LOADING

Type to search

NBA

La frustrazione di Kevin Durant: “Se pensiamo di vincere giocando così prendiamo in giro noi stessi”

Share

Dopo che i suoi Oklahoma City Thunder hanno sprecato un vantaggio di 22 lunghezze sul campo dei Los Angeles Clippers Kevin Durant ha esternato tutta la sua frustrazione ai microfoni della stampa statunitense: “Loro hanno eseguito i giochi, noi non l'abbiamo fatto, loro sono stati disciplinati nei momenti chiave noi non lo siamo stati. Se vogliamo essere una grande squadra giocando così stiamo solo prendendo in giro noi stessi, vincere tante partite in regular season è positivo ma se giochiamo così ci stiamo solo prendendo in giro”.