LOADING

Type to search

Ferrara due facce. Mantova, che rimonta!

Share

Bondi Pall. Ferrara – Dinamica Generale Mantova  68-77

Ferrara: Rush 12, Guarino 7, Udanoh 9, Bucci 17, Losi 12, Brighi n.e, Salafia, Cacace, Ghirelli n.e, Soloperto 2, Brkic 9  All. Morea

Mantova: Ndoja 17, Alviti n.e, Fumagalli n.e, Moraschini 13, Maiorino n.e, Di Bella 6, Simms 3, Hurtt 10, Gandini 2, Amici 11, Battistini n.e Gergati 15  All. Martelossi

Arbitri: Paglialunga, Caforio, Scudiero

Parziali: (25-12,19-13;15-23,19-29)

Spettatori: 2.805

Quintetti iniziali

Ferrara: Losi, Bucci, Rush, Udanoh, Brkic

Mantova: Di Bella, Hurtt, Amici, Ndoja, Simms

 

Una partita dai due volti. Una Bondi Dr Jekyll e Mr Hyde quella di stasera: un primo tempo strepitoso, un secondo tempo traballante. Ferrara parte con gli occhi della tigre: corre, segna, si sbuccia sulle palle vaganti. La Bondi con le ali al vento. In difesa soprattutto l’impatto della truppa di Morea è impressionante: sporca, brutta e cattiva. Mantova è terribilmente sotto a livello d’energia e fisicità, non ne imbrocca una (1/14 da tre alla pausa lunga, dominata a rimbalzo), il Pala Hilton Pharma si esalta. Si va negli spogliatoi che il vantaggio è ampissimo (44-25), dopo aver toccato anche il vantaggio massimo a +25 (37-12). Festa grande a corte, poi contro Mantova ancora meglio. Si può amministrare, con un occhio avanti ed uno indietro, per guardarsi le spalle. Il ritorno della Dinamica c’è da aspettarselo, perché la squadra di coach Martelossi non è proprio la prima che passa. A fine terzo quarto il tabellone segna +11 (59-48), con ancora un po’ di margine, anche se è Mantova che comincia a guadagnare entusiasmo. Detto fatto. Sono gli ex a farsi sotto: Ndoja, Amici, si unisce anche Gergati. Nessuno sbaglia più un colpo, a metà del quarto periodo è contro-sorpasso per i lombardi (60-68). Incredibile ma vero. Ferrara dal canto suo ci prova, reagisce, torna sotto con le triple di Bucci (-2 a 3’ dal termine), ma è praticamente l’unico a segnare. Troppo poco. Amici e Di Bella allungano e chiudono i giochi a favore degli ospiti. Peccato.

 

I QUARTO

Primi punti per la Bondi dalla lunetta: Udanoh 2/2. Risponde Amici, in palleggio arresto e tiro. Ancora Udanoh, subisce fallo ed insacca 2/2. Brkic schiaccia in contropiede dopo palla recuperata. Hurtt, taglia a canestro. Dopo 3’ 6-4 per la Bondi. Brkic, su rimbalzo offensivo con l’azione da tre punti. Partenza a razzo per Ferrara che costringe al time-out coach Martelossi dopo soli 4’. Brkic dalla lunetta: 2/2. Già 7 punti per David. Rush in contropiede, altra schiacciata: comincia a scaldarsi il Palace. Gergati ferma l’emorragia da due: dopo 5’ 13-6 per la Bondi. Ancora Rush, coast-to-coast in contropiede: dopo 6’ 15-6 per i padroni di casa. Ancora Ferrara, sempre in transizione con l’alley-oop per Udanoh: spettacolo al Palace! Già +11 per la Bondi: 17-6 dopo 6’30’’. Soloperto, s’iscrive al match con il piazzato da due. Simms, primi punti anche per lui in semi-gancio: 19-9 dopo 8’. Bucci, missilata da tre: 22-9. Ndoja dalla lunetta ½. Udanoh, sempre dalla linea del tiro libero: ½. Già quota 7 per Ike. Rush, in post basso aggredisce il ferro: 25-10 per Ferrara. Moraschini dal tiro libero: 2/2. Prova a ricucire la Dinamica che già a finire del primo quarto è sotto 25-12.

