LOADING

Type to search

NBA

King James ha abdicato, Curry il nuovo prescelto

Share


Nel corso della carriera del numero ventitre nativo di Akron (Ohio), siamo stati abituati a vedere LeBron James spesso molto spavaldo, sicuro di se e con un ego importante. Ma ecco, che negli scorsi giorni è successo qualcosa di clamoroso, qualcosa che non t'aspetti. Non stiamo parlando delle dodici triple (record) di Curry e della sua prova monstre contro Oklahoma che ha fatto letteralmente il giro del mondo, ma delle parole che King James ha indirizzato proprio nei confronti del suo acerrimo rivale: “Mai visto uno così nella storia del basket”. Insomma, più di così… C'era una volta il giovane prescelto di Cleveland, diventato poi Re. Che sia arrivato, per LeBron James, il momento di cedere la corona a Steph Curry? E' ancora presto per dirlo, mancano ancora i PlayOff e non solo. Comunque, che LBJ sia un grande stratega non è di certo una novità, il giocatore di Cleveland potrebbe, dunque, aver espresso questo giudizio anche per attribuire più pressione al collega. Strategia o semplice attestato di stima?