrate nei momenti chiave”.
Gianni Cantagalli (guardia e capitano) – “La partita in casa con Trieste è stata tiratissima, dura e faticosa, ma siamo riusciti a vincere con lo sforzo di tutta la squadra. Tutti hanno dato il 100%, non abbiamo mai mollato e i miei compagni si meritavano questa vittoria. Abbiamo anche avuto la dimostrazione di quanto il PalaSassi pieno e partecipe giochi un ruolo irrinunciabile affinché questi bellissimi momenti accadano. Confidiamo nel supporto di tutti i tifosi nelle prossime partite, affinché non ci facciano mai mancare presenza e condivisione. A Bologna ci attende una partita durissima, ora possiamo contare su nuove motivazioni e quindi ce la giocheremo sicuramente fino in fondo, per poi dedicarci con attenzione alla sfida diretta di domenica prossima con Recanati”.
Note – Roster al completo.
Media – Diretta streaming su LNP TV.

 

ALMA AGENZIA PER IL LAVORO TRIESTE – PROGER CHIETI
Dove: PalaTrieste “Cesare Rubini”, Trieste
Quando: mercoledì 17 febbraio, 20.30
Arbitri: Nicolini, Pazzaglia, Chersicla
Andata: 68-89
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/pallacanestro-trieste-2004-vs-proger-chieti/?lang=it

QUI TRIESTE
Andrea Pecile (giocatore) – “Già tornare in campo mercoledì è la cosa migliore, perché abbiamo la possibilità di cancellare immediatamente il passo falso di domenica. A Matera non siamo stati lucidi nel chiudere anzitempo i conti, concedendo ai nostri avversari non solo di tornare in scia ma anche di strapparci via i due punti che ormai sembravano già nostri. Sotto ora con la Proger, squadra che ha saputo vincere a Brescia qualche settimana fa e che domenica ha rischiato di vincere anche contro Mantova. In questo momento della stagione Chieti è più in forma di noi, ma dal canto nostro dobbiamo solo pensare a vincere”.
Note – Formazione al completo.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass (tvpass.legapallacanestro.com), diretta radiofonica a cura di RadioAttività News (97.5-97.9 MHZ, oppure su www.radioattivita.com) e aggiornamenti in tempo reale sui profili ufficiali Facebook (www.facebook.com/pallacanestrotrieste2004) e Twitter di Pallacanestro Trieste 2004 (www.twitter.com/PallTrieste2004). 

QUI CHIETI
Pino Di Paolo (vice allenatore) – “Ci aspetta una partita molto fisica, sia per il fatto che loro sono una squadra di qualità che con l’aggiunta di Nelson ha aumentato il suo tasso tecnico, sia per la loro difesa molto ben organizzata. In casa vivono della loro fisicità e riescono a trasformare questa peculiarità difensiva in spettacolari azioni offensive in contropiede, fra le mura amiche sono molto più pericolosi. Veniamo da una partita che ci ha lasciato tanto amaro in bocca e abbiamo subito voglia di invertire la tendenza e riprenderci i due punti. All’andata fu una partita giocata molto bene da noi e dobbiamo cercare di ricaricare subito le energie e la concentrazione. Cercheremo di imbrigliarli tatticamente, non facendoli correre e cercando di ritrovare una fluidità offensiva che contro Mantova abbiamo avuto per larghi tratti della partita ma che ci è poi mancata nei minuti finali dell’overtime”.
Marco Allegretti (giocatore) – “La sconfitta di domenica brucia ancora, avremmo potuto vincerla e non siamo riusciti a portare a casa i due punti. Ora abbiamo un tour di tre partite toste, mercoledì sarà una partita molto difficile. Trieste, specialmente in casa, è una squadra molto forte e aggressiva, non è un campo semplice. Dobbiamo cercare di recuperare le energie e cercare di andare a fare una partita intelligente, preparando un buon piano gara contro una squadra che corre, che mette le mani addosso, che è molto fisica. Sarà sicuramente una partita molto dura”.
Note – Piccoli alle prese con un lieve affaticamento muscolare, Armwood è invece avviato ad un pieno recupero sia per quanto riguarda il trauma distorsivo al ginocchio destro che per la contusione sofferta al polso destro.
Media – La partita sarà trasmessa via streaming sul sito LNP TV.

 

ANDREA COSTA IMOLA – DE’ LONGHI TREVISO
Dove: PalaRuggi, Imola (Bo)
Quando: mercoledì 17 febbraio, 20.30
Arbitri: Brindisi, Boscolo, Costa
Andata: 70-63
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/andrea-costa-imola-vs-de-longhi-treviso/?lang=it

QUI IMOLA
Lorenzo Dalmonte (assistente allenatore) – “Treviso arriva a Imola nel mezzo di un periodo difficile e molto impegnativo, che ci vede affrontare quattro partite in quattordici giorni. Dopo la sconfitta di Ravenna affrontiamo una delle migliori formazioni del campionato, allenata ottimamente, e che inoltre  sta vivendo un ottimo momento. È la squadra prima in classifica al momento, e i motivi sono chiarissimi; giocatori italiani di grande talento come Fantinelli, Ancellotti, Negri, e due americani come Abbott e Powell che ogni domenica dimostrano le loro qualità. Sarà una grande battaglia, e faremo di tutto per giocarcela fino alla fine. Avremo bisogno del sostegno del nostro pubblico, che dovrà essere il sesto uomo in campo come sempre e sono sicuro che ci darà una grande mano”. 
Note – Andrea Costa che dovrebbe ritrovare Jacopo Preti, reduce dall’influenza che lo ha tenuto fuori dalla sfida di domenica a Ravenna. 
Media – La partita sarà in diretta sulla piattaforma streaming LNP Tv. L’emittente televisiva DI.TV (canali 90 e 17 del digitale terrestre  in Emilia-Romagna, nella provincia di Pesaro e Urbino, e in parte del Veneto) trasmetterà la differita dell’incontro lunedì alle 22 ed in replica il giorno seguente.

