LOADING

Type to search

La Benacquista Latina infrange i sogni romani e vince il derby

Share

Acea Virtus Roma-Benacquista Assicurazioni Latina 79-86 (18-21, 41-48, 61-71)
Acea Virtus Roma: Olasewere 12, Maresca 27, Leonzio 5, Callahan 5, Mastrelli ne, Benetti 4, Voskuil 14, Casagrande 7, Bonfiglio 5, Zambon ne. All. Caja.
Benacquista Assicurazioni Latina: Guerra ne, Veccia 2, Tavernelli 23, Tagliabue 4, Ihedioha 11, Mei 13, Pastore 10, Stanback 17, Di Ianni ne, Mosley 6. All. Gramenzi.

Finisce 79-86 il match tra Acea Virtus Roma e Benacquista Assicurazioni Latina. La Virtus lotta per tutta la gara e si riporta in partita a metà dell’ultima frazione, ma nel finale non riesce a vincere l’ultima gara casalinga del 2015.
La Virtus si porta subito in vantaggio di 4 lunghezze grazie ai canestri di Maresca e Bonfiglio, Latina rimane a contatto con Stanback e mette la testa avanti a metà del primo quarto con Mei. Tavernelli prova a dare il primo strappo alla gara all’inizio del secondo quarto e spinge la Benacquista sul +10, Roma azzera il divario con Olasewere e Voskuil ma ancora Mei e Tavernelli dall’arco chiudono il primo tempo 41-48.
Nella ripresa Latina allunga fino al +15 con Pastore. La reazione dell’Acea arriva dalle mani di Maresca, autore di ben 13 punti nel parziale che a cavallo tra terzo e ultimo quarto consente alla Virtus di riportarsi in parità. Roma paga lo sforzo e nel finale subisce il controparziale decisivo da parte dei pontini con Ihedioha e Tavernelli.

Fonte: Ufficio Stampa Virtus Roma