LOADING

Type to search

Varese si spegne nel quarto periodo, Zerini guida Brindisi al successo

Share

Per la nona giornata del girone di andata del campionato Beko di Lega A di basket anticipo di mezzogiorno tra l’Enel Basket Brindisi e la OpenJobMetis Varese. Le due squadre, dopo otto gare, sono appaiate in classifica con 8 punti frutto di 4 vittorie e altrettante sconfitte. Tra gli ospiti l’ex di turno è coach Paolo Moretti già allenatore di Brindisi alcune stagioni orsono. Brindisi, viceversa, scende sul parquet di gioco del Palapentassuglia dopo le due sconfitte esterne consecutive subite a Pesaro e Avellino.

Brindisi schiera il quintetto Cardillo per la doppia indisponibilità di Reynolds e Scott mentre Varese alterna difesa a uomo con la zona. Gagic ispirato nei primji inuti mentre Ukic prova a mettere in ritmo i compagni. Kuksiks con una tripla porta Varese avanti 8-14 dopo 6’. Girandola di cambi per le squadre con Varese che prova ad allungare la sua difesa.
Zona per Brindisi con Campani che realizza da sotto. Harris con un arresto e tiro riporta i suoi sul 13-18 a 15’’ dal termine e lo stesso Campani dalla lunetta realizza un tiro libero chiudendo il periodo sul 13 a 19.

Gagic apre il periodo con un rimbalzo offensivo e schiacciata puntualmente replicato da Wayns che realizza in contropiede. Dopo 2’ time-out chiesto da Brindisi sul 15 a 21.
Zerini con 5 punti consecutivi riporta Brindisi ad un solo punto di svantaggio (20-21) con Milosevic che fa il suo ingresso in campo. Kuksiks con una tripla dall’angolo riallunga il punteggio per Varese a 4’ dall’intervallo lungo (20-24).
Dopo il tijme-out di Varese Gagic e Bamks da una parte e Davies dall’altra realizzano punti importanti. Ad un minuto dal termine è ancora 27-28. Ukic realizza una tripla ed il solito Wayns sul finale di tempo manda le squadre a riposo sul 27 a 33.
Per Brindisi migliore realizzatore Gagic con 8 punti (45 al tiro e 6 rimbalzi totali) mentre per Varese Kuksisks con 8 punti.

Esce meglio dagli spogliatoi Varese con un break di 0-5 (27 a 38) dopo 60’’ di gioco. Kadji prova a suonare la carica realizzando 4 punti e costringendo coach Moretti a chiamare time-out dopo 3’ sul punteggio di 31 a 38.
Davies spreca il suo terzo fallo su Harris e Brindisi riduce lo svantaggio a soli 4 punti. Ancora Kadji da 3 punti ed il Palapentassuglia esplode grazie ad un canestro da sotto di Zerini che riporta Brindisi per la prima volta in vantaggio per 39-38 a metà del quarto.
La partita si infiamma e diventa equilibrata con capovolgimenti di fronte da ambo le parti dopo 8’ il risultato è 48 pari.
Brindisi supera la zona di Varese prima con Banks e poi Con Kadji mentre Cavaliero in attacco realizza da tre ed il periodo termina con gli ospiti avanti per 52 a 53.

L’Enel torna in campo più aggressiva. Gagic e Cournooh portano avanti Brindisi sul 59-53 dopo due giri di lancette dell’orologio. Varese in bonus dopo meno di 3’ con l’attacco che fa sempre più fatica. Moretti è costretto a chiamare un tempestivo time-out.
Davies dalla lunetta segna i primi punti per gli ospiti e Zerini con 2 triple in fotocopia porta Brindisi al massimo vantaggio sul 65-57 al 5’.
Brindisi perde due palle in attacco e Varese ne approfitta per riportarsi nel punteggio. A 3’ dal termine Bucchi chiama time-out con le squadre sul 67-61.
Kuksiks riapre la partita con una tripla ad 1’ dal termine mentre Banks in attacco si procura un fallo e va in lunetta realizzando un tiro libero portando le squadre sul 73-69.
Una grande difesa di Cournooh su Ukic ridà palla ai padroni di casa a 32’’ dal termine.
Fallo sistematico di Varese con Banks che dalla lunetta realizza i due tiri liberi (75-69). Coach Moretti chiama l’ultimo time-out a disposizione a 29’’ dal termine.
Davies dopo un tiro sbagliato prende un tecnico e l’Enel si riporta in attacco sul punteggio di 78-71 a 13’’ dal termine.
Kadji dalla lunetta fa due su due e Faye realizza l’ultimo canestro della partita.

L’Enel vince 80-74 con una superlativa prova di capitan Zerini autore di 20 punti. Per gli ospiti Faye miglior realizzatore con 18 punti.

Brindisi: Banks 17, Cournooh 5, Harris 8, Cardillo 2, Milosevic, Fiusco, Gagic 10, De Gennaro, Zerini 20, Marzaioli, Kadji 18. All. Bucchi
Varese: Davies 13, Faye 18, Wayns 12, Ukic 6, Molinaro, Cavaliero 3, Campani 7, Ferrero, Pietrini, Kuksiks 13, Thompson, Galloway 2. All. Moretti.
Arbitri: S. Lanzarini, A. Vicino, E. Caiazza
Parziali: 13-19, 27-33 (14-14), 52-53 (25-20), 80-74 (28-21)

Fonte: Ufficio Stampa New Basket Brindisi