LOADING

Type to search

NBA

5000 punti e vittoria per Gallinari, Bucks sconfitti

Share

Denver Nuggets- Milwaukee Bucks (103-102): Vittoria tiratissima per Denver, la seconda consecutiva, arrivata grazie al canestro di Kenneth Faried, bravissimo a catturare il tiro forzato di Gallinari ed a trasformarlo nei due punti decisivi. Proprio il “Gallo” risulta il protagonista assoluto della serata, toccando quota 5000 punti in Nba con una tripla alla fine del secondo quarto (secondo italiano dopo Bargnani ad arrivare a questo traguardo) e risultando il migliore dei suoi (25 punti con 7 rimbalzi in 37 minuti) in una partita difficile da decifrare. I Bucks chiudono avanti il primo tempo con un fantascentifico 70% dal campo, salvo subire un parziale di 34-16 nel terzo quarto che sembrava aver ribaltato definitivamente il match, giunto invece ad un finale thrilling dove Middleton ha visto spegnersi beffardamente sul ferro il tiro per la vittoria a seguito del canestro di Faried. Il record di Milwaukee recita un incoraggiante 4-5, incoraggiante perchè stante il recupero di Parker (nella notte tenuto a riposo) e le assenze in ordine sparso dei vari Carter Williams, Antetokounmpo e del lungodegente Mayo, Jason Kidd non ha mai potuto lavorare con la squadra al completo: a quel punto il campionato dei Bucks inizierà realmente, e probabilmente in Wisconsin ci sarà da divertirsi. 16 punti ed 11 assist (ma 5/16 dal campo) per Mudiay in una Denver (4-4) che continua a rimanere in linea di galleggiamento, in attesa di definire meglio il corso della propria stagione.