LOADING

Type to search

Roma vince la prima del 2016 battendo Casale Monferrato

Share

Acea Virtus Roma-Novipiù Casale Monferrato 60-53 (22-12, 36-23, 56-40)
Acea Virtus Roma: Olasewere 17, Meini, Maresca, Leonzio ne, Callahan 19, Flamini, Benetti, Voskuil 12, Casagrande 6, Bonfiglio 6. All. Caja
Novipiù Casale Monferrato: Saunders 10, De Nicolao, Bray 9, Tomassini, Natali 8, Blizzard 12, Denegri, Martinoni 4, Vangelov, Ruiu ne, Fall 10, Valentini ne. All. Ramondino

Comincia con una vittoria il 2016 dell’Acea Virtus Roma, che al Palazzetto dello Sport batte 60-53 la Novipiù Casale Monferrato al termine di una partita tirata e combattuta, dominata dalle difese. La Virtus prova a fuggire già nel primo tempo e tocca il +23 nel terzo periodo, ma nell’ultimo quarto paga la stanchezza e deve resistere con tenacia al ritorno degli ospiti. Per l’Acea si tratta del settimo successo in stagione.

L’inizio sorride a Casale, che difende forte e concede solo 4 punti alla Virtus, Roma ribalta la situazione con Callahan e Olasewere portandosi sul +10 già alla fine del primo periodo. La reazione dei piemontesi arriva con Blizzard e Saunders, ma le triple di Bonfiglio e ancora Callahan unite a una buona difesa di squadra permettono alla Virtus di chiudere i primo tempo 36-23.
Nella ripresa l’Acea preme sull’acceleratore spinta dai canestri di Voskuil, che fanno toccare a Roma il massimo vantaggio di +23, Casale si aggrappa ai canestri dall’arco di Saunders e Blizzard e riesce a dimezzare lo svantaggio approfittando del blackout offensivo della Virtus nell’ultimo quarto. E’ Olasewere a realizzare il canestro che mette in sicurezza il risultato e garantisce alla Virtus la settima vittoria stagionale.

Fonte: Ufficio Stampa Virtus Roma