LOADING

Type to search

Magic Johnson e Samuel L. Jackson scambiati per immigrati, il meme che ha scatenato il web!

Sibila Vogli 21 agosto 2017
Share

Per chi se lo fosse perso, nelle ultime ore è diventata virale una foto di Magic Johnson e Samuel L. Jackson, scattata a Forte dei Marmi dove i due si stavano rilassando, su una panchina, durante una vacanza. Ovviamente l’apparizione dei due personaggi ha suscitato un certo interesse e in pochissimi minuti sono stati accerchiati dai fans, che hanno scattato foto.

E fin qui tutto normale….almeno fino a quando l’autore comico Luca Bottura ha deciso di usare la fotografia per creare un meme da utilizzare per un esperimento sociale, a detta di alcuni. Il meme, diventato subito virale, recitava: “Risorse Boldriniane a Forte dei Marmi fanno shopping da Prada coi 35 euro. Condividi se sei indignato!”. 

Vergogna!

Pubblicato da Luca Bottura su Venerdì 18 agosto 2017

Ovviamente in molti hanno riconosciuto subito l’ex giocatore NBA e l’attore, ma qualcuno, forse annebbiato dal caldo o dalle fortissime polemiche che circolano riguardo l’argomento, ha pensato che il post fosse reale. L’immagine è stata condivisa migliaia di volte su vari social network, ha ottenuto centinaia di retweet, un numero spropositato di “Mi Piace”, fino ad essere condiviso da Nina Moric, su Facebook. Ed è stato proprio il post, presumibilmente ironico, della modella a incendiare il web.

“Vedere anche in località turistiche come Forte Dei Marmi e Milano Marittima immigrati che bivaccano sulle panchine con i nostri 35 euro è veramente troppo”, scrive la modella, rimarcando le sue intenzioni ironiche nei commenti al post.

C’è chi crede nella buona fede della modella, e chi invece pensa si sia fatta abbindolare dal post e abbia davvero scambiato le due stelle americane per immigrati. Chissà, e soprattutto, cosa avranno pensato Magic e Samuel di questo improvviso momento di fama?

Tags:
Sibila Vogli

Nasce a Kavaje(AL) nel 1992 e si trasferisce poco dopo in provincia di Milano. Gioca a basket in una squadra mista per un paio di anni prima di passare al softball che le da anche la possibilità di giocare negli States un'estate e approdare in serie B. Studia architettura al Politecnico di Milano e qui inizia a scrivere di architettura e design sul blog WeVUX creato da alcuni studenti. Passa poi a collaborare con la webzine "Rock and More" trattando di musica indipendente e successivamente curando per la stessa il programma radio "More" in collaborazione con la web radio di Sesto San Giovanni. Entra nella redazione di The Basketball Post a Marzo 2017

  • 1