LOADING

Type to search

Damian Lillard segna 50 punti in 29 minuti nella vittoria contro i Sacramento Kings

Sibila Vogli 10 febbraio 2018
Share

Damian Lillard è il secondo giocatore dei Trail Blazers a raggiungere quota 50 punti in questa stagione. Si aggiunge a CJ McCollum che ne segnò altrettanti il 31 gennaio.

L’All-Star ha impiegato 29 minuti a raggiungere quota 50, dei 118 punti che hanno portato i Blazer alla vittoria contro Sacramento. E’ la quarta volta che il giocatore raggiunge questo risultato. Dopo di che Lillard è rimasto in panchina nell’ultimo quarto, in accordo con l’allenatore.

“Ho visto che eravamo sopra di venti e mi sono detto ‘OK, se andiamo avanti così non c’è bisogno che io torni in campo,” ha dichiarato Lillard su oregonlive.com. “Preferisco averne segnati 50 in 20 minuti con carattere piuttosto che tornare alla rincorsa dei 60 sfidando la fortuna.”

 

 

Tags:
Sibila Vogli

Nasce a Kavaje(AL) nel 1992 e si trasferisce poco dopo in provincia di Milano. Gioca a basket in una squadra mista per un paio di anni prima di passare al softball che le da anche la possibilità di giocare negli States un'estate e approdare in serie B. Studia architettura al Politecnico di Milano e qui inizia a scrivere di architettura e design sul blog WeVUX creato da alcuni studenti. Passa poi a collaborare con la webzine "Rock and More" trattando di musica indipendente e successivamente curando per la stessa il programma radio "More" in collaborazione con la web radio di Sesto San Giovanni. Entra nella redazione di The Basketball Post a Marzo 2017

  • 1

You Might also Like