LOADING

Type to search

Verso Milano-Cantù: “Domenica test per capire dove siamo e dove possiamo arrivare”

Share

Dalle pagine de La Provincia di Como parla Kyrylo Fesenko.

“Non credo conti tanto la mia prestazione individuale, di cui chiaramente sono felice, quanto la buonissima gara che abbiamo disputato come team. Grandi numeri i suoi di domenica, ma il pubblico si è infiammato soprattutto per alcune sue palle recuperate che hanno letteralmente lasciato a bocca aperta. Sono felice perché la difesa è l'ambito di miglioramento su cui mi sto concentrando maggiormente e credo che il pubblico abbia apprezzato il fatto che io abbiarecuperato dei palloni importanti. So che con la mia fisicità posso dare un ottimo contributo in attacco, mapenso di potermi rendere utile anche in difesa. Milano è un avversario con un roster lungo e di grande fisicità per cui sarà una bella sfida sia per me sia per la squadra. Considero la gara di domenica come una sorta di test per capire a che punto siamo e dove possiamo migliorare ulteriormente. Ame piacciono le sfide: è chiaro che dovremo mostrare fin dall'inizio la giusta aggressività”