LOADING

Type to search

NBA

NBA Free Agency: l’incontro tra Durant e gli Warriors è andato “molto bene”

Giampaolo Toselli 1 Luglio 2016
Share

Oramai è risaputo che il Free Agency più importante di quest'anno è Kevin Durant e come ogni superstar sta sostenendo gli incontri programmati. Dopo il colloquio con gli Oklahoma City Thunder nella giornata di oggi l'MVP della stagione 2013-2014 ha parlato con i Golden State Warriors a Long Island, New York. L'incontro è durato ben tre ore e secondo il giornalista di USA Today Sam Amick è andato “molto bene”. Inoltre anche Stephen Curry, Klay Thompson, Draymond Green e Andre Iguodala erano presenti ed hanno detto a Durant l'idea di formare il “Super quintetto della morte” che è stato il tema principale usato dai giocatori per cercare di convincere il nativo di Washington.

Ricordiamo che il giocatore incontrerà oggi i Los Angeles Clippers, nella giornata di domani i Boston Celtics ed i San Antonio Spurs e domenica i Miami Heat prima di rivedere la dirigenza degli Oklahoma City Thunder.

Giampaolo Toselli

Nato a Frosinone il 20 gennaio 1998, innamorato della pallacanestro dal giorno 1. Vivo a Trieste, in cui studio nella facoltà di Lingue e Letterature Straniere, e collaboro con The Basketball Post dal febbraio 2015 in cui tratto di NBA.

  • 1