LOADING

Type to search

LeBron James su Trae Young: “Nulla da decidere, deve diventare un professionista”

Sibila Vogli 13 febbraio 2018
Share

Oggi, durante un’intervista, è stata chiesta a LeBron James la sua opinione riguardo l’entrata o meno della sensazionale matricola dell’Oklahoma, Trae Young, al Draft 2018.

“Cosa c’è da decidere? Non c’è nulla da decidere,” ha detto James a Ryne Nelson di Slam Online “E’ come dire mi alzo al mattino, non si tratta di decidere. Oppure il lavarsi i denti, questa non è una decisione. Meglio che diventi un professionista.”

Trae Young è la rivelazione di questa stagione ed è in lizza per il premio Naismith  per il “Giocatore dell’anno” nella lega dei College. Sta viaggiando su una media di 29.5 punti, 9.4 assist, 4.1 rimbalzi e 1.9 palle rubate a incontro. Il 19enne ha creato alte aspettative e sono in molti ad aspettarsi una sua entrata al prossimo NBA Draft.

Di seguito il video dell’intervista:

Tags:
Sibila Vogli

Nasce a Kavaje(AL) nel 1992 e si trasferisce poco dopo in provincia di Milano. Gioca a basket in una squadra mista per un paio di anni prima di passare al softball che le da anche la possibilità di giocare negli States un'estate e approdare in serie B. Studia architettura al Politecnico di Milano e qui inizia a scrivere di architettura e design sul blog WeVUX creato da alcuni studenti. Passa poi a collaborare con la webzine "Rock and More" trattando di musica indipendente e successivamente curando per la stessa il programma radio "More" in collaborazione con la web radio di Sesto San Giovanni. Entra nella redazione di The Basketball Post a Marzo 2017

  • 1