LOADING

Type to search

La Viola Reggio Calabria esce sconfitta sul campo di Rieti

Share

La Bermè Viola Reggio Calabria esce sconfitta dal PalaSojourner, dove il Rieti si impone col punteggio di 68-59. Dopo un avvio di gara convincente (con un inziale + 8), i neroarancio, nel secondo quarto, si  vedono rimontare dai padroni di casa, trascinati da Mortellaro e Feliciangeli, che riescono a mantenere il vantaggio per tutto l’arco della gara. 

“La partita è stata decisa nel secondo quarto – dice coach Benedetto -. Proprio nel secondo periodo, siamo andati in affanno: abbiamo avuto grandi difficoltà, siamo stati limitati e abbiamo subito in maniera esagerata l’aggressività dell’avversario. Gli altri quarti invece sono stati più equilibrati. Abbiamo sprecato parecchie occasioni, dovevamo essere più incisivi e duri. Ed alla fine ha vinto proprio chi è stato più concreto in campo”.

Tabellino

Npc Rieti– Bermè Viola Reggio Calabria 68-59

(14-19; 26-11; 14-14; 14-15)

Npc Rieti: Buckles 5, Mortellaro 17, Benedusi 5, Parente 12, Pepper 7, Hidalgo, Della Rosa, Feliciangeli 18, Longobardi 4, Ponziani, Auletta. Coach: Nunzi Ass.: Rossi-Matteucci

Bermè Viola Reggio Calabria: Costa 5, Lupusor 5, Rullo 10, Brackins 4, Dobbins 12, Freeman 8, Pandolfi, Sindoni, Crosariol 11, Spinelli 4. Coach: Benedetto. Ass. Bianchi

Arbitri: Galasso, Belfiore, Garofoli

Fonte: Ufficio Stampa Viola Reggio Calabria