LOADING

Type to search

NBA

Gary Payton: “Non potrei giocare in questa era soft dell’NBA”

Share

L'Hall of Famer Gary Payton, ex stella dei mitici Seattle Supersonics (oggi gli Oklahoma City Thunder) non risparmia critiche all'NBA moderna ed al modo in cui si è evoluta negli anni: “L'NBA attuale è decisamente diversa da quella che si giocava negli anni '80 e '90; 30 anni fa c'erano giocatori molto più duri ed i contatti fisici erano maggiori, oggi la priorità è la sicurezza dei giocatori”. Payton, famoso per il suo trash talking e la sua tenacia difensiva chiude con una frase eloquente: “Non potrei giocare in quest'era soft dell'NBA”.