LOADING

Type to search

La FMC Ferentino firma Marcus Gilbert

Luigi Liguori 23 Luglio 2016
Share

È l’atleta americano Marcus Gilbert il nuovo numero tre USA della FMC Basket Ferentino. Il giocatore statunitense, nato in Georgia il primo gennaio 1993 e residente a Philadelphia ha firmato nella notte per il Club del Presidente Vittorio Ficchi dopo essere uscito da Fairfield University, college con il quale ha viaggiato abbondantemente oltre la doppia cifra di media nelle ultime tre stagioni. In particolare nel 2015-16 Gilbert è stato in nomination per il premio di miglior giocatore della Metro Atlantic Athletic Conference (MAAC) ed inserito nel miglior quintetto con A.J. English (da Iona College anche lui lo vedremo in Italia con la maglia di Brindisi), Shane Richards (Manhattan College), Justin Robinson (Monmouth University) e Brett Bisping (Siena College). In particolare con i suoi 16,7 punti di media Marcus ha chiuso l’avventura da senior come quarto miglior realizzatore della MAAC mentre i 1661 punti messi a segno durante tutta la sua carriera universitaria gli sono valsi il quarto posto nella classifica marcatori “all time” di Fairfield University. Nell’ultima stagione ha prodotto anche 5,2 rimbalzi a partita tirando con il 49,4% dal campo, il 37,3% da dietro l’arco e il 78,2% a cronometro fermo, andando tre volte oltre quota 30 punti nelle 31 partite giocate. È anche secondo per numero di tiri da tre punti messi a segno nella storia della sua università (242) e nel 2016 è stato votato come atleta dell’anno del suo ateneo.

“E’ un giocatore completo – lo presenta così il General Manager amaranto Ferencz Bartocci – che come tutti i rookie avrà bisogno dell’aiuto di società, allenatori, compagni e tifosi per potersi esprimere al meglio. Oltre alle sue doti offensive, che lo hanno portato ad essere inserito tra i migliori della MAAC nella passata stagione, ha una interessante predisposizione difensiva con un’importante presenza a rimbalzo Con lui abbiamo chiuso il mercato USA e definito in maniera importante l’assetto della squadra”.

Statistiche di Marcus Gilbert

Data di nascita: 01/01/1993
Altezza: 198 cm
Peso: 84 kg
Ruolo: Ala piccola

2013-2014: Fairfield (NCAA): 32 partite, 13.9 punti, 5.1 rimbalzi, 1.6 assist, 45.5% dal campo, 36.7% da tre, 76.8% ai liberi

2014-2015: Fairfield (NCAA): 32 partite: 16.3 punti, 5.6 rimbalzi, 1.2 assist, 56.1% dal campo, 32.4% da tre, 77.2% ai liberi

2015-2016: Fairfield (NCAA): 31 partite, 16.7 punti, 5.2 rimbalzi, 1.5 assist, 49.4% dal campo, 37.3% da tre, 78.2% ai liberi

ROSTER 2016/2017 – aggiornato al 23/07/2016

#5 Musso Bernardo, guardia, 1986, 193 cm
#6 Gigli Angelo, centro, 1983, 211cm
#12 Imbrò Matteo, play, 1994, 192 cm
#14 Gilbert Marcus Emmanuel, ala, 1993, 198 cm
#15 Carnovali Tommaso, ala, 1993, 197 cm
#20 Benvenuti Lorenzo, centro, 1995, 207 cm
#42 Raymond III Benjamin Eugene, ala forte, 1987, 198 cm

Fonte: Ufficio Stampa Basket Ferentino

 

Luigi Liguori

Figlio d'arte con una passione per la pallacanestro, il giornalismo e l'Economia (se dello Sport ancora meglio). In passato ha collaborato con la LNP, BasketNet, Basketmercato, Il Roma e SuperBasket. In televisione ha iniziato con la sua prima telecronaca su SportItalia all'età di 17 anni fino ad essere ospite fisso tra il 2014 ed il 2015 per "SiBasket" con l'amico (ed anche correlatore di laurea triennale) Matteo Gandini. Quattro Final Four di Eurolega, troppe per contarle Finali di Coppa Italia, un giorno vorrebbe anche seguire una Finals di NBA. Laureato in Triennale in Economia Aziendale e Management dello Sport, in Magistrale sia in International Business Management che in Marketing, cerca di aiutare sempre il prossimo e non ha paura di nuove sfide. Ha vissuto a Napoli, Milano e Parigi: il suo sogno? Lavorare negli Stati Uniti ... se per una franchigia di NBA ancora meglio. La sua frase preferita è "Il peccato più grande è convincersi dell'inutilità dell'onestà", Beppe Severgnini.

  • 1