LOADING

Type to search

NBA

Steph Curry troppo forte anche per gli sviluppatori di NBA2K

Share

Il modo di giocare che sta mettendo in mostra Steph Curry non solo sta mandando in tilt le difese avversarie ma sta letteralmente creando un bug nel sistema di chi produce il videogioco sulla pallacanestro più famoso del Mondo. Il portavoce dell'azienda che produce NBA2K si è lasciato andare a dichiarazioni che testimoniano quanto sia difficile riprodurre uno stile tanto unico: ” Abbiamo speso anni per cercare di creare un sistema bastato sul premiare i giocatori che mettono dei buoni tiri e sfavorire quelli che prendevano tiri dalla distanza senza molto senso. Curry però riesce a prendere molti tiri che sembrano assurdi e segnarli tutti, se noi sviluppatori permettessimo al Curry virtuale di mettere tutti quei tiri senza controllo si verrebbe a creare una situazione dove si è ricompensati per tiri assurdi.  Per noi il suo modo di giocare a basket rappresenta un vero e proprio bug, è uno che cambia talmente tanto le regole che stiamo pensando un modo per traslare il suo stile all'interno del nostro gioco”.