LOADING

Type to search

Tags:

Ferrara si supera ed annichilisce Mantova 101-68

Luigi Liguori 4 febbraio 2018
Share

Meravigliosa Bondi, che strapazza la Dinamica Generale e si aggiudica una gara con una vantaggio eccezionale. Una prova di grande sostanza soprattutto in difesa per gli uomini di coach Bonacina che tengono gli avversari sotto i 70 punti, ma soprattutto tengono sempre in pugno la partita, finendo con un quarto periodo decisamente fuori dagli schemi (39-19 l’ultimo parziale.

Mantova non ha potuto fare altro che chinare la testa di fronte a una prestazione così determinata del Kleb. Ha provato a reggere il ritmo, ma c’è riuscita solo all’inizio, quando il testa a testa ha vinto la Bondi andare prima sul +13 al 9’, prima di subire la reazione degli Stings, tornati sul -7 (31-24) al 15’. Poi il nervosismo ha reso la gara un po’ spigolosa. Ma se Ferrara è riuscita ad uscire indenne dal momento negativo, Mantova ha segnato il passo. Così tra un tempo e l’altro la Bondi, dopo essersi ripresa un vantaggio in doppia cifra con Rush, ha trovato due triple pesantissime di Riccardo Cortese (55-42 al 25’). E’ stata la difesa della Bondi a fare la differenza, togliendo a Mantova spazio e tiri. Così dopo il 62-44 del 28’ solo la tripla di Legion ha ridato ossigeno agli Stings che però, al 31’, hanno perso per espulsione Jones.

Qui la Bondi ha pigiato sull’acceleratore: penetrazione di Rush dal fondo, schiacciata di Cortese, tripla di Panni e altra tripla di Cortese. Al 34’ Ferrara è avanti di 20 punti (77-57) e la gara sembra chiusa. In sei minuti Mantova trova la grinta di Legion, che non vuole sfigurare all’esordio, e poco altro. Per il resto show time della Bondi: assist di un ottimo Hall per tre schiacciate di Molinaro. Mentre Hall occupa la difesa di Mantova guadagnando viaggi in lunetta. Il divario si allarga fino al 101-68 finale.

Mercoledì la Bondi tornerà in campo a Ravenna

Bondi Ferrara-Dinamica Generale Mantova 101-68 (24-14, 41-33, 62-49)

Bondi: Rush 24, Dioli ne, Hall 11, Fantoni 10, Carella, Donadoni 2, Molinaro 8, Cortese 30, Trombini ne, Panni 10, Moreno 6. All.Bonacina.

Dinamica Generale: Vencato 4, Jones 10, Costanzelli ne, Moraschini 12, Ferrara ne, Timperi 3, Candussi 14, Mei 9, Legion 9, Cucci 7. All.Lamma.

Arbitri: Paternicò, Lestingi, Ferretti.

Note: spettatori 1453. Fallo tecnico alla panchina della Bondi al 15’, a Fantoni al 18’ ed a Jones al 25’. Antisportivo ed espulsione a Jones al 31’.

Fonte: Ufficio Stampa Basket Kleb Ferrara

Tags:
Luigi Liguori

Figlio d'arte con una passione per la pallacanestro, il giornalismo e l'Economia (se dello Sport ancora meglio). In passato ha collaborato con la LNP, BasketNet, Basketmercato, Il Roma e SuperBasket. In televisione ha iniziato con la sua prima telecronaca su SportItalia all'età di 17 anni fino ad essere ospite fisso tra il 2014 ed il 2015 per "SiBasket" con l'amico (ed anche correlatore di laurea triennale) Matteo Gandini. Quattro Final Four di Eurolega, troppe per contarle Finali di Coppa Italia, un giorno vorrebbe anche seguire una Finals di NBA. Laureato in Triennale in Economia Aziendale e Management dello Sport, in Magistrale sia in International Business Management che in Marketing, cerca di aiutare sempre il prossimo e non ha paura di nuove sfide. Ha vissuto a Napoli, Milano e Parigi: il suo sogno? Lavorare negli Stati Uniti ... se per una franchigia di NBA ancora meglio. La sua frase preferita è "Il peccato più grande è convincersi dell'inutilità dell'onestà", Beppe Severgnini.

  • 1

You Might also Like