LOADING

Type to search

Cleveland Cavaliers sospendono J.R. Smith per cattiva condotta

Sibila Vogli 2 marzo 2018
Share

J.R. Smith è stato sospeso dalla squadra per una partita a causa della sua cattiva condotta. Il cavs non potrà dunque giocare la partita di giovedì contro i Philadelphia 76ers.

La squadra ha annunciato il provvedimento sul proprio profilo Twitter, senza però specificare quale sia stato il comportamento scorretto che è valso a Smith la sospensione.

 

Tags:
Sibila Vogli

Nasce a Kavaje(AL) nel 1992 e si trasferisce poco dopo in provincia di Milano. Gioca a basket in una squadra mista per un paio di anni prima di passare al softball che le da anche la possibilità di giocare negli States un'estate e approdare in serie B. Studia architettura al Politecnico di Milano e qui inizia a scrivere di architettura e design sul blog WeVUX creato da alcuni studenti. Passa poi a collaborare con la webzine "Rock and More" trattando di musica indipendente e successivamente curando per la stessa il programma radio "More" in collaborazione con la web radio di Sesto San Giovanni. Entra nella redazione di The Basketball Post a Marzo 2017

  • 1