LOADING

Type to search

Ferentino vince la quinta partita consecutiva, ma che brividi contro Tortona

Share

Davanti alle telecamere di Sky la FMC Ferentino gioca una partita di grande cuore e conduce per larghi tratti. Nel finale Tortona sfiora il colpaccio ma gli amaranto mantengono il sangue freddo e portano a casa il successo, riuscendo a spuntarla in volata.

Quintetti
Ferentino: Imbrò, Bowers, Raspino, Raymond e Gigli.
Tortona: Spissu, Marks, Simoncelli, Reati, Brooks.

PRIMO PERIODO. La FMC inizia affidandosi al gioco in post basso di Gigli e trova il 9-3 con la tripla di Imbrò. Tortona invece ricerca le giocate in contropiede e finalizza due recuperi torna a -2 (11-9) con Marks e Spissu, arrivando poi alla parità a quota 15 nonostante Gigli continui a dominare nel pitturato. Raymond e il solito Gigli riportano avanti Ferentino ma gli ospiti pareggiano di nuovo con la tripla di Marks e un libero di Simoncelli. La prima frazione si chiude con la tripla del neo entrato Carnovali, che fissa il punteggio sul 24-19.

SECONDO PERIODO. Gli amaranto continuano a trovare soluzioni vicino al ferro con Raymond e Benevelli, raggiungendo il primo vantaggio in doppia cifra e poi toccando il +13 grazie al gioco da tre punti di Bulleri. Tortona risponde con 5 punti consecutivi di Marks, allora coach Ansaloni decide di chiamare a timeout a metà frazione, sul punteggio di 34-26. Gli ospiti tornano a -6 prima con Reati e poi con la tripla di Brooks ma vengono prontamente ricacciati indietro prima da Raymond e poi da Bowers. La prima metà di gara si chiude sul 45-37.

TERZO PERIODO. Tortona prova a riavvicinarsi con i soliti Marks e Reati, tornando anche a -6, ma Raymond respinge al mittente i tentativi ridando la doppia cifra di vantaggio agli amaranto. I Ciociari riprendono definitivamente in mano la gara grazie alla precisione dalla lunetta di Bulleri e Bowers, poi ancora loro due bucano la retina anche in movimento ed è proprio una tripla del capitano a dare il +17 ai suoi. Nel finale di quarto Spissu firma un mini-break di 0-5 fissando il 66-54 con cui si va all’ultima pausa.

QUARTO PERIODO. Si fa fatica a trova il canestro, Tortona colpisce tre volte dalla lunetta con Garri e poi dalla lunga con Simoncelli, tornando a -6 con meno di 7′ da giocare. Imbrò sblocca Ferentino ma gli ospiti continuano a martellare da dietro l’arco, trovando prima il -1 ancora con Simoncelli e poi la parità con Spissu (70-70 a 4′ dal termine). Il finale è vietato ai deboli di cuore: Brooks sorpassa in contropiede, Raymond insacca la tripla ma subito dopo Marks consegna il +1 a Tortona con 23″ da giocare. Nel possesso successivo Bowers fa 2/2 in lunetta e fissa il 77-76, nell’azione successiva Tortona non segna e la FMC vince la partita.

Ferentino: Bulleri 10, Galuppi n.e., Benevelli 7, Mazzantini n.e., Carnovali 3, Benvenuti, Imbrò 6, Bowers 12, Raspino 2, Raymond 25, Gigli 12. Coach: Ansaloni
Tortona: Spissu 17, Reati 4, Brooks 16, Garri 7, Frattallone n.e., Simoncelli 11, Maghet n.e., Antonietti n.e., Riva n.e., Iannilli n.e., Marks 21. Coach: Cavina
Parziali: 24-19, 21-18, 21-17, 11-22
Arbitri: Borgo, Giovannetti, Vita.

Fonte: Ufficio Stampa Basket Ferentino