LOADING

Type to search

I Golden State Warriors sono di nuovo campioni NBA

Antonio Lambiase 9 giugno 2018
Share
I Golden State Warriors vincono 108-85 Gara-4 sul campo dei Cleveland Cavaliers e con un sonoro 4-0 nella serie, si riconfermano campioni NBA.

Steph Curry, terzo titolo in quattro anni, conclude la sua personale partita con 37 punti, mentre il compagno di squadra Kevin Durant fa registrare una tripla-doppia da 20 punti, 12 rimbalzi e 10 assist e viene eletto MVP delle FInals NBA.

Grazie a tutto questo, i Warriors sono già sopra di 21 punti (86-65) prima della fine della terza frazione di gioco.

Per quanto riguarda gli sconfitti, c’è da segnalare il solito Lebron James con 23 punti al seguito, conditi da 8 assist e 7 rimbalzi ma, come detto, non basta a fermare il rullo compressore GSW.

Tags:
Antonio Lambiase

Nasce a San Giovanni Rotondo (FG) il 18/04/1992. Sin da piccolo si appassiona al calcio prima e subito dopo segue e si informa sullo sport in generale, il basket su tutto. Si diploma presso l'Istituto Pascal di Foggia. Il suo amore per i viaggi e le lingue straniere lo portano a frequentare il Corso di laurea in Mediazione Linguistica presso L'università degli studi di Macerata. Quasi in dirittura d'arrivo,si auspica di terminare gli studi intrapresi per dedicarsi a quello che per lui oltre ad essere un possibile futuro lavoro e un piacere... il giornalista sportivo in giro per il mondo!!!!

  • 1