LOADING

Type to search

NBA Trade: Willy Hernangomez è un nuovo giocatore dei Charlotte Hornets

Sibila Vogli 7 febbraio 2018
Share

Come anticipato nelle ultime ore l’allontanamento di Willy Hernangomez dai New York Knicks era alle porte. E’ arrivata nel pomeriggio la conferma ufficiale. Il maggiore dei fratelli Hernangomez è stato ceduto ai Charlotte Hornets in cambio di due scelte al secondo round degli NBA Draft del 2020 e 2021, oltre al giocatore Johnny O’Bryant.

Il suo nuovo team ha annunciato l’arrivo dello spagnolo dedicandogli un tweet sul loro profilo ufficiale:

“Siamo davvero eccitati di avere con noi Willy. Lo abbiamo seguito molto ai tempi in cui si trovava in Spagna. Speravamo davvero di poterlo prendere al Draft del 2015.” Queste le parole di Rich Cho, GM degli Hornets. 

Per poi aggiungere, nel comunicato ufficiale pubblicato sul loro sito internet: “Siamo felici di aggiungere un giocatore del suo calibro alla nostra squadra. La scorsa stagione ha dimostrato di poter contribuire molto quando se gli viene data l’occasione e noi crediamo che la profondità che aggiungerà al gioco sarà un benefico per le nostre rotazioni sul campo”. 

Hernangomez venne selezionato come 35esima scelta dai Philadelphia 76ers al Draft del 2015, prima di venir ceduto ai New York Knicks. Ha presenziato 98 partite, di cui 22 come partente, segnando una media di 7.1 punti e 5.8 rimbalzi su 15.9 minuti di gioco.

 

Tags:
Sibila Vogli

Nasce a Kavaje(AL) nel 1992 e si trasferisce poco dopo in provincia di Milano. Gioca a basket in una squadra mista per un paio di anni prima di passare al softball che le da anche la possibilità di giocare negli States un'estate e approdare in serie B. Studia architettura al Politecnico di Milano e qui inizia a scrivere di architettura e design sul blog WeVUX creato da alcuni studenti. Passa poi a collaborare con la webzine "Rock and More" trattando di musica indipendente e successivamente curando per la stessa il programma radio "More" in collaborazione con la web radio di Sesto San Giovanni. Entra nella redazione di The Basketball Post a Marzo 2017

  • 1

You Might also Like