LOADING

Type to search

Spiacevole accaduto in casa T’wolves. Butler ne ha per tutti

Antonio Lambiase 11 ottobre 2018
Share

Primo allenamento per Jimmy Butler dopo aver chiesto la trade.

La star è scesa in campo in allenamento e ha iniziato ad insultare tutti, non solo compagni di squadra ma anche GM e allenatore. Ecco cosa ha dichiarato l’entourage di Minnesota:

“Butler è sceso in campo con foga e intensità e si è scagliato contro il coach Tom Thiboudeau, il general manager Scott Layden e i suoi compagni di squadra; in particolare Karl-Anthony Towns e Andrew Wiggins”.

Il giocatore è stanco dell’atteggiamento della franchigia, lo ha rivelato ad un intervista al network americano ESPN dopo lo spiacevole accaduto in allenamento:

Towns è il giocatore più forte della squadra, Wigging è un dono di Dio, talentuoso mentre chi lavora più di tutti, beh quello sono io! E ai T’wolves la priorità non è quella di vincere. Se ne rendono conto i tifosi”

Dunque parole forti per l’ex Chicago Bulls che si appresta a vivere un inizio di stagione da separato in casa.

 

 

 

Tags:
Antonio Lambiase

Nasce a San Giovanni Rotondo (FG) il 18/04/1992. Sin da piccolo si appassiona al calcio prima e subito dopo segue e si informa sullo sport in generale, il basket su tutto. Si diploma presso l'Istituto Pascal di Foggia. Il suo amore per i viaggi e le lingue straniere lo portano a frequentare il Corso di laurea in Mediazione Linguistica presso L'università degli studi di Macerata. Quasi in dirittura d'arrivo,si auspica di terminare gli studi intrapresi per dedicarsi a quello che per lui oltre ad essere un possibile futuro lavoro e un piacere... il giornalista sportivo in giro per il mondo!!!!

  • 1

You Might also Like