II QUARTO

Brkic a rimbalzo d’attacco: altri due. Poi Guarino, in arresto e tiro. Mantova costretta ancora al time-out. Enorme difficoltà per la Dinamica in questo primo inizio di partita. Bucci in back-door. Poi ancora Bucci, in transizione da tre: 34-12 dopo 3’. Anche Losi partecipa alla festa: altra missilata da tre punti e Mantova è nel baratro totale. A metà parziale sotto già di 25 (37-12). Ndoja ci mette una pezza da due. Gandini, primi punti anche per lui, dall’angolo. Udanoh, corregge in tap-in con schiacciata a rimbalzo. Poi Ndoja, con un altro rimbalzo in attacco: 39-18 dopo 7’. Gergati scappa in contropiede dopo palla recuperata: appoggio facile e Morea chiama time-out. Parziale 8-2 per la Dinamica. 39-20 dopo 7’. Bucci, dalla lunetta: 2/2. Risponde Di Bella, in penetrazione con l’appoggio. Poi Gergati, prima tripla (solo una a fine primo tempo!) per la Dinamica. Risponde capitan Losi, sempre da tre: 44-25 sulla pausa lunga. Ferrara mantiene il vantaggio. Mantova è indietrissimo.

Note all’intervallo

Ferrara 11/20 da due, 4/11 da tre – 10/11 TL – 26 rimb. tot. (9 off.)

Mantova 9/20 da due, 1/14 da tre – 4/8 TL – 16 rimb. tot. (5 off.)

 

III QUARTO

Hurrt, si svita in fade-away dal post basso. Poi Moraschini, con l’azione da tre punti: fallo e canestro anti-sportivo sanzionato a Rush. Guarino, primi punti anche per Ferrara, con il palleggio arresto e tiro da due. Gergati da tre: 46-33 dopo 2’. Ancora Gergati, altro piazzato da due: Mantova ritorna sotto prepotentemente. Ancora Guarino, stavolta con il piazzato da tre: 49-35 dopo 4’. Hurrt, in uscita dai blocchi da due. Time-out per Morea. È un’altra Mantova quella uscita dagli spogliatoi e si vede. La Bondi non si scompone, Rush servito da sotto canestro, con l’azione da tre punti: fallo e tiro libero aggiuntivo. Dopo 6’ ancora avanti 52-38. Gergati, altra tripla (8 punti nel terzo quarto per lui). Altra silurata da tre: stavolta è il turno di Ndoja. Mantova torna sotto la doppia cifra di svantaggio: 52-44 dopo 7’. Losi, tripla delle sue da distanza siderale: ritrova fiato la Bondi che ricaccia indietro gli ospiti. Ancora sotto di 11 la Dinamica: 56-45 a 1’30’’ dal termine. Ancora Losi, altra tripla terrificante. Botta e risposta ancora da tre, ancora da parte di Ndoja, su carambola e palla recuperata. Partita vivissima: Mantova ci crede e chiude il terzo parziale sotto 59-48.

ULTIMO QUARTO

Amici, in post basso primi punti. Moraschini, in penetrazione fino in fondo. Amici, sanzionato dal fallo tecnico per simulazione, Soloperto, altro tecnico preso ed espulsione successiva. Patatrac che consente a Mantova di ritornare in partita: Ndoja scatenato infilza la tripla del -3 dopo 2’ (60-57). Ancora da tre, stavolta Moraschini. Incredibile, Mantova impatta 60 pari dopo 2’30’’. Ferrara comincia a sudare freddo. Non si ferma più la Dinamica, con Amici trova la terza tripla di fila: time-out immediato per coach Morea, che si vede scappare da sotto naso la partita. Dopo 3’ la Bondi è sotto 60-63. Ndoja, incandescente, con la quarta tripla di fila. Dopo 4’ 60-66 per Mantova. Di Bella, in penetrazione fino in fondo: Mantova non si ferma più, la Bondi è alle corde. Finalmente un canetro, con il solito Rush in transizione. Dopo 5’ 62-68. Risponde da tre, stavolta Bucci: 65-68 a 4’ dalla fine. Time-out per Martelossi. Tutto ancora da decidere. Hurtt, in acrobazia da sotto canestro. Ancora Bucci, con la tripla allo scadere: 68-70 a 3’ dal termine. Udanoh, si rivede da sotto canestro con il fallo subito: 0/2 dalla lunetta che pesa. Ci pensa Amici invece, da tre punti dall’angolo: 68-73 a 1’30’’ dalla sirena finale. Prima seria ipoteca sul risultato finale. Time-out Bondi. Di là non si segna più neanche a pagare oro. Di Bella invece, prima in palleggio arresto e tiro poi recupera palla, Hurtt in contropiede inchioda la schiacciata. Tutto vano per Ferrara. Finisce 68-77.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Ferrara