LOADING

Type to search

Ferentino batte senza problemi Barcellona P.d.G.

Share

FMC Ferentino – La Briosa Barcellona 80-63

FMC FERENTINO: Bulleri 7, Galuppi, Gigli 11, Raspino 17, Benevelli 9, Datuowei ne, Imbrò 12, Carnovali 8, Benvenuti 3, Raymond 13. Allenatore: Fucà.

LA BRIOSA BARCELLONA: Centanni 5, Fallucca 20, Loubeau 12, Capitanelli 6, Bianconi 11, Pettineo ne, Cefarelli, Smith 6, Migliori ne, Maccaferri 3. Allenatore: Bartocci.

Arbitri: Bondante di Lonigo (Vi), Maschietto di Treviso, Pecorella di Trani (Tv).

Parziali: 22-18; (22-21) 44-39; (23-11) 67-50; (13-13) 80-63.

FERENTINO – Terzo successo in sette giorni per la FMC che batte dopo Trapani e Agrigento anche la terza siciliana Barcellona con il punteggio di 80-63. In classifica i ciociari sono a quota 12 punti. Si giocava l’ttavo turno del campionato di A2, girone Ovest. La FMC chiudeva, come detto, la settimana che la opponeva a formazioni siciliane ospitando Barcellona, dopo aver battuto all’overtime sia Trapani che Agrigento. Prima dell’inizio della gara è stato osservato un minuto di raccoglimento con le note de “La Marsigliese” per ricordare le vittime del tragico attentato terroristico di venerdì sera a Parigi.

In quintetto per la FMC la sorpresa è Carnovali al posto di Bowers, in tribuna per i postumi di un problema al ginocchio sinistro rimediato giovedì ad Agrigento contro la Moncada. Per il resto Imbrò, Raspino, Raymond e Gigli a completare lo starting five amaranto.

PRIMO PERIODO Primo canestro della serata è Barcellona con la tripla di Fallucca. Risponde in sottomano Gigli. Minibreak per la FMC con Gigli e Raymond per l’11-5 a metà frazione. Tanti gli errori per i siciliani che non hanno a disposizione Migliori fermo per una contrattura muscolare. Timeout Barcellona sul 15-5 con 3’55” dopo i canestri di Carnovali e Gigli. Gli amaranto continuano a trovare buone soluzioni dal perimetro e allungano con Raymond (+12). A fine periodo spazio anche al giovane ciociaro Galuppi. Fine frazione favorevole a Barcellona che chiude con Loubeau, Smith e Capitanelli per il 22-18.

SECONDO PERIODO FMC con in campo Benvenuti per la FMC al posto di Gigli. Amaranto sempre avanti. Gara non bellissima che a metà periodo vede Ferentino sul 30-24. I canestri di Raspino e Benevelli riportano sul +8 la FMC tra l’entusiasmo dei suoi oltre mille spettatori. Barcellona resta in partita con un “super” Fallucca autore già di ben 17 punti. Dopo altri canestri del 44-34 per Benevelli e Raspino coach Bartocci è costretto nuovamente al timeout con 1′ da giocare. Nuovamente finale in crescendo per Barcellona che chiude con i Centanni (5) per il 44-39 dell’intervallo.

TERZO PERIODO Avvio sempre in sordina per le due formazioni, abbastanza stanche dopo i due match in pochi giorni della settimana. Barcellona si mantiene in partita e dopo 2′ torna resta sul -5 (46-41). La gara è gestita al meglio dalla FMC che non consente mai ai siciliani di riportarsi avanti. 54-46 è il punteggio di metà frazione con la schiacciata di Gigli. La panchina di Barcellona è costretta al timeout sul 58-48 dopo un canestro spettacolare di Raspino. Massimo vantaggio della gara con le due triple di Raymond e Bulleri per il 66-50 al 19′. Cresce la difesa amaranto con in campo Imbrò e Bulleri e soprattutto il lavoro di Raspino e Raymond sulle guardie isolane. La frazione si chiude con il punteggio di 67-50 per la FMC che è cresciuta soprattutto nel finale con maggiore intensità difensiva.

QUARTO PERIODO La frazione si apre con la tripla dall’angolo di Carnovali per il nuovo massimo vantaggio gigliato sul 70-50. Barcellona si sblocca con i canestri di Capitanelli e Maccaferri. Coach Fucà ruota la panchina per cercare di gestire al meglio la gara. In campo c’è però un’ottima difesa della FMC che non concede il minimo recupero ai siciliani. Timeout per coach Bartocci a metà frazione sul 75-55. Fa festa il Ponte Grande, che per questa serata ospita anche le due formazioni giovanili della Pallacanestro Cassino e della Pallacanestro Sora. Bulleri e compagni gestiscono il vantaggio e assaporano la sesta vittoria stagionale in otto gare di campionato. Percorso netto al Ponte Grande. Al 38′ sul 79-61 capitan Bulleri lascia il parquet per il giovane Galuppi. La gara si chiude con il punteggio di 80-63 per la FMC Ferentino. Quattro uomini in doppia cifra per gli amaranto Gigli, Raspino, Imbrò e Raymond. Top scorer della serata Fallucca con 20 punti. Prossimo impegno per la FMC Ferentino domenica prossima (ore 18) la trasferta sul parquet di Tortona.

Ufficio Stampa Basket Ferentino