LOADING

Type to search

Italbasket HD, Ferentino – Casale: sfida dal sapore di playoff

Share

Turno numero 25, girone Ovest e le telecamere di Italbasket HD che fanno visita per la prima volta in stagione al PalaFerraris di Casale Monferrato, su una partita tra squadre che in tempi recenti hanno decisamente saputo ingranare una marcia superiore. La FMC Ferentino ha una serie aperta di cinque successi consecutivi, la più lunga al momento in A2; ed è ospite di quella Novipiu' che, dopo aver conquistato un posto alla Final Eight e poi visto seguire un periodo di forte appannamento, proprio a Rimini ha dato importanti segni di rinascita, battendo nettamente Brescia e costringendo Scafati a giocare una semifinale risolta negli ultimissimi possessi.

La Novipiu' (undicesima, record 11-13, in casa 7-4) ha la prima punta in TJ Bray (15.2), seguito da Brett Blizzard che porta alla causa 12.0 punti di media uscendo dalla panchina. Kyle Johnson, arrivato in sostituzione di Saunders, dopo 3 gare di campionato viaggia ad 11.0 punti con un eclatante 60% da 3. Niccolò Martinoni vale 10.3 punti+5.4 rimbalzi, Giovanni Tomassini 8.7+2.9 assist, e Abdel Fall 7.3+8.4.

La FMC (seconda, record 15-9, in trasferta 5-6) ha quattro giocatori in doppia cifra, guidati da BJ Raymond (15.5, e 44% da 3, 91% ai liberi, 5.5 rimbalzi), poi Gigli (11.6, con il 58% da 2 e 7.4 rimbalzi) e Bowers (11.6, 59% da 2) ed Imbrò (10.7). Ma dalla rotazione profonda, coach Ansaloni può avere un contributo importante anche da Carnovali (7.8), Raspino (7.4), Bulleri (7.2) e Benevelli (7.2) che si conferma sesto uomo tra i migliori del campionato.

All'andata fu netto il successo dei piemontesi di Marco Ramondino in terra ciociara (52-73) con sei giocatori tra gli 8 ed i 17 punti di Martinoni, su una FMC priva nell'occasione di Gigli.

La gara sarà trasmessa in diretta su Sky Sport 2 HD (202), palla a due alle 14.15, collegamento alle 14.00 per il prepartita, telecronaca di Niccolò Trigari, commento tecnico di Giulio Griccioli, interviste di Ilaria Capponi.

Fonte: Ufficio Stampa LNP