LOADING

Type to search

Boston Celtics, Marcus Smart torna disponibile: “Ho rischiato la stagione, ringrazio Dio ogni giorno”

Alessandro Negri 22 febbraio 2018
Share

Come riporta Chris Forsberg in un suo pezzo per ESPN, la guardia dei Boston Celtics Marcus Smart è tornata ad allenarsi dopo aver saltato 11 partite prima dell’All Star break a causa di un brutto infortunio alla mano destra, autoprocuratosi scagliando un violento pugno contro una cornice in vetro di un hotel.

L’incidente avrebbe potuto essere molto più serio, tanto da costare a Smart la fine anticipata della stagione. Solo un grande colpo di fortuna ha salvato mano e stagione della sesta scelta al Draft 2014, come confermato dallo stesso giocatore: “I dottori mi hanno detto che dovrei giocare al lotto perchè non mi sono lacerato i tendini; non riescono davvero a spiegarselo. E’ per questo che ogni giorno ringrazio Dio. Sarebbe potuta andare molto peggio.”

 

Tags:
Alessandro Negri

Nativo della provincia di Varese, dopo il diploma scientifico ottiene la Laurea Triennale in Lingue e Letterature Straniere con indirizzo “Impresa” presso l'Università Cattolica di Milano; due anni dopo, sempre presso l'Ateneo milanese, consegue la Laurea Magistrale in Lingue e Letterature Straniere con indirizzo “Management Internazionale”. Subito dopo, in occasione di Expo Milano 2015, lavora per tutta la durata dell’evento presso il Padiglione del Belgio, e successivamente ricopre il ruolo di Sales & Marketing Assistant presso Koelnmesse Italia. Da sempre appassionato di pallacanestro, ha giocato per 17 anni crescendo nel vivaio della società nella sua città natale, per fare poi esperienze in altre società del varesotto. Con un interesse particolare per il giornalismo sportivo a tutti i livelli (online, radio, televisione), entra a far parte della famiglia di TheBasketballPost nel novembre 2016.

  • 1