LOADING

Type to search

Demis Cavina: “Settimana complicata ma i nostri giovani risponderanno bene”

Share

Demis Cavina (coach) – “Un’altra settimana complicata anche se, grazie al gruppo under 20, siamo riusciti a svolgere un buon lavoro e soprattutto, parallelamente al medesimo che lo staff medico svolgeva fuori dal campo, siamo riusciti a sudare pensando alla prossima trasferta. Conosciamo la capacità di segnare dei nostri avversari per cui servirà la faccia migliore della nostra difesa e la pazienza di gestire le energie per dare la zampata giusta al momento giusto. Non siamo preoccupati delle rotazioni ridotte anche perché, come domenica scorsa, sono sicuro che i nostri giovani, quando saranno chiamati in causa, risponderanno presente”.
Valeriano D'Orta (Sports Director and Basketball Operations) – “Siamo entrati nel vivo del campionato e possiamo fare un bilancio di questa prima parte della stagione. Il nostro precampionato aveva dato modo alla maggior parte degli addetti ai lavori di accreditarci come una delle squadre di sicuro piazzamento ai playoff. Naturalmente questo ci ha riempito di orgoglio e ha permesso a tutti i nostri giocatori di indossare la ‘divisa’ della responsabilità. Cosa che difficilmente si può insegnare. Ed è così che il nostro coach ha potuto avere risposte positive dai giocatori più giovani perché hanno dimostrato di sapersi prendere le responsabilità ma soprattutto di riuscire, anche all'interno della stessa gara, a ribaltare dei risultati che sembravano portarci alla deriva. L'equilibrio di questo campionato rende la stagione molto interessante e tutti i risultati sempre imprevedibili. Sappiamo che ogni partita è da conquistare mettendo in campo la miglior prestazione possibile, perché i nostri giocatori hanno imparato che per battere Casalpusterlengo bisogna giocare  la partita migliore fatta fino ad oggi”.

Fonte: Ufficio Stampa LNP