LOADING

Type to search

La Nazionale di basket degli Emirati Arabi Uniti in Italia per un training camp

Luigi Liguori 10 Agosto 2016
Share

Per la prima volta in Italia la nazionale degli Emirati Arabi Uniti, che dal 17 al 24 agosto sarà a Milano per un training camp estivo. Il quartier generale della delegazione araba sarà l’Enjoy Sport Center di Cernusco sul Naviglio, dove si svolgeranno le sessioni giornaliere di allenamento (tra palestra, pesi e piscina) sotto la guida del tecnico Zoran Zubcevic. Il programma della trasferta italiana – organizzata dalle agenzie milanesi ONE e MMSport – prevede, inoltre, tre gare amichevoli di prestigio per saggiare la condizione del team e misurarsi con modelli di gioco differenti. 

Il 17 agosto a Seveso (palla a due alle 20) è previsto il primo match contro i Falcons della Bowling Green State University, che concludono sul lago di Como la loro tournée in Italia iniziata l’8 agosto nell'ambito del College Basketball Tour. La nazionale degli Emirati si trasferirà quindi a Bormio nella giornata del 19 agosto per prendere parte all'amichevole contro i francesi del Monaco (ore 19.00 al Pentagono), in ritiro a Sondrio per prendere parte al Valtellina Basket Circuit. Infine, il 21 agosto il terzo test contro una selezione italiana di giocatori di serie B e C a Cernusco sul Naviglio (ore 19.00).

“Questo periodo di lavoro in Italia sarà un’esperienza straordinaria per noi dirigenti, che avremo diverse opportunità di confronto con professionisti qualificati, e per il team, che avrà modo di affrontare e confrontarsi con formazioni interessanti e di diversa estrazione cestistica”. E’ il pensiero di Mounir Ben Slimane, Direttore Tecnico della nazionale degli Emirati Arabi Uniti. “Nel percorso di crescita che abbiamo deciso di intraprendere come nazionale, questo periodo di training camp in Italia è certamente uno step importante che ben va a integrarsi con altre esperienze che abbiamo vissuto in questa estate per noi molto ricca di impegni. Poter usufruire di strutture all'avanguardia e potersi confrontare sul campo, ma non solo, con realtà diverse dalla nostra riteniamo sia un momento di crescita per tutto il nostro movimento che nella nazionale ha il suo fiore all'occhiello”.  

PROGRAMMA:
17 Agosto
Ore 20.00 – Palasport di Seveso 
Emirati Arabi Uniti -Bowling Green State University
INGRESSO GRATUITO

19 Agosto
Ore 18.00 – Pentagono di Bormio 
Emirati Arabi Uniti-Monaco
INGRESSO GRATUITO

21 Agosto
Ore 19.00 – Enjoy Sport Center di Cernusco sul Naviglio
Emirati Arabi Uniti -All Star Team 
INGRESSO GRATUITO

Fonte: MM Sport

Luigi Liguori

Figlio d'arte con una passione per la pallacanestro, il giornalismo e l'Economia (se dello Sport ancora meglio). In passato ha collaborato con la LNP, BasketNet, Basketmercato, Il Roma e SuperBasket. In televisione ha iniziato con la sua prima telecronaca su SportItalia all'età di 17 anni fino ad essere ospite fisso tra il 2014 ed il 2015 per "SiBasket" con l'amico (ed anche correlatore di laurea triennale) Matteo Gandini. Quattro Final Four di Eurolega, troppe per contarle Finali di Coppa Italia, un giorno vorrebbe anche seguire una Finals di NBA. Laureato in Triennale in Economia Aziendale e Management dello Sport, in Magistrale sia in International Business Management che in Marketing, cerca di aiutare sempre il prossimo e non ha paura di nuove sfide. Ha vissuto a Napoli, Milano e Parigi: il suo sogno? Lavorare negli Stati Uniti ... se per una franchigia di NBA ancora meglio. La sua frase preferita è "Il peccato più grande è convincersi dell'inutilità dell'onestà", Beppe Severgnini.

  • 1