LOADING

Type to search

Ferentino si aggiudica il derby laziale e torna a sorridere

Share

Senza della Rosa e con Parente a mezzo servizio (infortunio alla mano ed al piede), Rieti si reca a Ferentino per disputare il derby laziale dell’epifania.

Il primo quarto si gioca in maniera equilibrata e si conclude 18-17.

All’inizio del secondo periodo, però, Ferentino inserisce il turbo e anche grazie a due bombe di Raspino e una di Carnovali, piazza un break di 13-0, allungando il vantaggio (35-22 a 5:47). Sul finire del periodo viene fischiato tecnico a Nunzi per proteste contro gli arbitri. Le due squadre vanno al riposo negli spogliatoi sul 44-32.

Poco dopo il rientro in campo gli arbitri fischiano un nuovo tecnico a Luciano Nunzi e da regolamento il coach amarantoceleste deve lasciare il campo. Coach Alessandro Rossi prende in mano la guida tecnica, mentre i ragazzi in campo, nonostante le 12 lunghezze di svantaggio, non intendono mollare. Rieti è caparbia e tenta di rientrare. Sul 51-43 di metà periodo, Ansaloni chiama time out, ma non spezza il ritmo. Buckles inchioda il canestro con una schiacciata e Rieti piazza il suo break 0-6 (51-45). Ferentino reagisce e si innervosisce al cospetto di una Rieti mai doma. Un paio di azioni ed arriva il fallo tecnico ad Imbrò. Poi Longobardi trova il fallo in attacco e realizza entrambi i liberi tenendo Rieti in partita (54-47 a 2:57). Il periodo termina 59-49.

Nell’ultima frazione di gioco Rieti mostra ancora vivacità e con Hidalgo e Feliciangeli si riporta in scia (59-54 a 8:25), tuttavia Ferentino riesce a ribaltare l’inerzia con un contro break che vale il+14 (69-55 4:44 dal termine). Buckles (20 punti e 18 rimbalzi) si esibisce in un’altra spettacolare schiacciata (69-62 a 3:02). Il punteggio resta stabile per diverse azioni, poi Ferentino con Imbrò e Bowers riesce ad avanzare e la partita termina sul 77-65.

Tabellini.
Rieti: Buckles 20 (e 18 rimbalzi), Mortellaro 6, benedusi 6, Parente 2, Pepper 18, Hidalgo 2, Feliciangeli 3, Longobardi 8, Ponziani n.e., Auletta n.e. All. Nunzi. Ass. Rossi e Matteucci
Ferentino: Gigli 10, Raspino 8, Imbrò 12, Bowers 11, Raymond 14, Galuppi, Benevelli 4, Carnovali 14, Benvenuti 4, Fiorini. All. Ansaloni Ass. Iacozza

Fonte: Ufficio Stampa Rieti