LOADING

Type to search

NBA Draft 2017: Markelle Fultz è la scelta N°1, nessuna palla al piede per lui, o quasi…

Sibila Vogli 23 Giugno 2017
Share

Come previsto è stato Markelle Fultz la prima scelta assoluta di questo NBA Draft 2017.

Ad un certo punto si è discusso sul fatto che il posto gli potesse essere soffiato dal rivale, Lonzo Ball, ma nessuna palla al piede per Fultz che è finito dritto tra le braccia dei Philadelphia 76ers… o quasi. Perchè se è vero che non ha avuto rivali alla fine, i palloni se li è messi ai piedi da solo. Le sue scarpe erano di certo in tema con la serata, poichè erano fatte con pezzi di palloni da basket cuciti assieme.

D’ora in poi il pallone dovrà farlo girare sul parquet, ma con questa calzatura ha scelto di sicuro il modo migliore per fare i suoi primi passi in NBA.

 

 

Tags:
Sibila Vogli

Nasce a Kavaje(AL) nel 1992 e si trasferisce poco dopo in provincia di Milano. Gioca a basket in una squadra mista per un paio di anni prima di passare al softball che le da anche la possibilità di giocare negli States un'estate e approdare in serie B. Studia architettura al Politecnico di Milano e qui inizia a scrivere di architettura e design sul blog WeVUX creato da alcuni studenti. Passa poi a collaborare con la webzine "Rock and More" trattando di musica indipendente e successivamente curando per la stessa il programma radio "More" in collaborazione con la web radio di Sesto San Giovanni. Entra nella redazione di The Basketball Post a Marzo 2017

  • 1