LOADING

Type to search

Che vittoria per la Novipiù! Al PalaFerraris finisce 81-69

Share


Partita sempre nelle mani della Novipiù, che subisce solo due parziali rimonte, riuscendo però a gestire il vantaggio e dilagando poi nel finale. Ottima prova di tutta la squadra con 5 giocatori in doppia cifra (Johnson, Bray, Tomassini, Blizzard e Martinoni).
Partita che si apre con i canestri di Gigli e di Martinoni. Arriva anche la tripla di Bray, e i due tiri di Natali portano Casale sul 7-2 dopo 3’. Ferentino rimane in scia andando a segno con Gigli e con Imbrò, ma la Novipiù è aggressiva e va a segno ancora con Bray dalla lunga distanza: 12-6 a metà quarto. Ancora Gigli per Ferentino, seguito da Bowers, ma per Casale arriva il canestro di capitan Martinoni. La Novipiù continua a tenere alta la difesa e Bulleri cerca di tenere in partita i suoi, ma anche Blizzard va a segno prima dalla media e poi dalla lunga distanza, chiudendo il quarto sul 26-15.
Secondo quarto che riprende con il canestro di Gigli. Blizzard va a segno per la Novipiù, ma Ferentino è viva e lo dimostrano la tripla di Carnovali e una difesa che impedisce ai rossoblu di concludere le azioni: 28-23 dopo 4’. Gli ospiti vanno ancora a segno con Gigli e Martinoni prova a dare la scossa ai suoi (30-28 a 3’ dal termine) ma la tripla di Raymond firma il -1 amaranto. La Novipiù non si dà per vinta e vanno a segno prima Johnson e poi Tomassini: si va all’intervallo lungo sul 36-31. 
Alla ripresa FMC subito a punto con la tripla di Imbrò e con le due squadre che hanno alzato al massimo l’intensità di gioco: 41-38 dopo 3’. I due canestri di Fall riportano i rossoblu a due possessi di vantaggio, ma Ferentino lotta con gli artigli per rimanere aggrappata alla gara. La tripla di Tomassini infiamma il PalaFerraris: 48-42 a 4’ dal termine e Ferentino è frastornata e continua a sbattere contro il muro casalese. Ci provano Gigli e Bowers a trascinare la squadra, ma arriva la tripla di Natali a ribadire l’aggressività dei rossoblu. Tomassini dalla lunetta fissa il punteggio del quarto sul 62-52.
Ultimo quarto che inizia a copione del precedente, con la tripla di Imbrò, e con Ferentino molto più aggressiva in difesa, tant’è che la Novipiù riesce ad andare a segno solo dopo 3’ con Johnson. Martinoni realizza entrambi i liberi e gli ospiti, complice l’espulsione di Bulleri per doppio fallo antisportivo, sono obbligati al time out sul 69-59. Raymond prova a tenere in scia Ferentino, ma Tomassini va a segno e mantiene il vantaggio casalese: 74-63 a 3’ dal termine. Ancora Casale con la tripla di Blizzard, gli ospiti ci riprovano con Gigli e Bowers, ma il divario è ormai troppo ampio. La Novipiù si aggiudica la sfida 81-69.  

NOVIPIU’ CASALE – FMC FERENTINO:  81–69
(26-15, 36-31, 62-52)
NOVIPIU’ CASALE: Johnson 12, De Nicolao ne, Bray 12, Tomassini 18, Natali 5, Blizzard 16, Denegri ne, Martinoni 12, Vangelov ne, Ruiu, Fall 6, Valentini ne. All. Ramondino
FMC FERENTINO: Bulleri 2, Galuppi ne, Gigli 20, Raspino 2, Mazzantini ne, Imbrò 8, Carnovali 10, Benvenuti, Bowers 17, Raymond 10. All. Ansaloni

Fonte: Ufficio Stampa Junior Casale Monferrato