LOADING

Type to search

Arrivano diversi tagli dai training camp NBA: una panoramica

Alessandro Negri 14 Ottobre 2017
Share

Nelle ultime ore, con il concludersi delle sfide di pre-season e l’avvicinarsi di quelle (ben più importanti) di regular season, sono diverse le franchigie NBA che hanno comunicato gli ultimi tagli ai roster pronti ad un’altra, lunga stagione.

Vediamo di seguito che cosa è successo nelle ultime ore.

Atlanta Hawks: tagliati Tyler Cavanaugh, Quinn Cook e Jeremy Evans

Chicago Bulls: tagliati Jaylen Johnson e Bronson Koenig

Philadelphia 76ers: tagliati Kris Humphries, Emeka Okafor e James Blackmon Jr.

Portland Trail Blazers: tagliati Archie Goodwin, Anthony Morrow e Isaiah Briscoe

Milwaukee Bucks: tagliati Gary Payton II, Brandon Rush e Joel Anthony

Houston Rockets: tagliati George de Paula, Chris Johnson, Tim Quarterman e Isaiah Taylor. Firmato Danuel House

Orlando Magic: tagliati Kalin Lucas e Damjan Rudez

Tags:
Alessandro Negri

Nativo della provincia di Varese, dopo il diploma scientifico ottiene la Laurea Triennale in Lingue e Letterature Straniere con indirizzo “Impresa” presso l'Università Cattolica di Milano; due anni dopo, sempre presso l'Ateneo milanese, consegue la Laurea Magistrale in Lingue e Letterature Straniere con indirizzo “Management Internazionale”. Subito dopo, in occasione di Expo Milano 2015, lavora per tutta la durata dell’evento presso il Padiglione del Belgio, e successivamente ricopre il ruolo di Sales & Marketing Assistant presso Koelnmesse Italia. Da sempre appassionato di pallacanestro, ha giocato per 17 anni crescendo nel vivaio della società nella sua città natale, per fare poi esperienze in altre società del varesotto. Con un interesse particolare per il giornalismo sportivo a tutti i livelli (online, radio, televisione), entra a far parte della famiglia di TheBasketballPost nel novembre 2016.

  • 1