QUI TREVISO
Stefano Pillastrini (coach) – “Siamo reduci da una bella vittoria con Brescia al Palaverde dopo una grande partita della squadra, pur con assenze e infortuni abbiamo giocato molto bene, specie in attacco dove le esecuzioni mi hanno lasciato molto soddisfatto. Ma adesso non c'è un attimo di respiro e torniamo in campo subito, la partita di Imola sarà difficilissima. A parte che all'andata ci batterono in casa nostra, sono una squadra esperta con dei giocatori eccezionali per la categoria e il loro cammino in campionato è la testimonianza del loro valore. Saranno arrabbiatissimi per le due sconfitte e vorranno fare una super prestazione contro di noi, quindi andiamo lì per vincere, come sempre, ma sappiamo che per farlo dovremo replicare la partita di domenica, cioè giocare sui due lati del campo il nostro miglior basket, non abbiamo alternative”.
Note – Treviso sarà molto probabilmente ancora senza Powell, mentre Rinaldi, già in campo domenica, pur non al 100% sarà della partita. La De' Longhi sarà seguita anche in Romagna da un centinaio di tifosi.
Media – Diretta su LNP TV (in web streaming video si accede da www.legapallacanestro.com, in abbonamento) e su Radio Veneto Uno (97.5 Mhz e www.venetouno.it)

 

BASKET RECANATI – ORASÌ RAVENNA
Dove: PalaGuerrieri, Fabriano (An) – Campo neutro.
Quando: mercoledì 17 febbraio, 21.00
Arbitri: Grigioni, Yang Yao, D’Amato
Andata: 80-65
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2015/09/21/basket-recanati-vs-orasi-ravenna/?lang=it

QUI RECANATI
Alessandro Pozzetti (assistant coach) – “Dopo l’ennesima ed amara sconfitta in un convulso finale, non ci possiamo permettere altri passi falsi -anche se abbiamo il ‘palas’ amico squalificato- oltre a fare qualche blitz in trasferta, se vorremo evitare la lotteria dei playout. Ravenna è una formazione solida e quadrata ed in piena corsa per i playoff. Noi dovremo mettere tutte le nostre energie lottando con tutte le nostre forze al fine di conquistare i primi due punti del 2016 per muovere la classifica e rimetterci in corsa per la salvezza, oltre che per l’autostima ed  il morale in vista degli impegni futuri”.
Note – Basket Recanati al gran completo, rientrerà infatti anche l’ala Daniele Bonessio che ha smaltito l’infortunio alla mano dopo il derby di Jesi. Si gioca in campo neutro a Fabriano per la squalifica del PalaCingolani.
Media – Il match Basket Recanati–OraSì Ravenna sarà trasmesso in diretta streaming su LNP TV Pass. Aggiornamenti in tempo reale sui social network dell’USBR Recanati, Facebook e Twitter. La partita sarà trasmessa in differita su TVRS Marche canale 11 venerdì 19 febbraio alle ore 21.30, e in streaming sul sito  www.tvrs.it.

QUI RAVENNA
Antimo Martino (allenatore) – “Abbiamo archiviato immediatamente la partita contro Imola per portare tutta la nostra attenzione a questa sfida, che sarà molto dura e per nulla scontata. Non dobbiamo dimenticare la sonora sconfitta subita all'andata qui a Ravenna, per cui dobbiamo essere più bravi rispetto all'altro incontro ed entrare in partita con la giusta concentrazione e le necessarie energie, per giocare questo turno infrasettimanale nel migliore dei modi”.
Andrea Raschi (giocatore) – “Arriviamo al match di Recanati dopo una buona prestazione, che ci ha restituito entusiasmo e consapevolezza nei nostri mezzi. Abbiamo ancora negli occhi la brutta prestazione che abbiamo offerto nella partita di andata, che deve essere il punto di partenza per preparare mentalmente l'incontro di domani. Recanati non sta certamente vivendo un buon momento, ma ha cambiato allenatore da poco e sta lottando con tutte le proprie forze per uscire da questo trend negativo: è una squadra di valore, con due americani di spessore  come Lawson e l'ex ravennate Sollazzo ed un mix di esperienza e gioventù di valore. Vogliamo vendicare la partita di andata e lottare per pareggiare i conti, a caccia di due punti che possono rivelarsi particolarmente importanti per il prosieguo della nostra stagione”.
Note – La partita si gioca sul campo neutro di Fabriano a causa della squalifica del campo di gara di Recanati. Un ex in campo: si tratta dell'americano Adam Sollazzo, primo giocatore straniero di sempre ad indossare la maglia giallorossa del Basket Ravenna. 
Media – È prevista la diretta radiofonica sui 97MHz e su www.radioitalia97.it; la partita sarà trasmessa in replica anche su TeleRomagna Sport, canale 192 del digitale terrestre il martedì alle ore 23.00 ed il mercoledì alle ore 21.00. Sarà attivo il servizio di aggiornamento via sms per gli abbonati sviluppato con Mobyt. 

Fonte: Ufficio Stampa LNP