LOADING

Type to search

Ansaloni deluso dalla sua FMC: “Mi piacerebbe vedere la squadra sempre carica come nel secondo tempo contro Siena”

Share

Dopo la sconfitta contro la Mens Sana Siena coach Luca Ansaloni è intervenuto in sala stampa per commentare il match. Ecco le parole che ha rilasciato nel post-gara.
“Mi auguravo un risultato diverso ma nel primo tempo ci è mancata l’energia, anche se a partire dal terzo periodo abbiamo giocato alla pari. Abbiamo subito soprattutto a rimbalzo concedendo tante seconde opportunità e tiri liberi per cercare di opporci alla loro foga agonistica: tutto questo ci è costato caro. Nella seconda parte di gara abbiamo messo in campo la stessa intensità di Siena e siamo tornati a contatto, mostrando che se riusciamo a pareggiare l’energia siamo una squadra che può mettere in difficoltà gli avversari. Alla fine però si sono contati un bel po’ di rimbalzi di differenza e questo, oltre all’ottima partita giocata dalla Mens Sana, è stato decisivo per il per risultato finale. Attualmente più che la continuità ci manca proprio pareggiare l’intensità degli avversari, mi piacerebbe vedere sempre la squadra con la carica del secondo tempo perché non basta aspettare che entrino i tiri aperti. Dobbiamo prendere in mano la partita, catturare più rimbalzi, toccare più palloni e recuperare i possessi sporchi che capitano. Quella del secondo periodo non è una flessione, semplicemente non c’era l’energia necessaria”.