LOADING

Type to search

NBA

LeBron James: “Giocando così perderemmo anche contro la squadra di mio figlio”

Share

I Cleveland Cavaliers, ieri notte, hanno perso 103-106 contro i Grizzlies. Memphis è riuscita a vincere nonostante i soli otto giocatori a referto (assenti quattro titolari) e la squadra dell'Ohio ha mostrato preoccupanti segnali di disattenzione e immaturità. Ovviamente LeBron James, autore di 28 punti conditi da 9 rimbalzi e 5 assist, è apparso molto deluso nel post-gara: “Potrei sedermi qui e dire che siamo pronti a cominciare i Playoffs anche domani, ma non è così. Stiamo ancora imparando, commettiamo degli errori che non dovremmo fare e che sono anche il frutto della disattenzione. Abbiamo fatto 25 palle perse, con numeri del genere perderemmo anche contro la squadra di mio figlio”, spiega il due volte campione NBA.