LOADING

Type to search

Rinnovo contrattuale per Joel Embiid: 148 milioni di dollari in 5 anni

Marco Testolin 10 ottobre 2017
Share

I Philadelphia 76ers e Joel Embiid si sono accordati per un rinnovo contrattuale al “rookie scale maximum”, che farà guadagnare al giovane centro 148 milioni assicurati in 5 anni. Embiid avrà la possibilità di intascare altri 30 milioni con una selezione nel primo quintetto NBA o con un MVP. Un’ altra clausola prevede una protezione al salary-cap di Phila in caso di assenza prolungata per infortunio del giocatore.

I problemi fisici che hanno costretto Joel ai box per le sue prime due stagioni e gran parte della terza non sembrano quindi spaventare i sixers, pronti a coprire d’oro la loro giovane star, ormai sia in campo che nel mondo social. Ecco come ha reagito sul suo profilo twitter:

Anche coach Brown ha avuto solo parole al miele per Embiid: “Joel è un giocatore unico. La sua presenza fisica, la sua applicazione difensiva, e quello che riesce a fare nella metà campo offensiva sono come nessun altro giocatore che abbiamo. Ha la capacità di studiare il gioco di Tim Duncan e Durant ed implementarli subito nel suo gioco, è davvero incredibile”

Tags:
Marco Testolin

Nato a Padova il 27/11/1997. Frequenta la facoltà di Scienze Politiche, Relazioni Internazionali all'Università di Padova. Gioca a basket fino all'età di 15 anni, e si appassiona all'NBA grazie a Kobe Bryant nella prima finale contro i big three di Boston nel 2008. Da allora segue quotidianamente il mondo NBA attuale e storico. Sognando di diventare un telecronista sportivo, in Italia o oltreoceano, collabora con The Basketball Post da luglio 2017

  • 1

You Might also Like