LOADING

Type to search

Bonacina: “Affrontiamo una squadra rinvigorita dal successo interno su Agropoli”

Share

Andrea Bonacina (viceallenatore) – “Affrontiamo una squadra rinvigorita dal successo interno su Agropoli, avvenuto in rimonta e con un grande impatto emotivo negli ultimi 15 minuti. Barcellona deve vincere e ci aspettiamo una squadra in salute che proverà a giocare una partita di grande fisicità e alto ritmo. Coach Bartocci ha grande versatilità sugli esterni con il trio Centanni/Smith/Fallucca in grado di fare molto male da 3 punti e attaccare il ferro con energia. Migliori è il capitano, l'anima della squadra e il collante fra perimetro e pitturato; abbina pericolosità dall'arco e grande propensione al rimbalzo offensivo. Loubeau è il padrone dell'area e ha un ottimo gioco interno fatto di potenza e tecnica. Maccaferri ha un ottimo tiro da 3 e aggiunge dinamismo nell'1 contro 1; Bianconi assicura dalla panchina una doppia dimensione offensiva dentro e fuori area e tanta energia in difesa. Sotto le plance Cefarelli e Capitanelli forniscono energia e grande presenza a rimbalzo. Noi arriviamo da una buona partita a Scafati, nonostante la sconfitta e da un buon scrimmage in settimana con Mantova, ma la guardia rimane sempre altissima. L'importanza della posta in palio è notevole, per i nostri avversari che si giocano la rincorsa al penultimo posto e per noi, con una classifica cortissima tra posti playoff e posti playout. Conosciamo e rispettiamo la grinta e il valore di una squadra capace di break letali al tiro e mai doma, come già la gara dell'andata aveva dimostrato. Loro si giocheranno il tutto per tutto per i due punti e noi siamo pronti a una battaglia per riprendere a vincere davanti al nostro pubblico”.

Fonte: LNP