LOADING

Type to search

A Natale basket, tortellini e cappellacci con Fortitudo Bologna-Ferrara

Share

È stata presentata oggi, presso la sala stampa del PalaDozza di Bologna, la “Sfida all’Ultimo Mestolo”, degustazione culinaria che andrà in scena al termine del match natalizio di Serie A2 tra Eternedile Fortitudo Bologna e Bondi Ferrara, in programma venerdì 25 dicembrealle 18.00 nello storico impianto di Piazzale Azzarita.

L’iniziativa è organizzata dalle Ascom Confcommercio di Bologna e Ferrara, in collaborazione con le due Società, Fortitudo Pallacanestro Bologna 103 e Pallacanestro Ferrara 2011, della Federcarni Bologna, dell’Unione Cuochi Bolognesi e dell’Accademia del Gusto di Ferrara.

Si tratterà di una grande festa, un terzo tempo, che metterà assieme sport e cultura culinaria di due città vicine al termine del derby emiliano di Serie A2, che verrà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport 1 HD nell’ambito della programmazione Italbasket HD. All’interno del PalaDozza saranno preparati circa 200 kg di tortellini e cappellacci, specialità delle due città, che saranno serviti a tifosi, appassionati e giocatori.

Christian Pavani, direttore generale Fortitudo Pallacanestro Bologna 103 – “Ringraziamo le Ascom Confcommercio di Bologna e Ferrara per aver accolto con entusiasmo questa iniziativa, che vuole sottolineare l’amicizia tra le due città. Il fatto che la gara sarà trasmessa in diretta televisiva nazionale, in una giornata particolare come Natale, darà ulteriore risalto all’evento. Nell’occasione giocheremo per la prima volta in stagione con la terza maglia rossoblù, un omaggio alla città di Bologna”.

Alessandro Pasi, direttore sportivo Pallacanestro Ferrara 2011 – “Si tratterà di un biglietto da visita per le due città, a livello sportivo e culturale. Credo che la cucina, infatti, racconti molto sulle tradizioni di un territorio. Tornando al lato cestistico, stiamo preparando per questa gara una speciale maglia nero-oro che verrà presentata nei prossimi giorni e che vuole celebrare l’incontro natalizio”.

Marco Carraretto, capitano Fortitudo Eternedile Bologna – “Sarà una gara importante per noi, non risentiremo del fatto di giocare in un giorno di festa come Natale. Ferrara è squadra solida e competitiva, dovremo stare attenti alle loro bocche da fuoco”.

Jordan Losi, capitano Bondi Pallacanestro Ferrara – “Sarà una grande emozione giocare qui a Natale, si tratterà di una gara difficile. Dovremo limitare il loro impatto offensivo e non farci condizionare dal fatto di giocare davanti ad un grande pubblico”.

Giancarlo Tonelli, direttore generale Confcommercio Ascom Bologna – “La gara del 25 dicembre vedrà una prima parte, con l’incontro sul parquet tra le due squadre, ma anche una seconda, la sfida all’ultimo mestolo tra i cuochi delle due città. Ringraziamo le due Società e tutte le realtà che renderanno possibile quest’iniziativa”.

Francesco Mafaro, membro di Giunta Confcommercio Bologna – “Saranno serviti tortellini rigorosamente in brodo e cappellacci di zucca, per una sfida all’insegna della qualità e del prodotto artigianale. Anche chi non assisterà alla partita potrà partecipare al ‘terzo tempo’, un modo per passare assieme il giorno di Natale in modo diverso”.

Giuseppe Boccuzzi, presidente Unione Cuochi Bolognesi – “Sarà un bellissimo evento, una disfida culinaria in amicizia tra i migliori cuochi di Bologna e Ferrara. Ci auguriamo che tante persone partecipino all’iniziativa”.

Sito Ufficiale LNP