LOADING

Type to search

Franco Ciani: “Giochiamo contro la prima in classifica, sarà una sfida difficilissima”

Share

Franco Ciani (allenatore) – “Scafati è la prima in classifica, questo riassume nel modo migliore le difficoltà della partita. La Givova è la squadra che finora ha dimostrato grande consistenza e continuità di risultati secondo le previsioni e le aspettative, una volta vista la costruzione della squadra. Una squadra che ha giocatori e obiettivi importanti. Tirano con percentuali eccellenti, 4 volte su 11 è andata oltre i 100 di valutazione, ha sempre vinto anche partite difficili con autorità, anche avendo vantaggi molto consistenti. Scafati non è Mayo e Simmons, ma anche Portannese, Loschi, Baldassarre… I primi 8 sono giocatori da quintetto, sarà, dunque, un’avversaria difficilissima. Inoltre torniamo a giocare davanti alle telecamere di Sky: questo porta alla mente ricordi belli della scorsa primavera, è una presenza che dà enfasi e importanza a quello che per la classifica è il big match della giornata. Piazza? Abbiamo avuto l’ok per reinserirlo con cautela, dobbiamo rispettare questo. Si allena con noi e già questo contribuisce alla crescita della qualità degli allenamenti, oltre a rappresentare un aspetto emotivo importante. Come spesso accade in queste situazioni si corre il rischio che tutti abbassino la soglia dell’attenzione, ma è ovvio che Alessandro non può essere al 100%: deve riprendere ritmo del gioco, confidenza con il sistema, feeling per la partita, cose che due mesi di inattività hanno inevitabilmente coperto di polvere”.
Albano Chiarastella (giocatore) – “Sarà sicuramente una partita molto combattuta. Siamo fiduciosi e consapevoli della difficoltà della gara: hanno tanto talento in tutti i ruoli, ma cercheremo di imporre subito il nostro ritmo, sfruttare la difesa che è la nostra forza, e giocare di squadra per ottenere un altro grande risultato come abbiamo fatto fino a oggi”.

Fonte: Ufficio Stampa LNP