LOADING

Type to search

Italbasket, oggi l’esordio contro la Tunisia

Luigi Liguori 4 Luglio 2016
Share

Torino. Dopo un mese di raduno e cinque amichevoli di preparazione, inizierà questa sera, con la sfida al PalaAlpitour contro la Tunisia (ore 21.00, diretta Sky Sport 1), l’avventura della Nazionale al Pre Olimpico.

Alla vigilia del torneo che qualifica ai Giochi Olimpici di Rio, il CT Ettore Messina e il capitano Luigi Datome hanno incontrato i media presso l’albergo NH Collection Torino Piazza Carlina.

Tutte le gare del Pre Olimpico saranno trasmesse in diretta su Sky Sport. Il commento delle partite della Nazionale italiana è affidato a Flavio Tranquillo e Davide Pessina. Sarà possibile seguire il Pre Olimpico anche in mobilità su SkyGo.

Per chi non fosse abbonato, sarà possibile vedere tutti gli incontri del Pre Olimpico in streaming su Sky Online acquistando il pacchetto dedicato al seguente link: www.nowtv.it/sport/basket/

Le conferenze stampa post-partita saranno trasmesse in diretta su www.youtube.com/FIBA e www.facebook.com/FIBA. Tutte le statistiche individuali e di squadra saranno invece disponibili su www.fiba.com/preolimpico

In allegato la cartella stampa del Pre Olimpico.

Di seguito gli orari e le sedi degli allenamenti degli Azzurri da domani a mercoledì (da definire quelli per il resto della settimana). Come da regolamento FIBA, sarà consentito l’accesso ai media esclusivamente negli ultimi 15 minuti di ogni sessione.

Lunedì 4 luglio
13.15/14.15 (PalaAlpitour)

Martedì 5 luglio
12.10/13.10 (PalaAlpitour)

Mercoledì 6 luglio
11.30/12.55 (PalaRuffini)
20.00/21.25 (PalaRuffini)

 

Tanti gli eventi collaterali durante i giorni del Pre Olimpico. Fra questi, lo Stand Back the Yellow Line, il torneo 3×3 per giovani cestisti organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro, l'Agenzia Nazionale per la Sicurezza nelle Ferrovie e il Servizio Polizia Ferroviaria.
Durante tutta la giornata del 2 luglio la centralissima Piazza Arbarello si é trasformata in un enorme playground, dove centinaia di ragazze e ragazzi Under 12, Under 13 e Under 14 si sono affrontati sul campo e hanno interagito con il personale della Polizia Ferroviaria e dell'Agenzia Nazionale per la Sicurezza nelle ferrovie, in prima linea nella campagna di sensibilizzazione per il rispetto delle regole e per la sicurezza nelle stazioni ferroviarie. 
“Si conclude a Torino una stagione di sinergia con Ansf e Polfer – ha ricordato il Presidente FIP Giovanni Petrucci -. I valori educativi dello sport sono un veicolo essenziale per la crescita dei nostri ragazzi e per lo sviluppo di una virtuosa coscienza civica collettiva”.
Inoltre l’8 e il 9 luglio, in Piazza d’Armi (di fronte al PalaAlpitour), è in programma una tappa dello Streetball Italian Tour 2016, la terza dopo gli appuntamenti di Roma e Porto Rotondo.

Fonte: Ufficio Stampa FIP

Luigi Liguori

Figlio d'arte con una passione per la pallacanestro, il giornalismo e l'Economia (se dello Sport ancora meglio). In passato ha collaborato con la LNP, BasketNet, Basketmercato, Il Roma e SuperBasket. In televisione ha iniziato con la sua prima telecronaca su SportItalia all'età di 17 anni fino ad essere ospite fisso tra il 2014 ed il 2015 per "SiBasket" con l'amico (ed anche correlatore di laurea triennale) Matteo Gandini. Quattro Final Four di Eurolega, troppe per contarle Finali di Coppa Italia, un giorno vorrebbe anche seguire una Finals di NBA. Laureato in Triennale in Economia Aziendale e Management dello Sport, in Magistrale sia in International Business Management che in Marketing, cerca di aiutare sempre il prossimo e non ha paura di nuove sfide. Ha vissuto a Napoli, Milano e Parigi: il suo sogno? Lavorare negli Stati Uniti ... se per una franchigia di NBA ancora meglio. La sua frase preferita è "Il peccato più grande è convincersi dell'inutilità dell'onestà", Beppe Severgnini.

  • 1