LOADING

Type to search

NBA

NBA E FIP insieme per la prima Jr. NBA FIP Basketball League

Share

ROMA, 5 novembre 2015 – La National Basketball Association (NBA) e la Federazione Italiana Pallacanestro (FIP) hanno annunciato oggi una nuova collaborazione, per la creazione della Jr NBA FIP Basketball League, il campionato dedicato ai ragazzi e alle ragazze delle scuole medie (10-12 anni). La Jr NBA Fip Basketball League si disputerà a Roma e vedrà la partecipazione di 30 squadre di scuole locali. Ogni squadra rappresenterà una delle 30 franchigie NBA e riceverà le corrispettive maglie per disputare le partite. La Jr NBA, il programma mondiale per il basket giovanile della Lega, insegna i fondamentali tecnici del basket nonché i suoi valori fondamentali, nel tentativo di far crescere e migliorare l'esperienza della pallacanestro per i giovani giocatori, per gli allenatori e i genitori. Durante la stagione 2015-16 la Jr NBA ha raggiunto oltre 6.5 milioni di ragazzi e ragazze in 32 Paesi. “L’iniziativa Jr NBA è una grande opportunità per ispirare i ragazzi a raggiungere i propri sogni e a divertirsi allo stesso tempo” ha detto Danilo Gallinari, ala piccola dei Denver Nuggets. “La cosa più importante è divertirsi e fare del proprio meglio”. Come nell'NBA, le squadre saranno divise in due Conference e sei Division. La regular season si giocherà fra novembre e aprile, e le migliori otto squadre di ogni Conference si qualificheranno per i Playoff, in programma da aprile. Le migliori due squadre di ogni Conference si sfideranno infine nella Final Four, che decreterà il campione della Jr NBA FIP Basketball League. “Dopo il grande entusiasmo riscontrato a Milano in occasione dell'NBA Global Game, siamo lieti di aver stretto questa partnership con la Federazione Italiana Pallacanestro per avviare la Jr NBA FIP Basketball League” ha detto Neal Meyer, NBA EMEA Senior Director, Basketball Operations “Questo programma per le scuole creerà un contesto divertente per i ragazzi, dove poter competere uno contro l'altro e poter imparare non solo il gioco del basket, ma anche altri importanti valori utili al di fuori dello sport come il lavoro di squadra, la sportività e il rispetto. Non vediamo l’ora di poter premiare il primo campione della Jr NBA FIP Basketball League nel 2016”. “In questo momento in Italia c'è una nuova attenzione per la pallacanestro e si stanno aprendo tante opportunità per aumentare ancora di più il bacino degli appassionati” – ha affermato Giovanni Petrucci, presidente della Federazione Italiana Pallacanestro – “La presenza di giocatori italiani nell'NBA ha ulteriormente accresciuto l'entusiasmo con cui i nostri ragazzi seguono le imprese dei campioni d'oltreoceano. Sono quindi sicuro che indossare le canotte delle franchigie americane per giocare nella Jr NBA FIP Basketball League sarà motivo di grande emozione per tutti gli studenti coinvolti in questa splendida iniziativa”. Sfruttando l'entusiasmo intorno all' NBA, il campionato sarà l’occasione per promuovere i valori condivisi da NBA e FIP, come il lavoro di squadra, la leadership, il fitness e uno stile di vita sano. Per maggiori informazioni sulla Jr. NBA FIP Basketball League, visita il sito http://fip.it/jrnba/ Per ulteriori informazioni, i fan possono visitare NBA.com/Italy, Facebook.com/NBAItalia e @NBAItalia su Twitter. Gli appassionati possono scaricare l’app NBA per news, aggiornamenti, risultati, statistiche, programma degli incontri, video e molto altro. A proposito di NBA NBA è un brand sportivo e media internazionale, costruito attorno a tre leghe sportive professionistiche: la National Basketball Association, la Women’s National Basketball Association, e NBA Development League. La Lega ha raggiunto una forte presenza internazionale con uffici in 13 mercati in tutto il mondo, con partite ed eventi in 215 paesi e territori in 49 lingue differenti, mentre il merchandise NBA coinvolge 125.000 negozi in 100 paesi di 6 diversi continenti. All'inizio della stagione 2015-16 i roster delle squadre NBA presentavano 100 giocatori internazionali provenienti da 37 diversi paesi. Gli asset di NBA Digital includono NBA.com, NBA TV e NBA Mobile, che ha registrato un record di traffico durante la stagione 2014 – 2015. NBA è la lega professionistica sportiva numero 1 al mondo sui social network con più di 915 mln di fan e follower tra tutte le piattaforme della lega, delle squadre e dei giocatori. Grazie a NBA Cares la Lega affronta importanti questioni sociali, collaborando con organizzazioni al servizio dei giovani riconosciute a livello internazionale, che supportano cause relative a educazione, sviluppo di ragazzi e famiglie, e salute. A proposito di Federazione Italiana Pallacanestro La FIP ha nella sua missione istituzionale anche la promozione e l’organizzazione dell’attività agonistica o amatoriale come motivo fondante di riferimento per l’educazione dei giovani ai quali indirizza un quadro progettuale di approccio graduale ed intelligente all’agonismo ed alla formazione sportiva come insieme di regole vive per la tutela dell’individuo e l’accrescimento della sua consapevolezza di cittadino. ### Contatti: CONNEXIA Ufficio stampa NBA Italia Francesco Ferrario – Davide Janes Tel. +39 02 8135541 francesco.ferrario@connexia.com – davide.janes@connexia.com