LOADING

Type to search

Blake Griffin sul primo incontro coi LA Clippers; “E’ solo un altro team da battere”

Sibila Vogli 10 febbraio 2018
Share

A poche ore dal primo incontro con il suo ex team, i Los Angeles Clippers, Blake Griffin ha rilasciato un’intervista a ESPN in cui dimostra di aver chiuso col passato.

“Ho passato molto tempo con alcuni di quei ragazzi negli spogliatoi,” ha dichiarato Griffin. “Condiviso ricordi, alcuni belli e altri brutti. Alla fine della giornata siamo tutti preoccupati riguardo la nostra posizione per i playoff. Siamo tutti  concentrati sul far andare avanti la nave.”

Il nuovo giocatore dei Pistons ha anche ammesso di essere rimasto sorpreso della Trade all’inizio. “Ogni volta si rimane sorpresi. Non credo si sia davvero preparati a una cosa del genere. Oggi mi sento sistemato qui. Conosco la mia routine. So dove sono e dove devo andare. Mi sento molto più a casa rispetto al primo giorno.”

Durante l’intervista ha poi risposto con un semplice “no” riguardo all’aver sentito il suo vecchio coach, Doc Rivers, dopo il trasferimento. E riguardo al passato coi Clippers; “Sono solo un altro team che cerchiamo di battere”.

 

 

 

 

 

Tags:
Sibila Vogli

Nasce a Kavaje(AL) nel 1992 e si trasferisce poco dopo in provincia di Milano. Gioca a basket in una squadra mista per un paio di anni prima di passare al softball che le da anche la possibilità di giocare negli States un'estate e approdare in serie B. Studia architettura al Politecnico di Milano e qui inizia a scrivere di architettura e design sul blog WeVUX creato da alcuni studenti. Passa poi a collaborare con la webzine "Rock and More" trattando di musica indipendente e successivamente curando per la stessa il programma radio "More" in collaborazione con la web radio di Sesto San Giovanni. Entra nella redazione di The Basketball Post a Marzo 2017

  • 1

You Might also Like