LOADING

Type to search

NBA

Dolph Schayes è morto all’età di 87 anni

Share

Dolph Schayes, ex ala dei Syracuse Nationals, si è spento questa notte all'età di 87 anni nella sua New York.

Schayes è stato uno dei primi protagonisti della NBA. Giocatore di 203 cm, ma dotato di una grande agilità e di un ottimo tiro, il giocatore dei Nationals rinnovò il concetto di ala-centro, abbinando la fisicità all'eleganza ed alla velocità, che gli permetteva di muoversi liberamente non solo sotto canestro, ma per tutto il campo.

Con Syracuse, Dolph vinse il titolo NBA nel 1955, sconfiggendo i Fort Wayne Pistons. Nel suo palmàres, oltre al titolo, ricordiamo anche la nomina come Rookie of the Year nel 1949, le sue dodici presenze all'All Star Game ed il premio come miglior allenatore dell'anno nel 1966, a capo dei Philadelphia 76ers. Schayes fu inserito nel 1973 nella Naismith Basketball Hall of Fame.